Disinfestazione di massa a Wuhan. Le immagini dell'Apocalisse

Nella "città infetta" da cui è partito il contagio del nuovo coronavirus le autorità stanno mettendo in scena una disinfestazione di massa. Scene da film in una megalopoli fantasma

Whuan è l'epicentro del contagio del nuovo coronavirus. Si tratta di una megalopoli che conta 11 milioni di abitanti, capoluogo della provincia dello Hubei nonché il luogo dal quale è partito l'incubo che ha inghiottito la Cina.

L'hanno rinominata "città infetta" oppure "città fantasma". Se nei mesi scorsi Wuhan era un centro vivace, oggi le sue strade sono deserte nel vero senso della parola. Le persone vivono blindate nelle proprie abitazioni in attesa di tempi migliori.

Nel frattempo il People's Daily China ha pubblicato su Twitter dei video che illustrano cosa sta accadendo nella zona rossa: “Sono iniziati i lavori di disinfestazione di massa nel tentativo di contenere la diffusione del coronavirus”.

Le immagini sono degne dei migliori film di fantascienza. Camion e operatori sanitari attraversano le strade spargendo sostanze disinfettanti. C'è chi dice possa trattarsi di una soluzione a base di acqua e candeggina. Il colpo d'occhio è irreale e sembra davvero di trovarsi in uno scenario apocalittico. Basterà per "ripulire" Wuhan dal coronavirus?

Il contagio di Wuhan

I primi casi di pazienti malati sono stati registrati a dicembre. In quei giorni una strana polmonite stava iniziando a colpire i cittadini della città, molti dei quali avevano trascorso del tempo all'interno del mercato ittico di Huanan, come clienti o come venditori.

All'inizio sembra una malattia banale poi, lentamente, la situazione precipita. Il 31 dicembre Pechino si decide a infomare l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che dal canto suo conferma l'epidemia il 9 gennaio, due giorni dopo il primo decesso.

Le autorità, forse per evitare isterismi a ridosso del Capodanno cinese, dicono che il virus non si trasmette da uomo a uomo. Torna la calma a Wuhan, ma è solo un fuoco di paglia. L'11 gennaio arriva l'ufficialità: il 2019-n-Cov – come è stato rinominato il virus in gergo scientifico – passa da uomo a uomo.

Il 23 gennaio viene chiuso l'aeroporto della città e si fermano tutti i mezzi di trasporto pubblico: scatta la quarantena. Il resto è storia recente.

Commenti

rr

Mar, 11/02/2020 - 17:59

Apocalisse, ovvero la biblica fine del mondo? Diciamo che la notizia è un tantino esagerata oppure, come diceva un famoso tedesco con i baffetti, le masse vanno mantenute ignoranti e paurose.

wrights

Mar, 11/02/2020 - 18:04

Sembra che solo in Italia, la "normale influenza" uccida ogni anno circa 5.000 persone. Quindi qualcosa non torna, nei numeri forniti, sulla effettiva pericolosità del coronavirus o nei motivi degli asfissianti messaggi mediatici.

pbellofi

Mar, 11/02/2020 - 18:08

Credo che , a questo punto, si possa cominciare a parlare di una nuova " spagnola". Le risorse mediche al giorno d'oggi sono comunque superiori.

MammaCeccoMiTocca

Mar, 11/02/2020 - 18:16

@rr - e allora, per tenerci ignoranti e paurosi, questo governo va benissimo. Io che sono Salviniano cosa faccio, comincio il processo di conversione ?

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Mar, 11/02/2020 - 18:24

Benvenuti! Quanti giorni hanno questi video? Ma voi seguivate Sanremo, giusto?

flip

Mar, 11/02/2020 - 18:27

ancora non si sa perchè la Cina studiava un' arma letale! Se non fosse successo niente, cosa ne faceva?

Santorredisantarosa

Mar, 11/02/2020 - 18:30

INVECE DI PENSARE A SFIDARE L'USN CON SSBN SSN CCVIN CACCIATORPEDINIERE FREGATE BOMBARDIERE A LUNGA GITTATE, STHEALT MISSILI E AEREI TANKS ISOLE ARTIFICIALI PER ESPANDERSI E COSTRUIRE BASI PERCHE' NON PENSAVANO A INSEGNARLI CHE MANGIARE TOPI CAVALLETTE E ALTRE PORCHERIE, AD ESCLUSIONE DI CARNE DI BUE MAIALI ED ETC, ECCO I RISULTATI. L'ECONOMIA CINESE NON E' COSI' FORTE E SALDA, IN PRATICA E COME SE VIVONO ALLA GIORNATA. ORA CHE IL MONDO LI HA FATTI RICCHI CON I LORO NEGOZI E RAPPORTI ECONOMICI ANCHE DA CONTRATTI MILIARDARI IN DOLLARI, SIAMO COSTRETTI AD AIUTARLI.

Santorredisantarosa

Mar, 11/02/2020 - 18:31

NON MI PARE CHE E' STATO HITLER SEMMAI PENSO CHE E' STATO MUSSOLINI CON IL MOTTO POPOLO BUE.

Ritratto di peppi55

peppi55

Mar, 11/02/2020 - 18:32

State Sereni, è un virus che colpisce solo i comunisti. Allertate il WWF! Che da noi già son rari come i panda.

investigator13

Mar, 11/02/2020 - 18:36

ce ne una su twitter: una strada con cinque camion che si muovono contemporaneamente con montato sembra un macchinario con un tubo di non quanti centimetri di diametro che disinfettano probabilmente una strada di Wuhan. ma su twitter ci sono altre scene terribili come la caccia all'uomo e lo uccidono, così sembra. Cosa sta succedendo...

ROUTE66

Mar, 11/02/2020 - 18:44

NIENTE INQUINAMENTO, CHE NE DICE GRETA. ATTENDIAMO CON ANSIA UN SUO VIAGGIO IN CINA,PER GUARDARE MALE I GOVERNANTI GIà LI NON CI ANDRà MAI,LI NON Cè TRUMP. IN OCCIDENTE è TUTTA UN ALTRA STORIA QUà I MEDIA LA INCORONANO. LA RISCHIA LA GALERA

Troppo@Incazzato.it

Mar, 11/02/2020 - 18:47

Per rr, Cxxxxxxe,era Stalin il russso,non il tetescon! Hi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 11/02/2020 - 18:49

Dopo la eclatante scoperta della polvere da sparo i cinesi scopriranno come far sparire le magagne dei tempi moderni.

jaguar

Mar, 11/02/2020 - 19:15

La disinfestazione dovrebbe riguardare tutta la Cina, anzi tutta l'Asia.

tiromancino

Mar, 11/02/2020 - 19:39

È evidente che la situazione è fuori controllo e potrebbe solo peggiorare. Mangiano la m...a, ora spero che la situazione cambi ed eliminino le porcherie. Speriamo che non infettino l'Africa

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Mar, 11/02/2020 - 19:59

Ma perché tutti i problemi arrivano dai paesi musulmani o comunisti?

giuseppegrasso

Mar, 11/02/2020 - 21:18

E a me quello che preoccupa di più è proprio l'Africa, a due passi da noi. Non oso immaginare come potrebbero mai affrontare una situazione d'emergenza.

trasparente

Mar, 11/02/2020 - 21:37

Forse sono chiacchere ma si dice che stanno cremando 1000 persone al giorno, e i contagiati sono 80.000. Se qualcuno non ci crede vada a verificare. Il sito del coronavirus di Johns Hopkins CSSE ne dichiara 43.000 contagiati e 1018 morti in tutto...per contenere il panico?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Mar, 11/02/2020 - 21:50

Che chiudano la fabbrica dove è stato prodotto il virus, FANC**O!

pardinant

Mar, 11/02/2020 - 23:14

Ma come? Tanto casino per un'influenzetta che fa il 2% di morti?

Reip

Mer, 12/02/2020 - 00:12

Tranquilli italioti tranquilli, tanto la domenica si gioca a pallone! ....Va tutto bene, tornatevene a vedere la TV che non e’successo nulla!

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mer, 12/02/2020 - 01:38

Vivo in cina, non a Wuhan... comunque informarsi. I contagi stanno diminuendo....siamo sulla buona strada. Basta con titoli ad effetto.

gneo58

Mer, 12/02/2020 - 09:12

apocalisse = rivelazione - ma chi scrive sa cosa sta scrivendo ? come diceva qualcuno in passato "le parole sono importanti".