Coronavirus, lo studio choc: "Un infetto può contagiare anche fino a 37 giorni dopo"

Secondo lo studio pubblicato da Lancet un contagiato sarebbe in grado di trasmettere il coronavirus dagli 8 ai 37 giorni, con una media di circa 20 giorni

Il nuovo coronavirus è un agente patogeno del quale non si conosce ancora praticamente niente, se non una manciata di informazioni che non consente alla comunità scientifica di avere certezze assolute.

Numerosi esperti stanno studiando il comportamento del Covid-19, il quale appartiene sì alla stessa famiglia delle comuni influenze, ma con sostanziali differenze, a partire dalla sua più elevata contagiosità. Proprio in merito a questo aspetto, Lancet, una rivista scientifica inglese di ambito medico, ha pubblicato una ricerca che potrebbe ribaltare i paradigmi fin qui adottati nella cura e prevenzione della misteriosa malattia.

Come sottolineato da Tpi, secondo lo studio citato servirebbero giorni ben più lunghi di “possibilità di contagio” rispetto a quelli fin qui presi considerazione. Stando al contenuto del paper, un contagiato sarebbe in grado di trasmettere il coronavirus – e quindi di infettare – dagli 8 ai 37 giorni, con una media di circa 20 giorni.

La ricerca si basa su un campione di 191 pazienti ricoverati presso il Jinyintan Hospital and Wuhan Pulmonary Hospital. Ben 137 di questi sono stati dimessi mentre gli altri 54 sono deceduti all'interno della struttura. I risultati da laboratorio hanno evidenziato che 12 sono i giorni della durata media della febbre, 13 quelli che intercorrono fino ai miglioramenti della tosse e della mancanza di respiro. In definitiva il tempo medio della durata della malattia fino alla guarigione totale sarebbe di 22 giorni, mentre la media dei giorni che ha portato molti pazienti alla morte si attesta intorno ai 18.5.

Studi e ricerche sul coronavirus

Scendendo nel dettaglio, lo studio si sofferma inoltre sui principali fattori di rischio che possono condurre un paziente infetto alla morte. Oltre alle patologie pregresse, sarebbero da prendere in considerazione anche sepsi e problemi legati alla coagulazione del sangue.

Fra le altre ricerche da citare, Mauro Minelli, immunologo e responsabile per il centro sud della Fondazione Italiana Medicina Personalizzata, fa luce su uno studio pubblicato sul Chinese Journal of Tuberculosis and Respiratory Diseases, condotto nel Tonhji Hospital su 29 pazienti affetti da polmonite indotta da Covid-19.

Il paper parla di “spie” nel sangue in grado ai aiutare i medici a capire meglio evoluzione e gravità della polmonite da nuovo coronavirus. "Si chiamano citochine – spiega Minelli – funzionano come segnali di comunicazione tra sistema immunitario e cellule e tessuti dell'organismo, e in alcuni casi sono in grado di promuovere e mantenere importanti processi infiammatori. L'aumento nel sangue di due di queste sostanze, la Interleuchina 6 (IL 6) e il recettore della Interleuchina 2 (IL-2R), può far capire ai medici l'evoluzione e la gravità della polmonite da Covid-19”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Gio, 12/03/2020 - 14:26

Governatore Attilio Fontana, Lega Nord, data 25 febbraio 2020: «il coronavirus? Poco più di una normale influenza»...Grazie Lega!

titina

Gio, 12/03/2020 - 14:27

Allora la quarantena deve essere di 40 giorni

miu67

Gio, 12/03/2020 - 14:33

Vi seguo da sempre, però adesso BASTA con questo terrorismo. D'accordo sul diritto all'informazione, ma sarebbe vostro DOVERE filtrare certe informazioni e capire quando è il momento di evitare di pubblicarle. Le persone sono molto vulnerabili in questo momento troppo vulnerabili. BASTA INFIERIRE, alcune notizie come queste non cambiano la situazione attuale, ma danneggiano moltissimo l'emotività delle persone. STIAMO ARRIVANDO AL PUNTO CHE NESSUNO LEGGERA' PIù I VOSTRI GIORNALI!!!

acam

Gio, 12/03/2020 - 14:33

secondo lo studio citato servirebbero giorni ben più lunghi di “possibilità di contagio” rispetto a quelli fin qui presi considerazione errore di traduzione dall'inglese o di cognizione del tempo? forse fretta di scrivere come capita spesso anche ad altri come me per esempio :)

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 12/03/2020 - 14:35

Aggiungiamoci pure che il 2020 è un anno bisestile, che in Cina è l'anno del Topo e segna l'inizio di un nuovo ciclo di 12 anni e per la cultura cinese il pipistrello è un simbolo di buona fortuna.

maurizio-macold

Gio, 12/03/2020 - 14:40

Per favore, pubblicate solo notizie certe, non abbiamo certo bisogno di ulteriori allarmi. Quindi massima professionalita' e niente notizie da confermare o peggio ancora fake news.

kobler

Gio, 12/03/2020 - 14:43

Finalmente sfatate tutte le supposizioni senza terreno! La quarantena fu inventata da un certo Avicewnna nel 980 d.c. e poi rivista dai veneti intorno al 1300 che da 30 giorni la portarono a 40 vedendo che il malanno proseguiva. Ci possono spiegare perché anche dopo che il governo cinese ha detto di stare attenti pin quanto in 27 giorni il virus è risorto, qui in Italia hanno deciso per 7-10 e poi 15 giorni?

Savoiardo

Gio, 12/03/2020 - 14:50

Distruggere l'economia nazionale senza fermare l'epidemia e' politicamrnte corretto. Yes,we can.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 12/03/2020 - 14:52

Correzione al testo. Nell'articolo del "Lancet" i 20 giorni non rappresentano la media dei giorni di un potenziale contagio, bensi' la mediana. Questo vuol dire che nel 50% dei casi la durata del periodo di contagio e' superiore a tale valore.

ilguastafeste

Gio, 12/03/2020 - 14:54

@miu67 Visto che è il nostro turno per arginare la diffusione, più informazioni abbiamo meglio ci comporteremo.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 12/03/2020 - 14:58

Allora vanno rivisti tutti i calcoli sulla quarantena che oggi è indicata in 14 giorni? Se il dato di 37 giorni per la trasmissione del virus è veritiera la cosa si complica ulteriormente perché un infetto asintomatico può contagiare molte più persone.

Ritratto di old_nickname

old_nickname

Gio, 12/03/2020 - 15:01

Mascetti ha il chiodo fisso con Fontana. Mai che ricordi che Zinga andava ad abbracciare i cinesi al ristorante (si sa che al ristorante cinese non ci si infetta).

Una-mattina-mi-...

Gio, 12/03/2020 - 15:01

LA TBC O TUBERCOLOSI, che fa mediamente, tutti gli anni 4-5000 morti al GIORNO, TUTTI I GIORNI, può rimanere latente per anni! Ovviamente, essendo ormai normale, non è una Pandemia, che ogni hanno fa 1,6/2 milioni di morti. OVVIAMENTE non attira capitali delle AZIENDE FARMACEUTICHE... i test sono vecchi di 135 anni, i farmaci più recenti vecchi di 40 anni... Rendono molto di più i virus pandemici immaginari...

mimmo1960

Gio, 12/03/2020 - 15:02

Per ConteRaffaelloM... Ma di cosa parli?? avete attaccato Salvini all'inizio del mese di marzo che diceva la verità. Me le ricordo, le trasmissioni su reti nazionali che non faccio nome che i conduttori televisivi che sdrammatizzava a tavoletta.

mimmo1960

Gio, 12/03/2020 - 15:04

Per maurizio-macold. E' meglio parlare di allarme, ci sono stati 827 morti, sono persone.

Ernestinho

Gio, 12/03/2020 - 15:05

Ormai se ne sentono di tante!

ferr44

Gio, 12/03/2020 - 15:05

In fin della fiera il pipistrello è un topino volante (in piemontese "rata vuloira") !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 12/03/2020 - 15:06

ConteRaffaelloM. e secondo te cos'è! Per noi è una influenza un po' più forte, non è la peste bubbonica. Poi le cose cambiano di giorno in giorno, soltanto che la Lega è sempre più avanti con le procedure da farsi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 12/03/2020 - 15:08

@ConteRaffaelloM... 3500 morti in autostrada, prima che aumentino si chiudono tutte le autostrade.

Confinario

Gio, 12/03/2020 - 15:09

Prima una risposta a ConteRaffaello: Invece Sala che "invita a tornare alla normalità" mentre Fontana va in quarantena o fa l'aperitivo come Zingaretti che viene a Milano a bere (e poi si infetta)? Basta strabismo! Per quanto riguarda l'articolo il titolo è puro terrorismo: il contenuto invece dice tutt'altro mettendo insieme sia il decorso della malattia che i giorni successivi fino alla totale scomparsa dei sintomi.

arilibellula

Gio, 12/03/2020 - 15:11

@conte mascietti TUTTA la sinistra (zingaretti, conte, mattarella...) "il virus è a bassa contagiosità" GRAZIE PD

maurizio-macold

Gio, 12/03/2020 - 15:15

Signor MIMMO1960 (15:04), e' fondamentale parlare di questa emergenza sanitaria, pero' ho solamente "supplicato" questo giornale di non diffondere notizie non confermate altrimenti aumenta ancora di piu' il panico. E questo proprio non ci serve e non aiuta, anzi!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 12/03/2020 - 15:25

Egregio maurizio-macold, purtoppo da questo punto di vista il "Lancet" e' una rivista ad alto indice di impatto, ed e' peer-reviewed. Ne consegue che l'articolo e' quantomeno attendibile.

Gianca59

Gio, 12/03/2020 - 15:29

A ragion veduta, passato il concetto che oggigiorno è quasi impossibile impedire lo spostamento della gente e che il cv è nato ben prima di quando lo hanno dichiarato i comunisti cinesi, avrebbero dovuto dichiarare la serrata di questi giorni sin dal giorno del cosiddetto paziente 1. Forse ce la saremmo cavata in un mesetto: adesso temo che ci faremo anche Aprile a casa.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 12/03/2020 - 15:39

@titina 14.27: Elementare Watson ... hanno sempre considerato utile attendere 40 giorni affinché si confermassero le cose, dal tempo dei Saggi, come la Chiesa osserva la Quaresima e l'Islam il Ramadan salvo altre religioni di cui non ho approfondito la loro liturgia. Ossequi.

Lucmar

Gio, 12/03/2020 - 15:39

"stando al contenuto del paper"; "il paper parla...". E che sarebbe questo paper?

Papilla47

Gio, 12/03/2020 - 15:57

Tra tutte le speranze c'è anche quella che qualcuno finalmente ci dia notizie certe. Ma è possibile che la scienza brancoli ancora nel buio?

Ritratto di Farusman

Farusman

Gio, 12/03/2020 - 16:00

Mi pare che, leggendo l'articolo, non vi sia nulla di nuovo: Contagio giorno 0 - sviluppo malattia giorno 12 -14 - malattia (a seconda della gravità 25 -40. In tutti questi giorni il paziente è contagioso: qual'è la novità? Oltre a tutto, coloro che vengono dichiarati guariti vengono controllati per i successivi 15 giorni. Il decorso standardizzato è questo.

venco

Gio, 12/03/2020 - 16:00

Ci vuole l'obbligo delle mascherine per tutti, cioe anche per chi sta bene e non ha sintomi ma puo diffondere il virus.

Mborsa

Gio, 12/03/2020 - 16:02

Quando potremo avere tutte le informazioni con prove documentali, l'epidemia sarà esaurita! L'unica certezza praticabile, non discutibile, è quella di ridurre la probabilità di contrarre il virus, evitando la esposizione!

ulio1974

Gio, 12/03/2020 - 16:06

....sempre meno che una sardina.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 12/03/2020 - 16:16

@ConteRaffaelloM...- allora come adesso eravate sempre voi al governo. Come mai non vi siete mossi? Invece di fare sciacallaggi opolitico, vedi come aiutare la nazione, a rinascere, non ad affossarla come solito vostro.

ortensia

Gio, 12/03/2020 - 16:27

@ venco: il problema e' che le mascherine non si trovano. Con carta da forno, elastici e puntatrice te ne puoi fabbricare una in attesa che la cina ci resituisca quelle donatele dal buon di maio in vena di generosita.

Gianni1964

Gio, 12/03/2020 - 16:29

Scusate ma non state semplicemente dicendo che se io sono malato,per tutto il tempo che sono malato sono contagioso?Inoltre incontro un positivo , faccio il tampone e per fortuna sono negativo , siccome il virus ha una INCUBAZIONE di 14 giorni , dopo 14 giorni finisco il mio isolamento,non e' che quello che ho incontrato e' in grado ancora di contagiarmi..a meno che l'INCUBAZIONE ora sia di 37 giorni,ma non mi sembra dica questo l'articolo

mimmo1960

Gio, 12/03/2020 - 16:33

In TV si vedono i conduttori televisivi, giornalisti, politici e tecnici della sanità senza mascherine, la comunicazione visiva è importante, okkio!!!

ROUTE66

Gio, 12/03/2020 - 17:22

IDEE CHIARISSIME COSì COME IL GOVERNO è PASSATO DA 3.5 A 7 POI A 25 MILIARDI IN POCHI GIORNI GLI ESPERTI PASSANO DA 14 A 37 GIORNI COSì. 14 GIORNI MA ABBIAMO SCHERZATO CODOGNO IN LIBERTà (ma per carità) IL 3 APRILE, AVETE CAPITO MALE (se va bene si va a MAGGIO) CARAMBA CHE FORTUNA AVERE COSì TANTI ESPERTI (in TV) se ne contano a centinaia. MA GLI ITALIANI COSA DESIDERANO VERAMENTE? magari meno chiacchere e che parlino SOLO I MEDICI

Troppo@Incazzato.it

Gio, 12/03/2020 - 17:23

La quarantena è utile se si rispettano i quaranta giorni consecutivi e non 15 o 20. Lo dice il nome stesso - Auguri!

jaguar

Gio, 12/03/2020 - 17:28

ConteRaffaelloM, ricordati dell'aperitivo antipanico.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Gio, 12/03/2020 - 17:44

Conte Mascetti, controlli sul sito ANSA; il 25/2 Fontana contestava duramente Conte per la dilettante gestione dell'emergenza coronavirus; Fontana, con Zaia, aveva chiesto di chiudere gli accessi a chiunque provenisse dalla Cina; a chiunque, non ai cinesi; le supercazzole vada a farle agli "Amici suoi".

graffio2018

Gio, 12/03/2020 - 18:08

conteRaffaello...25/ febbraio?? è da fine gennaio che Salvini diceva di chiudere tutto e controllare gli ingressi, e i sinistri gli davano del fascista e si facevano vedere ad abbracciare i cinesi e mangiare nei ristoranti... quindi di cosa stai parlando?????

Gianca59

Gio, 12/03/2020 - 18:10

La polemica sulla chiusura ai provenienti dalla Cina è del tutto sterile, mancando una prova della sua riuscita da qualche parte. L' unica cosa da fare era chiedersi: che cosa facciamo se ci arriva in Italia ? Darsi una risposta e prepararsi ad attuarla. Invece sembra che il paziente 1 sia stato un fulmine a ciel sereno, e i provvedimenti successivi presi al momento, non ben calcolati, sull' onda di quel che stava accadendo.