Prima dell'impatto dell'Airbus, Lubitz provò a cambiare rotta

Un nuovo dettaglio emerge dal rapporto degli inquirenti. La manovra fu bloccata dal pilota automatico

Prima dell'impatto dell'Airbus, Lubitz provò a cambiare rotta

È di nuovo la Bild a svelare l'ennesimo dettaglio sulla tragedia dell'Airbus della Germanwings. Se ieri il tabloid tedesco diceva che il co-pilota Andreas Lubitz aveva già tentato la manovra suicida all'andata, oggi aggiunge che, poco prima dello schianto, provò a cambiare la rotta dell'aereo.

Sono di nuovo i risultati delle indagini dell'Autorità per la sicurezza di volo di Parigi, la Bea, a svelare altri particolari sugli ultimi attimi di volo dell'Airbus, prima che si schiantasse, uccidendo centocinquanta persone.

Appena prima Lubitz cercò di portare a termine una manovra manuale, che fu però bloccata, perché era ancora inserito il pilota automatico. E il tabloid tedesco si chiede se non avesse, troppo tardi, cambiato idea.

Commenti