Trump: "Il meglio deve venire". E Pelosi straccia il suo discorso

Al termine dell’intervento di Trump al Congresso, la speaker della Camera Pelosi ha “strappato” la propria copia del discorso del tycoon

Donald Trump ha appena pronunciato al Congresso il suo terzo discorso sullo Stato dell’Unione, evidenziando i successi in campo economico e internazionale conseguiti dalla sua amministrazione e senza fare alcun accenno all’imminente voto sull’impeachment.

In un’ora e mezzo di intervento e davanti a un parlamento federale a camere riunite caratterizzato dalla profonda spaccatura tra democratici e repubblicani, il presidente americano, fa sapere La Repubblica, ha sottolineato innanzitutto i risultati riportati dal proprio governo sul fronte diplomatico.

Egli, riferisce la testata, ha infatti rimarcato di essere riuscito a convincere sempre più Paesi Nato a incrementare i rispettivi bilanci militari e a impegnarsi per un rafforzamento complessivo dell’Alleanza atlantica. Successivamente, The Donald ha promesso che saranno statunitensi i primi astronauti a mettere piede su Marte, per poi assicurare l’impegno della sua amministrazione nel dare la caccia ai principali terroristi attualmente a piede libero nel mondo.

Il tycoon ha continuato, riporta il quotidiano romano, esortando l’Iran ad abbandonare qualsiasi piano di sviluppo di armi di distruzione di massa. Relativamente all’Afghanistan, il magnate ha manifestato la volontà di ritirare i soldati americani lì schierati, in quanto, a suo avviso, non avrebbe senso il fatto che gli Stati Uniti si atteggino a “poliziotti di altre nazioni”.

Egli ha allora tuonato contro la leadership chavista di Caracas. In particolare, l’inquilino della Casa Bianca ha affermato che l’esecutivo Maduro sarebbe illegittimo e che la tirannia di quest’ultimo sul popolo venezuelano sarà “schiacciata”. Le minacce alle autorità bolivariane, puntualizza Repubblica, sono state pronunciate da Trump proprio davanti al principale rivale di Maduro, ossia Juan Guaidò, presente al Congresso mentre The Donald teneva il suo discorso.

Dopo i temi di politica estera, l’intervento del magnate newyorchese, fa sapere il medesimo giornale, ha toccato quello delle politiche migratorie, soffermandosi sull’importanza, per l’attuale amministrazione federale, di rendere l’America il “santuario dei cittadini che rispettano la legge”, piuttosto che un covo di “stranieri criminali”.

Il tycoon è quindi passato a mettere in risalto gli effetti sull’economia Usa prodotti dalle sue scelte, dichiarando che, dal giorno della sua elezione, i mercati azionari avrebbero prosperato fino ad aggiungere “12.000 miliardi” alla ricchezza del Paese. Egli, attesta Repubblica, ha poi evidenziato che le sue decisioni avrebbero ridotto la disoccupazione al minimo storico, criticando contestualmente i provvedimenti sul piano occupazionale e in politica estera presi da Obama.

Dopo avere attaccato il suo predecessore dem, The Donald ha garantito ai membri del Congresso e all’opinione pubblica che il meglio deve ancora venire, a significare che la sua rielezione coinciderà con lo sviluppo di nuove politiche dirette a potenziare lo slancio produttivo del Pil a stelle e strisce.

Al termine dell’intervento del magnate sullo Stato dell’Unione, rimarca lo stesso organo di informazione, la speaker della Camera, la liberal Nancy Pelosi, ha “strappato” la propria copia del discorso appena pronunciato dal presidente Usa.

L’esponente dem, promotrice dell’impeachment ai danni del tycoon, ha giustificato il suo gesto con queste parole, riportate dalla testata: “Era la cosa più cortese da fare considerando quali potevano essere le alternative”.

Tra i due, sottolinea il giornale, i rapporti sarebbero gelidi e ciò sarebbe anche simboleggiato dal fatto che Trump e la Pelosi non si parlerebbero da “quattro mesi”.

L’intervento al Congresso dell’inquilino della Casa Bianca è stato accompagnato dagli opposti atteggiamenti dei parlamentari repubblicani e democratici. Mentre i primi, riporta Repubblica, hanno ascoltato il discorso applaudendo quasi a ogni parola dell’uomo d’affari, gli esponenti liberal, al contrario, hanno assistito al discorso di The Donald rimanendo seduti immobili.

La stessa speaker Pelosi, rimarca il quotidiano romano, ha ascoltato le parole di Trump mostrando più volte il proprio disappunto per le affermazioni di quest’ultimo e facendo spesso “no” con la testa.

Le deputate anti-tycoon, inoltre, hanno ascoltato le dichiarazioni di Trump sfoggiando tutte abiti di colore bianco e hanno platealmente contestato alcuni passaggi del discorso del presidente alzandosi in piedi.

Le parole del magnate davanti ai deputati e ai senatori federali sono state pronunciate proprio mentre un sondaggio Gallup, rilanciato da Voice of America, segnalava che il tasso di approvazione popolare dell’inquilino della Casa Bianca avrebbe ultimamente raggiunto un nuovo “picco”, attestandosi al 49%.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

frank173

Mer, 05/02/2020 - 09:57

I "Democratici" USA sono proprio uguali a quelli italiani, antidemocratici all'ennesima potenza.

marcinco64

Mer, 05/02/2020 - 10:03

Il gesto della Pelosi è l'emblema, l'icona più plateale dello stato d'animo dei DEM e della terribile rabbia interiore che li divora. Godo nel vedere quella povera invidiosa, arrogante e faziosa sprofondare nella sconfitta più plateale mentre il Tcoon gongola per la vittoria TOTALE!!! Bravo Trump il miglior presidente, anche se un po troppo cow-boy, degli ultimi decenni.

momomomo

Mer, 05/02/2020 - 10:05

..."...la speaker della Camera Pelosi ha “strappato” la propria copia del discorso del tycoon..."... Da brava "democratica", ovviamente ...!!!

Conservative

Mer, 05/02/2020 - 10:11

Praticamente l'articolista non fa che riassumere l'articolo pubblicato su "Repubblica". Ma allora faccio prima a leggere "Repubblica". Una volta "Il Giornale" aveva fisso negli USA il grande Alberto Pasolini Zanelli, e i suoi "pezzi" sulla politica americana erano meravigliosi, veri gioielli del miglior giornalismo. Adesso si fanno i riassunti da altri giornali. Detto questo, Trump ha davvero il vento in poppa per vincere a novembre.

glasnost

Mer, 05/02/2020 - 10:11

Certo che in tutto il mondo i sedicenti Democratici sono esattamente il contrario. Oscurantisti che vorrebbero impedire anche di parlare a chi non la pensa come loro.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 05/02/2020 - 10:14

La Pelosi non conta più un tubo.

HARIES

Mer, 05/02/2020 - 10:17

@frank173 Concordo. Anzi, quelli Americani sono leggermente più potenti e ricchi di quelli Italiani. C'è da dire però che in America, in caso di problematiche per la Nazione, entrambi gli schieramenti collaborano alla soluzione. Qui in Italia al contrario, i Dem nostrani non aspettano l'ora che avvenga una catastrofe per affossare l'opposizione. E inoltre, visto che politicamente non riescono spesso nell'intento, allora smuovono la Magistratura. In America, la Magistratura si guarda bene a sgarrare. Lì chi sbaglia paga, anche le toghe!

Brutio63

Mer, 05/02/2020 - 10:24

La Pelosi è una caricatura di democratica, istigatrice di odio verso un presidente liberamente eletto. È democratica in stile DDR. In tutto il mondo i sinistri, alleati con il peggior capitalismo globalista predone di risorse e diritti, usano gli stessi mezzi di delegittimazione, demonizzazione ed aggressione mediatico giudiziaria degli avversari politici, vedi Craxi e Berlusconi ed adesso Salvini in Italia. Sono falsi ed in malafede nel dna, buoni a nulla ma capaci di tutto come come la Pelosi!

DRAGONI

Mer, 05/02/2020 - 10:26

IMPERSONA LA RABBIA DEI CATTOCOMUNISTI NOSTRANI!!

rr

Mer, 05/02/2020 - 10:32

Il sovranista Trump ci ucciderà economicamente a colpi di dazi. Anzi ha già cominciato a farlo. Io non lo applaudo di certo.

vinnynewyork256

Mer, 05/02/2020 - 10:44

Strappato da Mancy Pelosi il discorso? Certo. Non sa leggere. Impeachment flop. Popolarita' alle stelle e strisce. Mancavano qualche sardina a fare una protesta.

Popi46

Mer, 05/02/2020 - 10:49

Mi sembra che Trump sia apprezzato dai cittadini, alla faccia di tutti quei commentatori intelligenti che fin da subito, al momento dell’elezione, hanno gridato al lupo al lupo o lo hanno sbeffeggiato per il parrucchino giallo. Ivi compresi molti italiani e ,naturalmente la Pelosi.... Bene, che rosichino pure e strappino i testi di discorsi non condivisi ‘sti sinistrorsi

lomi

Mer, 05/02/2020 - 10:49

Certo che i democratici avranno i loro problemi, ma pensare che l' America è rappresentata da Trump fa veramente paura...

silvano45

Mer, 05/02/2020 - 10:49

La visione del mondo secondo i democratici di tutto il mondo:noi solo siamo i depositari della libertà democrazia intelligenza e istruzione chi non ci vota è un barbaro buzzurro.

giudrago

Mer, 05/02/2020 - 10:55

A toro o a raggione, la Pelosi con il suo comportamento reattivo e materiale fatto pubblicamente, secondo il mio parere, ha generato i presupposti di un atto diffamatorio nei confronti del presidente degli Stati Uniti simpatico o odioso che sia.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 05/02/2020 - 10:57

La Pelosi, ha dimostrato, che la democrazia, per decenni ha seminato in tutto il mondo, """ODIO E CORRUZIONE""" e che l`unica cosa che conta, è un gruppo di capitalisti!!! Insomma, che vogliono tenerci nell`ignoranza e riportarci nel medioevo, dove il Ricco aveva tutti i poteri!!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 05/02/2020 - 10:58

I liberal yankee non sono dammeno dei "democratici" europei. Trasmettono odio e non ammettono mai i successi politici ed economici degli avversari repubblicani. Trump in ogni campo sta ottenendo ottimi risultati. Ciò significa che lavora bene e credo che gli americani riporranno ancora fiducia in lui. Per contro i "democratici" americani hanno sulla coscienza la corresponsabilità della destabilizzazione nord-africana e medio orientale che si sta ripercuotendo negativamente sugli stati europei ed in modo particolare su quelli che si affacciano nel mediterraneo. Trump non è stupido e nel mostrare freddezza verso l'UE a traino franco-tedesco vuole far capire gli errori commessi e non riconosciuti nell'assecondare il duo Obama-Clinton nel voler esportare una democrazia impossibile in paesi islamici. Guarda caso gli effetti di questa destabilizzazione si vivono maggiormente da noi dove i democratici trionfano.

claudioarmc

Mer, 05/02/2020 - 10:58

Il gesto della Pelosi è la conferma dell'infimo livello di questa persona e della sua frustrazione perla bruciante sconfitta subita. Lei ed altri hanno portato i democratici in un vicolo cieco ormai la Pelosi è solo una macchietta

Albius50

Mer, 05/02/2020 - 11:08

IT TRUMP e sicuramente SOVRANISTA perché pensa al suo popolo, noi in ITALIA oltre ai DAZI USA dobbiamo subire il duo MACRON/MERKEL e gli SCHIAVI IMPORTATI dall'AFRICA.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 05/02/2020 - 11:10

Ogni tanto qualche buona notizia...

maurizio@rbbox.de

Mer, 05/02/2020 - 11:18

IO AVREI FATTO LO STESSO, senza nemmeno il fastidio di essere Democratico! Quella di Trump è una sequela di BALLE che si regge sugli 80 MRD di Dollari che la FED inietta nel sistema OGNI GIORNO dametà settembre, ciè da quando il mercato interbancario è congelato, come nel 2008, PEGGIO che nel 2008. Trump è una MARIONETTA del Big-Money, die veri padroni della Nazione, che sono quelli che posseggono e controllano la macchina del debito. È asssolutamente uguale ai suoi predecessori. Un clown. Il suo discorso "pro-Workers" poi, serve solo a tenersi buoni gli utili idioti che l'hanno votato in massa, mentre fa NIENTE per loro. L'unica fortuna di Trump è che i DEMs sono persino peggio. PERSINO PEGGIO di lui.

donzaucker

Mer, 05/02/2020 - 11:23

Trump è il solito venditore di fumo. L'economia vola è un merito che ai governanti piace prendersi anche quando non ne hanno titolo. L'economia è ciclica, il motivo per cui con Obama ha fatto schifo è che è stato sfigato e nel 2009 il PIL è crollato, ma se guardate bene i numeri negli anni successivi ha mantenuto una crescita fra il 2% e il 3%, Trump si trova per puro cxxo ad essere presidente in un periodo un cui va meglio di prima, ma è ben lungi dall'essere eccelsa, ben lontana dal 4% pre crisi. Con il secondo ed xxtimo mandato può fare promesse a caso al solo scopo di essere rieletto, tanto non deve mantenerle. Non ho mai capito perché a voi di DX piacciono tanto i pataccari e chiacchieroni senza sostanza tipo Salvini, la SX almeno non promette mai nxxla.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 05/02/2020 - 11:31

Trump ha disatteso le principali promesse elettorali: 1) riduzione del deficit; 2) chiusura del confine con il Messico; 3) indagini sui Clinton e altri traditori. Potrebbe vincere le elezioni solo perché i concorrenti sono ancora peggio.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mer, 05/02/2020 - 11:33

Nella dichiarazione di indipendenza USA, firmata dai padri della patria, la parola "democracy" non compare mai; i democratici sono spuntati molto dopo, quando i socialisti europei sono scappati in USA e hanno iniziato a corromperli.

MOSTARDELLIS

Mer, 05/02/2020 - 11:51

Pensavo che i sinistri americani fossero un po' meglio di quelli nostrani, ma evidentemente mi sbagliavo. Sono proprio uguali, come d'altra parte lo sono in tutto il mondo. Sinistri e comunisti beceri, senza speranza, con il cervello offuscato dall'odio per chi non la pensa come loro. Non ho ben capito perché questo articolo sia stato completamente ripreso da Repubblica; il Giornale non poteva farne uno tutto suo?

hectorre

Mer, 05/02/2020 - 12:03

stranamente tutti i politici di cdx o liberali sbagliano tutto, sono brutti e cattivi.....ovviamente a detta dei sinistri.....e se fosse vero il contrario?????...e di esempi di incapacità sinistra è pieno il mondo, partendo da quelli italioti!!!!

Gianni11

Mer, 05/02/2020 - 12:12

Gran discorso. Asfaltato i sinistroidi e non li ha neanche considerati minimamente. Come non esistessero. Non ha tempo da perdere con loro. Cosi' si fa. Bravo Trump!

SAMING27

Mer, 05/02/2020 - 12:22

@rr: ecco bravo. Il tuo applauso o meno è assolutamente irrilevamte Non occorreva che lo facessi sapere !

buonaparte

Mer, 05/02/2020 - 12:24

LA PELOSI DOVREBBE ESSERE INDAGATA E FERMATA.. UN ATTO DI ODIO COME QUESTO IN 70 ANNI NON LO HO MAI VISRO NEMMENO AI TEMPI DI NIXON..

SAMING27

Mer, 05/02/2020 - 12:26

@lomi:poveretto! Immagina l'America governata dalla Clinton. Non ci arrivi? Peggio per te.

SAMING27

Mer, 05/02/2020 - 12:34

@Azo:Veramente sei convinto di quanto hai scritto? Guarda come vivevono i popoli soggiogati dal comunismo. Non portarmi l'esempio della Cina dove 300 milioni (funzionari dello stato, alti burocrati, papaveri dell'esercito ed elites universitarie

SAMING27

Mer, 05/02/2020 - 12:38

@maurizio@rbbox.de:rileggi quello dhe hai scritto. Se pensi di aver scritto una cosa giusta allora hai bisogno di studiare economia. Fai uno sforzo !

PRALBOINO

Mer, 05/02/2020 - 12:39

Una brava partigianina se venisse in Italia sarebbe iscritta d'ufficio all'anpi

maurizio@rbbox.de

Mer, 05/02/2020 - 13:17

@SAMING27 - so benissimo quello che ho scritto. E so benissimo di cosa parlo. Prima di mandare qualcuno "a studiare economia" devi prima capire che L'ECONOMIA c'entra pochissimo ormai. Non è ECONOMIA, è uno Schema-Ponzi, ironicamente sarebbe una cosa di competenza del Diritto Penale… ma hey! È legale in quanto è tutto gestito dalla FED in concerto con le banche centralli di tutto il mondo civilizzato. Tu continua a sognare di "ECONOMIA"... schiavo e Cheerleader di sto schifo.

cecco61

Mer, 05/02/2020 - 13:17

@ donzaucker: il solo pataccaro sei tu e i tuoi amici sinistri. La sinistra promette eccome, ogni giorno: un mondo senza diseguaglianze e in pace. Peccato che siano i veri fomentatori di odio, sanno solo scatenare guerre (Obama e la Clinton ne sono l'esempio supremo) e sanno solo ridurre i cittadini in povertà mentre l'economia del Paese va a rotoli. E' sempre successo ovunque siano andati al Governo come del resto pure in Italia.

agosvac

Mer, 05/02/2020 - 13:19

Non mi sembra sia il massimo del "savoir faire" , anzi direi che sia molto oltre la buona educazione. Ma, si sa, sono Dem!

maurizio@rbbox.de

Mer, 05/02/2020 - 13:28

@SAMING27 - Tra l'altro, la cosa è ANCORA PIÙ VERGOGNOSA, poiché era TRUMP stesso che nel 2016 rinfacciava ad OBAMA (GIUSTAMENTE) di essere un venduto, uno che per interesse politico stava distruggendo l'ECONOMIA, quella vera… basando tutto SOLAMENTE su un incremento lineare del debito (statale, privato e corporate) . Ecco Trump, diventato Presidente, sta facendo lo stesso! Anzi peggio di Obama! Miliardi su miliardi per avere un asfittico +2% di GDP, che in termini reali è NEGATIVO, forse di 1-2%! Ripeto, continua a guardare gli specchietti per allodole… I dati sono sotto gli occhi di tutti. Borrowing/Spending e BASTA. Tutto per tenere in piedi il mercato azionario e dare "illusione di ricchezza", affinché la "Fiducia del Consumatore" non crolli, anzi non inciampi nemmeno. Sta FUNZIONANDO. Il Sistema è si comporta come un eroinomane, ma non interessa niente a nessuno. WINNING ! (PS. il tasso di disoccupazione è un "lagging indicator")

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 05/02/2020 - 13:46

grande Pelosi si nota che ha sangue italiano nelle sue vene.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 05/02/2020 - 13:47

i democratici (solo di nome) USA sono completamente fuori di testa. una come la Ocasio Cortez, negli anni 80, non l'avrebbero presa neanche come cameriera alla convention....

il_Caravaggio63

Mer, 05/02/2020 - 13:47

la pelosi rappresenta degnamente,tutti quelli che si definiscono democratici nel mondo, mi spiego :sono democratici solo quando vincono loro, detto questo; Trump fa quello cheogni politico dovrebbe fare il bene del proprio paese, ed in qs Trump ha fatto molto,ha ridotto la disoccupazione a poco più del 3%, e prima di mettere i dazi ai prodotti esteri, ha minacciato dazi del 35% sui prodotti delle aziende provenienti da aziende che avessero delocalizzato,mentre ormai la fiat non produce ormai più nulla in italia se non riceve agevolazioni statali, e anzi potano la sede in olanda senza che i governi democratici italiani (renzi gentiloni)tacciono,avercelo uno come Trump.

Malacappa

Mer, 05/02/2020 - 13:51

Grande MR.DONALD la Pelosi a rosicare

maurizio-macold

Mer, 05/02/2020 - 14:12

Personalmente ritengo Trump una delle persone piu' false ed odiose del mondo politico internazionale.

Celcap

Mer, 05/02/2020 - 14:20

Nancy Pelosi, la facevo un minimo più intelligente invece come tutti i Dem dimostra quello che è : un’idiota. Dimostra a pieno il pensiero Dem (in USA come in Italia e nelle altri parti del mondo) e cioè: Chi non la pensa come me è un nemico che devo screditare in tutti i modi. Credono che il popolo sia ottuso come lo sono loro.

frabelli1

Mer, 05/02/2020 - 14:25

Quando non si hanno argomenti, si manifesta. Pare che oggi tutto sia uguale nel mondo, oppure abbiamo preso esempio dagli Stati Uniti d'America

Ritratto di gian td5

gian td5

Mer, 05/02/2020 - 14:26

@ donzaucker, se io fossi "sinistro" e quindi avessi avuto un leader come Renzi, eviterei di fare paragoni.

ettore10

Mer, 05/02/2020 - 14:49

Se non ero al corrente sella vera situazione negli USA, avrei anche io applaudito Trump e criticato Pelosi. La verità è che Trump è un nascissista bugiardo poco intelligente e molto ignorante. Non si può avere alcuna fiducia e credibilità per quello che dice. Spero che Salvini non prende questo qui come modello da imitare.

anita_mueller

Mer, 05/02/2020 - 14:58

Gli extraterrestri non permetteranno ne agli americani (ne ad ogni altro terrestre) che le proprie astronavi possano anche solo avvicinarsi al pianeta Marte. Dopo aver avuto, decine d'anni fa, di effettuare delle esplosioni nucleari sia sulla Luna che nello spazio (a dire il vero non lontano dall'orbita terrestre) gli extraterrestri diedero un chiaro messaggio ai governanti di allora che con le buone o con le cattive avrebbero impedito tali esperimenti. Esistono dei video autentici anche su youtube dove si vede che navicelle extraterrestri distruggono con i loro fasci laser un missile americano che conteneva le armi per effettuare tali esperimenti nucleari nello spazio.

Lucio_61

Mer, 05/02/2020 - 14:58

La reazione di Nancy Pelosi - in risposta allo sgarbo di Trump prima dell'inizio del discorso, come si può vedere in qualsiasi registrazione video- è in confronto da vera signora, checché ne dicano gli illustri frequentatori di questo forum

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 05/02/2020 - 15:24

Mi è piaciuto il discorso pacato che ha riassunto gli innegabili successi dell'amministrazione Trump. Trump può non essere simpatico ma la signora Pelosi ha avuto una reazione plateale e puerile più degna di una sardina che di chi rappresenta la terza carica negli USA.

ST6

Mer, 05/02/2020 - 16:06

maurizio-macold: "Personalmente ritengo Trump una delle persone piu' false ed odiose del mondo politico internazionale." È un bugiardo patologico conclamato, ne ha dette talmente tante che non gli credono manco più i militari. In ogni caso buffo il destino: dopo la Clinton, ci voleva solo un bugiardo possibilmente peggiore come questo alla casa bianca. Si può sempre scendere più in basso

buonaparte

Mer, 05/02/2020 - 17:28

preferivano obama-biden con i loro 1 milione di morti innocenti ? .. che vergogna... il disastro della libia e siria lo hanno fatto obama e sarkozy per prendersi il petrolio ed i soldi libici e bloccare gli accordi italiani.. vogliamo la verità ..