Una donna italiana è stata trovata morta in Brasile

39enne, originaria di Ragusa, aveva escoriazioni sul corpo. Aperta un'inchiesta

Una donna italiana è stata trovata morta in Brasile

È stata ritrovata senza vita Pamela Canzonieri, una donna italiana di 39 anni il cui corpo è stato rinvenuto la scorsa notte a Morro de Sao Paulo, un paradiso sul mare a sud di Bahia, in Brasile.

Non sono chiare le circostanze in cui è morta la donna, che seconda la testimonianza di alcuni suoi conoscenti era in Brasile almeno una volta all'anno, durante la stagione turistica. Qui lavorava anche in un ristorante locale.

Secondo la polizia brasiliana la Canzonieri, originaria di Ragusa, è stata trovata in casa con delle escoriazioni sul corpo. Gli inquirenti hanno già controllato il residence in cui viveva e aperto un'indagine su quanto accaduto.

Non ci sono al momento conferme su una possibile aggressione ai danni dell'italiana, sostiene Argimaria Soares, commissario che sta seguendo le indagini e alla stampa ha spiegato che non intende divulgare dettagli che potrebbero rivelarsi slegati dai fatti che hanno portato al decesso.

Commenti