La donna più fertile del mondo vive in Cile e ha 55 figli

Anche se lei, Leontina Albina, 90 primavere sulle spalle, dice di averne partoriti 64. Ma il record della storia appartiene a una contadina russa che visse nel 1700 ed ebbe 69 eredi

Un figlio tira l'altro. Per informazioni chiedere a Leontina Albina che a 90 anni, con 55 eredi a carico, è la donna più prolifica del mondo attualmente in circolazione.

"La mamma di tutte le mamme" vive in Cile, a Sant'Antonio, ed è oggetto di grandi discussioni perché, mentre lei giura sui propri figli di averne 64, i documenti ufficiali ne contano 9 in meno. Il passaparola ci avrà messo del suo, ma il numero è comunque impressionante e difficilmente eguagliabile. Basti pensare che la seconda donna più feconda del pianeta, senza parti gemellari sul curriculum, ha una prole composta "solo" da 18 elementi. Si tratta della rumena Livia Ionce, 44 anni. In pratica ha passato un terzo della sua vita con il pancione.

Ma, tornando al record di Leontina, la donna sudamericana non è la più florida della storia. Il primato di tutti i tempi appartiene a Valentina Vassilyeva, una contadina russa che tra il 1707 e il 1765 ebbe 69 figli, frutto di 16 parti gemellari, 7 trigemini e 4 quadrigenimi, per un totale di 27 travagli. Chissà se i campi che zappava erano fertili come lei…

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.