Il Front National strizza l'occhio al mondo arabo

In un articolo pubblicato su un giornale egiziano il partito di Marine Le Pen apre ai "nuovi amici" e affronta di petto la questione palestinese

Il Front National ha il vento in poppa anche se le presidenziali del 2017 non sono proprio dietro l'angolo. Il partito di Marine Le Pen cerca di tenere accesa l'attenzione intorno a sé e, al contempo, lima il proprio programma, che non può limitarsi alla contestazione dello status quo e all'antieuropeismo spinto. Deve offrire qualcosa di più. Per questo, come scrive ItaliaOggi, la destra estrema francese ha deciso di aprire un canale diplomatico che potrebbe essere molto importante in chiave futura: non si tratta di quello (ormai arcinoto) con la Russia di Putin, ma di un rapporto speciale con "gli amici arabi". E il tema forte per eccellenza, in grado di attirare simpatie in quel mondo, è la "questione palestinese". Per questo motivo due dirigenti, Marion Maréchal-Le Pen e Aymeric Chauprad, hanno fatto pubblicare un testo pro Palestina su un quotidiano egiziano. Nell'articolo si legge che l'avvento al potere del Front National "segnerà un'autentica rottura con la politica estera condotta da diversi decenni dai governi francesi". Niente più allineamento sistematico alla politica di Washington, e niente più "ingerenze illegittime" in Iraq, Afghanistan e Libia.

La posizione del Fn non cambia: rispetto delle sovranità nazionali ed equilibrio in un mondo bipolare. Ma qual è la posizione del Front National sulla guerra infinita tra israeliani e palestinesi? Nessuno, si legge nell'articolo, può sostituirsi ai diretti interessati nel tracciare il futuro del Medio Oriente. E non può farlo neanche "l'arrogante Europa" che intende "decretare per voto una soluzione alla guerra". Al contempo, però, riemerge la classica posizione della destra nazionalista francese (e anche italiana), che da sempre sposa la causa del popolo palestinese. Alla fine emerge una posizione sostanzialmente moderata: viene ribadito il diritto di esistere dello Stato di Israele, e si sottolinea la necessità di accettare la storia e la specificità della Terrasanta, "sacra per ebrei, cristiani e musulmani". Inoltre i due esponenti del Front National prendono le distanze da Hamas e affermano che tale movimento non può essere considerato "forza dominante" tra i palestinesi. Si ribadisce, inoltre, che l'unico scopo di Hamas è quello di spazzare via dalle carte geografiche Israele, "sradicando l'entità sionista da una carta puramente islamica che sogna per il Vicino Oriente". Al contempo l'estrema destra francese chiede a Tel Aviv di riconoscere uno Stato palestinese "territorialmente coerente", cioè non spezzettato da centinaia di check point e territori occupati. Insomma, la linea è questa: due popoli, due Stati. Ai palestinesi il Fn chiede di prendere le distanze dai terroristi, rinunciare al ritorno di tutti i rifugiati (si evoca il realismo demografico) e di diventare uno "Stato nazionale laico", mettendo da parte ogni distinzione religiosa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

pinux3

Mer, 07/01/2015 - 11:02

Notizia direi un tantino "imbarazzante" per tanti fans "nostrani" della Le Pen...

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 07/01/2015 - 11:07

Mi sembra che la Marine stia deragliando dai binari. Lasci perdere la Palestina e i musulmani. Li lasci cuocere nel loro brodo. Infine Israele con Washington in questo momento c'entra cone i cavoli a merenda o come i cani con i gatti. Se non si conoscono le vicende internazionali è meglio tacere che straparlare a vanvera.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 07/01/2015 - 11:22

Marine mica vorrai i voti dei mussulmani moderati.Rohtschild non te lo perdonerebbe mai , e neanche io.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 07/01/2015 - 11:31

Il progetto mi sembra sufficientemente equilibrato,pragmatico, realistico.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 07/01/2015 - 11:35

articolo molto strano! FN non è un partito che assume queste posizioni alla leggera, perciò ritengo che questa sia una notizia falsa, oppure che il FN abbia sbagliato la sua mossa....

Gyro

Mer, 07/01/2015 - 11:56

I banchieri Islamici sono mafiosi almeno quanto quelli Ebrei, stanno tutto il giorno a Wall Street con il cellulare in mano a messaggiare con Obama & company, su dove causare la prossima crisi economica e dove far fare la guerra per il petrolio!

Noidi

Mer, 07/01/2015 - 12:20

@mortimermouse: Lei è un povero kommunistronzo se insinua che questo quotidiano dia notizie false. Oppure ha ragione Lei e questo è articolo falso. E se fosse cosi, non è per caso che anche altri articoli siano falsi???

pinux3

Mer, 07/01/2015 - 12:25

@mortimermouse...O forse sei tu che non conosci le posizioni politiche del FN e della "destra radicale" in generale...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 07/01/2015 - 12:29

Geniale mossa strategica. Vuole scovare la chimera dell' islam moderato. I palestinesi non accetteranno mai di rinunciare al dogma fondante della loro ragion d'essere, la distruzione di Israele. Gli arabi, poi, dove lo vanno a trovare un altro "popolo" per l'identica missione?. E poi, ve li immaginate i palestinesi senza gli aiuti internazionali costretti a inventarsi una economia NON basata sul Jihad?

obiettore

Mer, 07/01/2015 - 12:46

Anche il nostro pelato nutriva simpatìe per l'Islam. Dalla padella alla brace.

alberto_his

Mer, 07/01/2015 - 12:53

"rispetto delle sovranità nazionali" "Nessunopuò sostituirsi ai diretti interessati nel tracciare il futuro del Medio Oriente": belle dichiarazioni, che però fanno a pugni con "Hamas non può essere considerato "forza dominante" tra i palestinesi" nonostante abbia vinto regolarissime elezioni. Non ho molta voglia di leggere l'articolo di riferimento, ma stando quanto riportato qui pare che FN strizzi l'occhio più all'entità sionista che ai palestinesi. Avranno forse deciso di mettersi sotto il RossoScudo?

igiulp

Mer, 07/01/2015 - 12:57

@Mortimermouse - Penso che dopo i fatti odierni di Parigi, questo articolo finirà nella tazza del cesso.

habanero63

Mer, 07/01/2015 - 13:41

Grandissima Le Pen ! in Italia la destra e "Il Giornale" sono al servizio del crimine ebraico internazionale !

Francesca89

Mer, 07/01/2015 - 13:46

Perché imbarazzante? Io approvo tutto questo. Non è affatto incoerente con il resto delle sue posizioni. Di che imbarazzo state parlando? Perché lo trovate strano e incredibile?

acam

Mer, 07/01/2015 - 14:11

un solo pensiero fidarsi die francesi é come ficarsi degli arabi...

acam

Mer, 07/01/2015 - 14:15

ammesso e non concesso che machiavelli resuscitasse io penso che non capendoci una minchie ritornerebbe nella Tomba e buonanotte

zingozongo

Mer, 07/01/2015 - 14:21

avranno contato quanti sono gli elettori arabi in francia e hanno deciso he se vogliono vincere devono far massa, certo che hanno scelto un timing sbagliato con quello che hanno combinato oggi gli arabi a parigi,chissa che ne pensa borghezio, lo vedrei bene come delegato in viaggio dai suoi amici arabi ahaha

decimalegione

Mer, 07/01/2015 - 15:23

Questa notizia viene riportata da un giornale egiziano...è tutto dire! Qui sotto il pensiero di sei mesi fa, di Marine Le Pen sul pericolo musulmano...non credo abbia cambiato opinione! Fronte Nazionale contro l'Islam Svolta filo-israeliana di Marine Le Pen: "I veri nemici sono gli jihadisti".- Il resto qui - http://www.liberoquotidiano.it/news/11673895/Svolta-filo-israeliana-di-Marine-Le.html Gérard

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 07/01/2015 - 15:52

Cara Marine hai apena finito di strizzare l'occhio che hanno fatto a casa tua 12 cadaveri. Cerca d'essere più realista almeno tu!

Romolo48

Mer, 07/01/2015 - 16:09

"Amici arabi"?

ilbarzo

Mer, 07/01/2015 - 16:22

Ci sarà quanto prima una smentita.Non credo ad una sola parola di quanto ho appreso.

ilbarzo

Mer, 07/01/2015 - 16:40

Marine,smentisci quanto prima questa triste notizia,poiche' se cio' risultasse a verità, perderesti sicuramente molti fan europei,ma soprattutto molti voti nella tua francia, quando vi recherete alle urne.Senza alcuna smentita, potrebbe essere il tracollo del front National.

moichiodi

Mer, 07/01/2015 - 16:44

prima la sparata, poi un articolo che non dice niente. per essere informati correttamente, basterebbe farci sapere cosa hanno dichiarato i due e non smozzicare qua e là virgolettati che non si legano tra di loro. intanto nessun cenno, nè in questo articolo, nè su tutto il giornale, all'apertura dell'onu all'autorità palestinese sul tribunale internazionale.

profpietromelis...

Mer, 07/01/2015 - 17:56

Un'altra delusione. Gli arabi sono solo invasori della Palestina. La storia non si dimentica. Gli ebrei furono privati di una terra su cui ebbero un regno millenario. Altrimenti bisogna arrivare all'assurdo che il diritto è fondato unicamente sulla forza. E allora mi domando: quanti anni debbono passare perché un'invasione diventi titolo di proprietà? La Palestina è ebraica. Se lo mettano in testa tutti gli arabi, invasori a partire dalla morte di un pazzo chiamato Maometto. La Palestina faceva parte dell'impero bizantino. Ma andando all'origine anche l'impero romano (di cui quello bizantino fu erede) espropriò gli ebrei della Palestina e del loro Stato. Che crede di guadagnarci la Le Pen? Vuole il voto degli arabi? Si occupi piuttosto del voto dei pochi ebrei, che sono pur sempre una potenza, e così fugherà le possibili accuse di antiseitismo. Occuparsi degli arabi dopo ciò che sta succedendo significa votarsi ad una sconfitta.

Nonmimandanessuno

Mer, 07/01/2015 - 18:23

Le notizie vengono commentate per quel che mostrano. Magari potessimo sapere se, come e perchè sono divulgate. E questa della presa di posizione della Le Pen, mi sembra un'inversione lenta, ma sempre inversione. Vedremo in seguito. Parlavo pochi minuti fa con un mio parente a Parigi e si è detto stupefatto anch'esso.

Francesca89

Mer, 07/01/2015 - 18:46

Scusate ma cosa c'entra se Le Pen è contraria all'islam in Francia? E' contraria all'Islam in Francia appunto. Nel West Bank sono cavoli loro. Non fa una piega per me. Ma dove vivete? Non esiste un partito serio che possa proporsi di annientare l'Islam "in-tutto-il-mondo". Non c'è nulla di anomalo in una presa di posizione come questa.

Ritratto di Dragon_Lord

Anonimo (non verificato)

tzilighelta

Mer, 07/01/2015 - 19:24

è la prima volta che condivido quasi tutto quello che dice la Le Pen, naturalmente i bananas non ci hanno capito un mazzo ma questo è assolutamente normale, il profpietromelis poi cazzeggia più di mortimermouse!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 07/01/2015 - 23:03

profpietromelis....se si dovesse ragionare come lei, noi italiani potremmo reclamare mezza Europa perchè era nostra 2000 anni fa. Ma per favore...

timoty martin

Gio, 08/01/2015 - 00:39

Vediamo quale dichiarazione farà dopo quanto successo oggi a Parigi.

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 09/01/2015 - 14:23

Tanto di cappello a Marine, altro che imbarazzante. Unico politico al mondo ad aver detto chiaro e tondo che ci vogliono DUE stati. Arabi in uno ed ebrei nell'altro.