"I musulmani preghino in chiesa, ma i cristiani tolgano i crocifissi"

Fa discutere la proposta della vescova di Stoccolma: sala di preghiera comune per i fedeli di tutte le religioni e niente simboli

Croci in chiesa no grazie. Questa la singolare proposta del vescovo di Stoccolma, della Chiesa di Svezia.

Che poi è una vescova, donna e lesbica. Eva Brunne, nominata a capo della diocesi della capitale svedese nel 2009, ha proposto la creazione di una sala di preghiera comune all'interno della chiesa, per accogliere fedeli di tutte le religioni.

Per non turbare la coscienza dei non cristiani, dunque, via le croci e gli altri simboli religiosi. Via libera, invece, all'indicazione della direzione della Mecca, essenziale per la preghiera degli islamici.

L'iniziativa del vescovo, però, non è sembrata molto gradita ai fedeli: su Internet e in particolare sui social network la Brunne è stata duramente attaccata, con tanto di minacce di morte.

Lei però non si fa intimidire e anzi contrattacca: "Nessuna minaccia potrà fermarmi: c'è solo una via ed è la via dell'amore". Non sono solo i fedeli, però, a guardare con perplessità alla decisione del vescovo.

Patrick Petterson, parrocco a Stoccolma, commenta scettico: "Non ho nessun problema se fedeli di altre religioni vengono a pregare in chiesa. Ma credo che come cristiani dovremmo mantenere i nostri simboli."

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

SanSilvioDaArcore

Lun, 05/10/2015 - 16:21

Personalmente mi stanno stufando entrambi gli schieramenti..m siamo nel 2015, sarebbe ora di smettere di credere in queste cxxxxxe e abolire qualsiasi credo

Ritratto di llull

llull

Lun, 05/10/2015 - 16:30

Temo che tra non molto ciò accadrà anche in italia

scarface

Lun, 05/10/2015 - 16:32

Il secondo passo del vescovo di Stoccolma sarà: Cristiani in chiesa ? No, per non offendere gli psyco-islamici. Freccia luminosa per indicare la mecca ad ogni incrocio: si grazie.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/10/2015 - 16:33

Ecco un buon esempio di come mettersi a 90°……………

ectario

Lun, 05/10/2015 - 16:58

da 3000 anni sono stati sempre gli ospiti ad adattarsi alle usanze, credi e costumi dell'ospitante, o comunque a rispettarle a prescindere e ad essere rispettosi dell'ospitalità. Quando al mondo nascono simili idioti psicolabili, come e soprattutto in Italia d'altronde, andrebbero invitati a brutto muso a studiare la differenza tra ospitalità e appecorinaggio e soprattutto messi nelle condizioni di non rompere i cosiddetti con le loro paranoie.

occhiotv

Lun, 05/10/2015 - 17:10

Molto presto questa vescovo lesbica vieterà l'ingresso anche agli eterosessuali. Che mondo schifoso!!!!!!!!!!!!!

chiara 2

Lun, 05/10/2015 - 17:25

"per non stancare i musulmani??" in una Chiesa cristiana si fa' togliere il simbolo della stessa cristianità! Orrore allo stato puro!

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 05/10/2015 - 17:51

A quella lo squilibrio ormonale deve aver causato danni psichici. Comunque ci potrebbe essere un'altra soluzione: visto che questo è un continente cristiano, i mussulmani o si convertono o se ne vanno. Oppure accettano di comportarsi da ospiti, rispettando la cultura di chi, qui, ci vive da duemila anni con la propria Fede. Lo sostengo pur professandomi, come minimo, agnostico, forse ateo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 05/10/2015 - 18:07

I mussulmani hanno una sola corrente di pensiero per cui sono superiori ai Cattolici: la difesa del capofamiglia, cioè della famiglia tradizionale, cioè della vita. Insomma non si farebbe prima a biasimare i "teologi" balordi e progressisti, tipo Jean Marie Aubert che farneticava la misogenia di San Paolo? Un altro prete che marca male è don Ciotti. Cosa ci è andato a fare al funerale dell'ateo impenitente Ingrao? La comparsata? Ma mi faccia il piacere...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 05/10/2015 - 18:15

Andiamo a dare una mano di bianco alla cappella sistina. Anticipiamo i loro desideri, altrimenti si intristiscono.

Giorgio5819

Lun, 05/10/2015 - 18:22

Questa è la dimostrazione evidente che le religioni, tutte, sono il peggior cancro della società di oggi. Argomenti per ignoranti, per pecore senza cervello.

Paolino Pierino

Lun, 05/10/2015 - 18:38

Via farti trombare da un maschio forse si ricrede Col dito orgasmo garantito col cxxxo è tutto un altro andazzo

killkoms

Lun, 05/10/2015 - 18:40

ixxxxxxxe!

Un idealista

Lun, 05/10/2015 - 18:44

Togliere il simbolo della croce perfino in chiesa? Questo significa farsi la cacca addosso per paura dei musulmani. E si continua a dire che l'Islam è una religione di pace? Quelli ci vogliono sottomettere! Questo deve essere chiaro ai politici.

VittorioMar

Lun, 05/10/2015 - 18:46

...ha qualche peccato da nascondere ...turba la propria anima...

bruco52

Lun, 05/10/2015 - 19:10

buffona, che tua sia lesbica non mi turba, ma mi turbano le ca....e che spari....spero che i tuoi fedeli ti cacciano a calci nel di dietro, ma materialmente, non metaforicamente.....

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 05/10/2015 - 21:57

Hanno tenuto la gente con questo anello al naso per 2.000 anni, che fra l’altro aveva qualità divinatorie tali, da scacciare persino i vampiri e ora dicono che era uno scherzo. Che è opportuno rimuoverlo e metterlo fra le cose vecchie. Che i cristiani non si facciano più prendere in giro, con panzane sostenute dal nulla assoluto e trovino la dignità di non mettere più piede in quella chiesa.

ziobeppe1951

Lun, 05/10/2015 - 23:51

Ora mi aspetto niente corano im moschea perchè offende le altre religioni

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 06/10/2015 - 08:20

Ma questi musulmani sono così tanto disturbati???????

momomomo

Mar, 06/10/2015 - 08:42

..."...Niente croci in chiesa: turbano i musulmani..."... Ma perché complicare la vita a tutti e quanti quando si potrebbe benissimo procedere con un'iniziativa più semplice e a portata di mano: "NIENTE MUSULMANI IN CHIESA, TURBANO LE CROCI"!!!

buri

Mar, 06/10/2015 - 09:47

iò numero degli imbecilli è impressionante e quel prelato svedeso ne fa parte, se i musulmani non vogliono vedere la croce stiano kontani dalle chiese, dove comunque non sono bene accetati

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 06/10/2015 - 10:30

Si potrebbe sostituire il simbolo della nostra redenzione con un grande pannello recante, a caratteri d’oro, frasi come questa: «TU CHE DISTRUGGI IL TEMPIO E LO RICOSTRUISCI IN TRE GIORNI, SALVA TE STESSO! SE TU SEI FIGLIO DI DIO, SCENDI DALLA CROCE!». (Matteo 27,40) Oppure: «HA CONFIDATO IN DIO; LO LIBERI LUI ORA, SE GLI VUOL BENE. HA DETTO INFATTI: SONO FIGLIO DI DIO!». (Matteo 27,43) Se IL CROCIFISSO è sfrattato anche dalle chiese, siamo veramente prostrati a sedere in aria senza nemmeno le mutande.

Ritratto di llull

llull

Mar, 06/10/2015 - 11:30

Vi confermo, per aver verificato personalmente, che al padiglione vaticano dell'Expo non c'è alcuna croce/crocefisso. Il simbolo del cristianesimo e della Chiesa viene rimosso anche dalla SCV!!! Incredibile!!!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 06/10/2015 - 12:11

Ma che cavolo ci vanno a fare i mussulmani in una chiesa. Andassero in aperta campagna così trovano subito la direzione della Mecca.

tialia

Gio, 08/10/2015 - 23:14

Le chiese luterani, protestanti non adorano la croce, non hanno la croce sulle chiese, non l'hanno mai avuta.

Tuthankamon

Mar, 22/12/2015 - 12:29

Io posso entrare con rispetto in una moschea o altro luogo di culto. Altri possono entrare in una chiesa con rispetto. La preghiera individuale come ognuno desidera e senza segni esteriori, va bene. NON va bene che vengano organizzati riti collettivi in altrui luoghi di culto, peggio ancora se richiede di togliere i Crocifissi in una chiesa. Le commistioni non fanno bene a nessuno checchè ne pensi il "popolo conformista delle tre religioni monoteiste e figlie di Abramo"! Cerchiamo di evitare queste retoriche mielose!!!

al59ma63

Mar, 22/12/2015 - 21:43

MUSULMANI fuori dai CO****ni!

cicocichetti

Gio, 14/07/2016 - 23:15

si, tra poco arriveremo come in futurama ad avere "il papa spaziale" che racchiude in se un pò tutte le religioni. MA CHI HA DETTO CHE QUELLI DEL NORD HANNO UNA SOCIETA' PIU' CIVILE DELLA NOSTRA ????