Il Ku Klux Klan si prepara a festeggiare l'elezione di Trump

I razzisti del Klan esulta per l'elezione di Trump e annuncia una "cavalcata della vittoria" per il prossimo 3 dicembre

Il Ku Klux Klan si prepara a festeggiare l'elezione di Trump

Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali Usa e fra chi si appresta a festeggiare c'è anche il Ku Klux Klan.

Nello Stato del North Carolina, considerato uno degli swing states decisivi e vinto proprio da The Donald, il Klan ha annunciato che terrà una parata celebrativa per festeggiare quella che è a tutti gli effetti un'elezione storica.

I "Leali cavalieri bianchi" di Pelham hanno annunciato sul proprio sito internet una "cavalcata della vittoria per il prossimo 3 dicembre", ma senza specificare né l'ora né il luogo.

Il tutto corredato da una foto del tycoon, con una frase ambigua: "Trump's race united my people", che può essere sia come "La vittoria di Trump ha unito il nostro popolo" che come "La razza di Trump ha unito il nostro popolo".

Già idurante la campagna elettorale il Klan aveva invitato esplicitamente i propri adepti a votare Donald Trump contro l'America multietnica rappresentata da Hillary Clinton e dai democratici.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento