L'aereo è senza pilota: passeggero-eroe lo guida a destinazione

Un aereo Easyjet rischiava la cancellazione per la mancanza del comandante: l'intervento di un passeggero-pilota si è reso decisivo

L'aereo è senza pilota: passeggero-eroe lo guida a destinazione

L'aereo rischia la cancellazione perché manca il pilota? Tranquilli, non c'è problema: ci pensa il passaggero-pilota. È quanto accaduto su un volo Easyjet da Manchester ad Alicante. Un volo a un passo dal saltare per l'assenza del comandante, per un disguido.

All'improvviso, da una delle file del velivolo, ecco alzarsi un uomo, Michael Bradley. L'eroe di giornata era un pilota qualificato proprio Easyjet, con in tasca i documenti e soprattutto la patente per poter entrare nella cabina di comanda e fare il suo lavoro, lui che viaggiava insieme alla famiglia.

Una storia pazzesca testimoniata su Facebook da un passeggero, Michelle Hannah Potts, che con il proprio smartphone ha immortalato quegli attimi di incredulità a bordo.

Questa, come riportato da Metro, la nota di commento della compagnia aerea low-cost britannica sulla vicenda:"Siamo riconoscenti verso uno dei nostri piloti che era in viaggio da Manchester ad Alicante il 2 settembre con la sua famiglia: si è offerto volontario per operare il volo".

Commenti