Mondo

Megxit, Harry e Meghan ci ripensano: "Vogliono un altro anno da reali"

Il principe starebbe negoziando una proroga dell'accordo per l'uscita dalla Royal Family che scade il 31 marzo

Megxit, Harry e Meghan ci ripensano: "Vogliono un altro anno da reali"

Colpo di scena a Buckingham Palace. A quasi un anno dall'addio al Regno Unito e ai doveri reali il principe Harry e Meghan Markle ci ripensano. La Megxit, l'accordo che prevede la scissione tra i duchi di Sussex e la famiglia reale, sarebbe in fase di rinegoziazione. Dagli Stati Uniti la coppia starebbe trattando i termini per estendere di un altro anno l'accordo, siglato lo scorso gennaio durante il famoso vertice di Sandringham.

I faraonici contratti commerciali firmati dai Sussex con Netflix e Spotify non sembrano essere bastati a Harry e Meghan per farli staccare dall'ala protettiva della regina Elisabetta II. Troppo ghiotta l'opportunità di essere definiti "reali" ancora per un anno e mantenere, dunque, quello status che gli permette di stringere accordi e ottenere ospitate.

"Il duca e la duchessa vogliono assicurarsi di mantenere il loro patronato reale, che è stato concordato nel primo accordo Megxit", si legge sui tabloid britannici, che da giorni si stanno occupando dell'estensione dell'accordo.

Secondo le ultime indiscrezioni il principe Harry sarebbe pronto addirittura a fare ritorno nel Regno Unito per discutere con la regina Elisabetta, il principe Carlo e il fratello William della Megxit. Il 2021 sarà un anno di grandi festeggiamenti per la famiglia reale - tra il 95esimo compleanno della regina, il centenario di Filippo e l'inaugurazione della statua di Diana il 1 luglio - e Harry vorrebbe essere presente ad almeno una delle celebrazioni. L'occasione, forse, per un nuovo vertici.

Fonti vicine a palazzo - come riporta la rivista Express - riferiscono che la revisione della Megxit, però, potrebbe richiedere diverse settimane per trovare una valida soluzione di mantenimento. A palazzo vogliono assicurarsi, infatti, che gli accordi commerciali stretti da Harry e Meghan con alcuni colossi dell'intrattenimento (Netflix e Spotify tra tutti) siano in linea con "i valori di Sua Maestà". La regina Elisabetta II non ha mai visto di buon occhio le mosse hollywodiane di Meghan, ma sembra che gli ultimi colloqui che Harry ha avuto con sua Maestà abbiano disteso i rapporti tra loro. A riferirlo è il biografo reale Andrew Morton, che rivela come il clima in casa Windsor si sarebbe rasserenato: "Rispetto ad alcuni mesi fa, le acque si sono calmate.

Ora Harry e Meghan cercheranno di trovare un accordo stabile che accontenti tutti ed è quindi probabile che tornino a Londra il prossimo anno".

Commenti