Il miliardario Goldberg inciampa sul tapis roulant batte la testa e muore

L'incidente in una villa del Four Seasons Resort di Punta Mita, dove era in vacanza. Lo ha trovato agonizzante il fratello

Il miliardario Goldberg inciampa sul tapis roulant batte la testa e muore

È inciampato sul tapis roulant e ha battuto la testa. È morto così, in un resort in Messico, il top manager americano di 47 anni David Goldberg, noto anche per essere il marito della direttrice operativa di Facebook, Sheryl Sandberg.

Goldberg era l'amministratore delegato di SurveyMonkey, uno strumento che permette di realizzare indagini in rete analizzando flussi di dati e che ha un volume d’affari di due miliardi di dollari. L'incidente, avvenuto in una villa del Four Seasons Resort di Punta Mita, risale a venerdì scorso: Goldberg stava facendo esercizi fisici nella palestra dell'hotel in Messico, dove si trovava in vacanza. È stato il fratello a trovare il manager a terra agonizzante e a farlo portare in ospedale dove sono stati inutili i tentativi di rianimarlo. Fra i primi a darne notizia è stato Mark Zuckenberg, il fondatore del social network.

Goldberg aveva iniziato la carriera come analista nella Silicon Valley ed era approdato a multinazionali come Yahoo. Nel 2004 si era sposato con Sheryl Sandberg che ha sempre detto di dover esser grata al marito per il suo successo.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento