Molestie, Cosby dovrà presentarsi in tribunale. Atteso in aula il 9 ottobre

È accusato di avere molestato una donna nella Playboy Mansion negli anni '70. Non aveva ancora detto la sua

Molestie, Cosby dovrà presentarsi in tribunale. Atteso in aula il 9 ottobre

Presto Bill Cosby sarà costretto a testimoniare in tribunale. Se finora l'attore non aveva risposto delle accuse di molestie che gli sono contestate, il prossimo 9 ottobre dovrà presentarsi in aula e deporre sotto giuramento.

Lo ha deciso un tribunale californiano, che sta lavorando sulla causa civile intentata da Judith Huth, che sostiene di essere stata molestata da Cosby nel 1974, quando era ancora quindicenne, all'interno della Playboy Mansion, la villa di Hugh Hefner.

L'avvocato della Huth, Gloria Allred, ha scritto che qualche giorno dopo, il quindici ottobre, deporrà anche la sua cliente. 57enne, ha presentato denuncia a dicembre, accusando Cosby di averle provocato un grave disagio emotivo.

Fondamentale il dettaglio che la Huth ai tempi dei fatti fosse minorenne, che secondo le leggi californiane estende i termini della prescrizione del reato. La difesa ha ottenuto che a parlare per primo fosse Cosby.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti