La musica e poi il terrore: il video choc dell'attentato

Un filmato diffuso su Internet mostra i primi colpi sparati dai terroristi. Prima uno, poi una raffica mortale

La musica e poi il terrore: il video choc dell'attentato

Prima la musica rock, le chitarre e la batteria. Rumore assordante, che rimbomba all'interno del Bataclan. Poi gli spari. Prima uno, poi la raffica improvvisa (guarda il video). I musicisti non capiscono cosa sta succedendo. Si guardano attorno, ma continuano a suonare. Poi si accorgono della tragedia, man mano che i colpi vengono esplosi.

Il frontman abbandona la chitarra, il batterista si nasconde dietro al suo strumento. Tutto attorno la tragedia. Spari su spari. Inizia così la tragedia del Bataclan.

Commenti