Le canzoni hard per Epstein: ecco tutti i testi dello scandalo

Il musicista Christopher Mason ha rivelato recentemente una bizzarra richiesta che gli fu fatta da Ghislaine Maxwell: scrivere una canzone per Jeffrey Epstein, menzionando le sue "erezioni di 24 ore" e "le fantasie delle studentesse" per il magnate

Il rapporto tra Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell è costellato di bizzarri aneddoti, riguardanti la sfrenata vita sessuale del milionario. Il musicista satirico Christopher Mason ha rivelato al Mirror di quella volta che la “dark lady” complice di Epstein lo assunse per il compleanno del suo “compagno di merende”, per allietare la festa in suo onore. A Mason fu data un’insolita, imbarazzante indicazione: scrivere una canzone satirica, menzionando le “cotte delle studentesse” per il finanziere, durante il periodo in cui insegnava alla Dalton School.

Non solo, la richiesta che lasciò di stucco il musicista fu quella di prendere in giro il festeggiato per le sue erezioni, che duravano anche per 24 ore.“Normalmente parlo con più persone possibile per avere un quadro completo della persona a cui è dedicata la canzone”, ha raccontato Mason. “Ma quella volta mi fecero parlare solo con Ghislaine Maxwell. Mi disse che la canzone doveva includere dei versi sulle erezioni di 24 ore di Epstein”. All’epoca del fatto Epstein e la figlia dell’editore Robert Maxwell vivevano insieme a New York, ma non è chiaro di che natura fosse la loro relazione. Dopo la scomparsa del padre, la Maxwell si traferì nella Grande Mela, dove conobbe lo “scapolo d’oro” Epstein.

Amici della donna hanno rivelato che fu proprio il finanziere pedofilo a “intaccare la moralità” di Ghislaine e di avere un’influenza tossica su di lei. Stando alle rivelazioni delle persone a lei vicine, l’abilità manipolatoria di Epstein portò la Maxwell ad entrare a far parte della rete del traffico di minorenni che andò avanti per anni. La Maxwell fungeva da “adescatrice” per il diabolico Epstein, adulando giovanissime ragazze con la scusa di offrire loro un lavoro da massaggiatrici. Arrestata lo scorso 2 luglio dopo un anno in fuga, Ghislaine Maxwell è stata accusata di cospirazione nel traffico di minorenni e adescamento e abuso di minore. Ascoltata in tribunale, alla complice di Epstein è stata negata la libertà su cauzione, perchè considerata soggetto a rischio di fuga. Il giudice ha fissato il processo a carico di Ghislaine Maxwell per luglio 2021.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

leos

Mar, 28/07/2020 - 13:44

La solita donna incapace di intendere e di volere. Jeffrey il diavolo, Ghislaine l'angelo tentato e caduto ma fatemi il piacere.