Orban chiude a Salvini: "Fidesz resta nel Ppe"

Il capo della cancelliera di Orban, Gergely Gulyas, ha confermato la volontà di Fidesz di non unirsi ad altre formazioni nell'Europarlamento

Viktor Orban chiude a qualsiasi cambio della guardia in casa sovranista e in quella popolare: il partito Fidesz rimarrà all'interno del Partito popolare europeo. In un'intervista alla Welt, Gergely Gulyas, capo della cancelliera del premier ungherese, ha chiuso senza mezzi termini a qualsiasi possibile cambiamento di eurogruppo: "Per noi è meglio, ed anche per il Ppe è la migliore opzione". Secondo la versione di Gulyas, Fidesz è giunto alla conclusione "che ci sono temi sui quali possiamo cooperare con i socialdemocratici, i Verdi e i liberali". Una chiusura che sa di bocciatura alla possibile nascita di un polo sovranista alternativo al Ppe cui avrebbe aderito anche il partito magiaro.

La chiusura di Orban riguardo all'uscita dai popolari non deve sorprendere. Perché a Budapest non avevano mai calcato troppo la mano sul Ppe anche dopo lo scontro con il direttivo del partito moderato europeo. Nonostante la sospensione di Fidesz a fine marzo per gli attacchi contro l'Unione europea e in particolare contro Jean-Claude Juncker e George Soros, il leader ungherese aveva sempre parlato di una possibile via d'uscita dal movimento popolare senza però aver mai pensato di trasformare la minaccia in una mossa concreta. Nonostante questo , molti all'intero del Ppe si erano mossi per evitare il rischio di un'uscita di scena di Fidesz, fra questi anche Silvio Berlusconi, che ha sempre puntato su una soluzione di compromesso che mantenesse inalterati gli equilibri interni al partito.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 04/06/2019 - 15:20

Avrà le sue(Ungheria) convenienze a fare così.Salvini faccia altrettanto badando alle sue(Italia),così siamo tutti contenti!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 04/06/2019 - 15:33

Se lo vogliono. Vediamo se il ppe succube del pse ricomincia con l’invasione che fa Orban.

Ritratto di faman

faman

Mar, 04/06/2019 - 17:26

Orban sta con chi gli conviene, ha capito che crearsi nemici in Europa significa essere messo all'angolo. Noi siamo sulla buona strada per essere isolati

Alain#

Mar, 04/06/2019 - 17:33

A parte il paradosso che il PPE accolga uno come Orban, Salvini non comprende che i primi veri nemici dell'Italia sono proprio i sovranisti fascisti che lui tanto corteggia. Nell'ipotesi di uno smembramento dell'Europa ci saranno guerre economiche ferocissime tra piccoli staterelli che non conteranno nulla di fronte ai nuovi imperi economici.

scorpione2

Mar, 04/06/2019 - 17:49

la pasta del capitano e' alla fine, bisogna prenderne un altro.

VittorioMar

Mar, 04/06/2019 - 18:09

..primo effetto Berlusconi in UE ??

ectario

Mar, 04/06/2019 - 18:15

Chiaro e ottimo esempio di come farsi i...... catzi propri. Salvi e Meloni basta "sperare" nei paesi nordici, dovremmo e abbiamo forza per mandarli a FC, con lo stesso loro stile.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 04/06/2019 - 20:06

L’ho già scritto in altro contesto: «Salvini è alla disperata ricerca di nuovi alleati da tradire»... «riesce a sgraffignare voti ai propri alleati, ma da solo non va da nessuna parte». L’ungherese Victor Orban l’ha capito. L’abbaiare alla luna non l’ha impressionato. Evidentemente, il Ppe con Berlusconi lo valuta molto più equilibrato e scevro da possibili tradimenti. «O mio caro capitano», rubacchiando voti ai suoi alleati, la Lega / Salvini premier è diventata il primo partito italiano. Purtroppo per lei però, la cosa dura se si accontenti di abbaiare alla luna, mentre con la coda tra le gambe fa il signorsì ai suoi kompagni d’estrema sinistra. Così è la vita: se sei troppo scaltro, sei scarsamente intelligente...

cir

Mar, 04/06/2019 - 20:39

per me ha capito che salvini e' un buffone

Algenor

Mar, 04/06/2019 - 20:54

Orban rimane nel PPE se gli altri lo vogliono e non perché lo decide lui.

Ritratto di faman

faman

Mar, 04/06/2019 - 22:58

ectario-Mar, 04/06/2019 - 18:15: quale forza abbiamo?

gabriel maria

Mar, 04/06/2019 - 23:21

bene,andiamo anche noi nel PPE..che ci vuole????Se gli altri fanno i loro interessi facciamolo anche noi..tanto ai popolari interessa solo il poter.fare i cavoli propri