La quercia va abbattuta: costruita una libreria nel tronco

Un posto unico in cui i lettori di passaggio possono fermarsi e isolarsi dal caos quotidiano in compagnia di un buon libro

La quercia va abbattuta: costruita una libreria nel tronco

Una piccola biblioteca, a disposizione di tutti, nel tronco ormai vuoto di una grande e antica quercia. È la creazione di Sharalee Howard, dipendente alla libreria pubblica di Coeur d’Alene, in Idaho (Stati Uniti).

Come riporta Fanpage, quando la grande quercia vicino casa si è ammalata, Sharalee ha deciso di trasformarla in una biblioteca aperta a tutti i lettori. Così ha dotato il tronco di una porta a vetri e di un allacciamento elettrico che illumina i volumi messi a disposizione.

La piccola biblioteca nella quercia è diventata parte del circuito "Little Free Library”, che vanta ormai più di 75.000 librerie selvagge sparse nel mondo. Posti unici in cui i lettori di passaggio possono fermarsi e isolarsi dal caos quotidiano in compagnia di un buon libro.

Commenti