"Domani la Regina non ci sarà": cosa succede a Elisabetta

La regina Elisabetta non parteciperà all’Epsom Derby del 4 giugno 2022, come spiega Buckingham Palace ed è la terza volta nell’arco del suo regno

"Domani la Regina non ci sarà": cosa succede a Elisabetta

La regina Elisabetta non prenderà parte all’Epsom Derby del prossimo 4 giugno, dopo il piccolo “malessere” accusato durante la giornata del Trooping The Colour, il 2 giugno 2022. In 70 anni di regno è capitato solo altre due volte che Sua Maestà perdesse uno degli eventi a cui tiene di più.

Secondo forfait della Regina al Giubileo

La regina Elisabetta dà di nuovo forfait. Dopo aver perso il National Service of Thanksgiving del 3 giugno 2022 a St. Paul, Sua Maestà deve rinunciare anche alla gara ippica dell’Epsom Derby, in programma sabato 4 giugno. Sembra che la Regina seguirà l’evento in televisione, dal Castello di Windsor, come avrebbe già fatto per la funzione di St. Paul. Nella serata dello scorso 2 giugno Buckingham Palace aveva diramato una nota con cui annunciava che Elisabetta II non avrebbe potuto tener fede all’impegno odierno a causa di lievi problemi di salute: “La Regina ha apprezzato enormemente la Parata di oggi, ma ha avuto un lieve malessere…e con grande riluttanza, tenendo conto del viaggio e delle attività richieste per prendere parte al National Service of Thanksgiving, ha deciso di non partecipare”. Una fonte ha spiegato ad Harper’s Bazaar che il "malessere" della regina Elisabetta sarebbe dovuto ai problemi di movimento che ormai la assillano da alcuni mesi e che si sarebbero presentati anche durante il Trooping The Colour.

La Regina ha ancora molto da dire

Lo staff di Palazzo aveva già reso noto, prima che cominciasse il Giubileo di Platino, che la presenza della sovrana a ogni evento in agenda sarebbe stata confermata con poco preavviso, in base al consiglio medico e alle condizioni della regina Elisabetta. Era nell’aria che la monarca non sarebbe andata all’Epsom Derby, ma per tutt’altro motivo: la festa di compleanno (in forma privata) per Lilibet Diana, figlia dei duchi di Sussex, che dovrebbe tenersi a Windsor. Nessuno sa se il party ci sarà davvero e se Elisabetta deciderà di partecipare, magari solo per un breve saluto, in modo da non affaticarsi. Comunque la sua assenza all’Epsom Derby è già storia: la Regina, infatti, ha rinunciato a vedere la gara solo per due volte nell’arco di tutto il suo regno. La prima fu nel 1956, poiché la sovrana si trovava in Svezia. La seconda, invece, nel 1984, quando Elisabetta era in Francia per il 40esimo anniversario del D-Day.

All’Epsom Derby del 2022 dovrebbe esserci la principessa Anna, pronta a sostituire la madre. Una piccola curiosità in merito alla grande passione per i cavalli della regina Elisabetta: durante la funzione del 3 giugno 2022 a St. Paul l’Arcivescovo di York, Stephen Cottrell (il quale ha sostituito l’Arcivescovo di Canterbury, che ha il Covid) ha fatto alcuni riferimenti davvero molto azzeccati. Ha detto, infatti, che Sua Maestà “mantiene la rotta” ed è “ancora in sella”, sebbene non sia riuscita a partecipare alla messa in suo onore. Parole che fanno pensare a una regina Elisabetta forte e determinata, nonostante qualche inevitabile acciacco dovuto all’età.

Commenti