Trump: "Putin sarebbe un assassino? Perché noi siamo innocenti?"

Trump pronto a collaborare con Putin: "Ma non è detto che andremo d'accordo". E a chi accusa il capo del Cremlino di essere un assassino: "Perché noi siamo innocenti?"

"Vladimir Putin è un assassino". "Ve ne sono tanti di assassini...Cosa crede, che il nostro paese sia innocente?". Il botta e risposta tra Bill O'Reilly e Donald Trump, intervistato per Fox News, fa piazza pulita degli attacchi mossi da una certa stampa al presidente russo Vladimir Putin. "Rispetto molte persone ma questo non significa che andrò d'accordo con lui (Putin, ndr) - puntualizza, poi, il tycoon - è un leader del suo Paese. Io dico che è meglio andare d'accordo con la Russia che non andarci d'accordo".

Lotta al terrorismo islamico, pace in Siria e Iraq e guerra al Califfato sono senza alcun dubbio i dossier che Trump intende affrontare con Putin. Sul tavolo c'è sicuramente anche la guerra civile in Ucraina. Ieri sera, nel corso del colloquio telefonico avuto ieri sera con il presidente ucraino Petro Poroshenko, il tycoon ha messo in chiaro che vuole lavorare sia con Kiev sia con Mosca per risolvere il conflitto nell'est dell'Ucraina. Si è trattato del primo contatto diretto fra Trump e Poroshenko da quando il primo si è insediato alla Casa Bianca lo scorso 20 gennaio. L'obiettivo del presidente americano di migliorare le relazioni con il Cremlino ha recentemente allarmato l'Ucraina, dove resta irrisolto il conflitto in corso da tre anni nell'est del Paese.

Dopo le continue provocazioni di Barack Obama, Trump punta a stemperare i rapporti con il Cremlino. Senza, però, far sconti a Putin. "Lo rispetto - ammette ai microfoni di Fox News - ma questo non significa che andrò d'accordo con lui". Nell'intervista, però, gli viene rinfacciato dal giornalista che il capo del Cremlino è un "killer", un assassino. "Ci sono un sacco di assassini, noi stessi abbiamo un sacco di assassini - replica Trump - che cosa pensa? Che il nostro Paese è così innocente?". Una risposta che ha subito scatenato i media progressisti. Su Twitter Bret Stephens, editorialista del conservatore Wall Street Journal, lo ha subito accusato di "calunniare il proprio paese come mai ha fatto alcun presidente".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

venco

Dom, 05/02/2017 - 10:16

Più assassini di Obama-Clinton non ce ne, con le guerre che han fatto in Siria, Libia e nel Donbass.

cgf

Dom, 05/02/2017 - 10:17

Non ha calunniato, ha detto la verità e come Presidente USA ne conosce qualcuna in più di tutti i giornalisti messi insieme.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 05/02/2017 - 10:23

Da fastidio a troppi interessi di Lobbies.Ho il timore che finirà come Kennedy.I Kompagni e le lobbies sono troppo pericolosi.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 05/02/2017 - 10:24

Se Putin é un assassino cosa diavolo é l'abbronzato Obama?? Tutte le anime belle che si strappano le vesti per il controllo alle immigrazioni voluto da Trump dove erano quando il loro idolo abbronzato invece che limitare i visa di entrata negli usa lanciava bombe a piene mani in Iraq, Siria, Yemen, Afghanistan uccidendo migliaia e migliaia di civili inocenti?? Dove erano quanqo l'abronzato finanziava Al Nusra, cioé la filiale siriana di Al Kaida, solo per eliminare il presidente Assad, regolamente eletto fino a prova contraria, perché la sua democrazia non gli piaceva??? Trovano bella al "democrazia" esportata in Libia?? Dato e non concesso che Assad sia un dittatore come definirebbero le anime belle Erdogan oppure l'emiro del Qatar o ancora il monarca dell'Arabia Saudita??

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/02/2017 - 10:27

Noto che da qualche tempo Il Giornale è a favore di Putin, un comunista!!!!!!!!!!!!!!! Sarà perchè il padrone è in affari con lui???????

antipifferaio

Dom, 05/02/2017 - 10:41

L'Establishment Clinton-Bush-Obama ormai sta andando in tilt e gioca a carte scoperte (vedi giudici contro Trump e a favore dell'islam). Gli americani se ne rendono conto e Trump si sta rafforzando sempre di più, ergo, rimane solo da smantellare il potere giuridico-mediatico costruito intorno e per la cricca filo-islamica. Quanto a Putin...l'orso si sta per svegliare e questo terrorizza in particolar modo la "Germanistan" che entro 20nni verrà certamente ri-spezzata in 2 una volta abolita la Nato....evidentemente la storia insegna anche che ai krukki non si può concedere mai niente.

VittorioMar

Dom, 05/02/2017 - 10:42

...NON C'E' PEGGIOR CIECO DI CHI NON VUOLE VEDERE LA " VERITA'"..!!

Templar

Dom, 05/02/2017 - 10:52

Putin assassino e la merkel, obama, clinton, erdogan, fidel castro, ecc..ecc....?

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 05/02/2017 - 10:54

GRANDE TRUMP !!!! VIVA L'ONESTA'INTELLETTUALE !!! FAGLIELA VEDERE A QUELLA MASSA DI POLITICANTI RUFFIANI, FALSI E BUGIARDI COME OBAMA & CO.

rudyger

Dom, 05/02/2017 - 10:56

Andrè, qui si sta parlando di contrappoizioni non di vorticelle re ricotta

pilandi

Dom, 05/02/2017 - 11:05

E' semplicissimo andare d'accordo con crazy donald, basta che quando lui propone qualcosa l'altro dica si... il problema è che Putin non è proprio così malleabile...

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 05/02/2017 - 11:05

Trump deve vincere questo braccio di ferro con l'oligarchia massonico-finanziaria-militarista. è dura ma può farcela appellandosi al popolo (che è con lui). Infine, a chi ancora non l'avesse capito, vorrei chiarire che la Russia è tornata un paese di tradizione slava, ortodossa e patriottica; non è un pericolo per nessuno (pretendere di mettere un governo antirusso in Ucraina è cercare la guerra) e Putin è comunista come lo sono io; sennò, era un nazista anche Adenauer....

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 05/02/2017 - 11:05

@Templar - C'è anche un tizio che per interessi di Partito ha fatto uccidere o lasciato morire 50 mila italiani in Siberia e qui a Roma e gli hanno dedicato una via.Saluti.

pilandi

Dom, 05/02/2017 - 11:08

Truppe cammellate del commento, ora tutti con Putin! Ah, ha detto no a Trumpet? Truppe cammellate del commento tutti con Trumpet! O no, aspettate, Trumpet non fa affari con silvio, rimaniamo con Putin.Che babbi!

zadina

Dom, 05/02/2017 - 11:29

Trump sta scardinando il servilismo politico e giornalistico americano, mi da la impressione che stia facendo bene quelli che si scagliano contro per la sospensione di quei paesi islamici che anno contribuito alla distruzione delle due torri in America causando circa 4000 morti, desiderano dare la libertà di ripetere la stessa carneficina? migliorare le relazioni con Putin è una belle cosa, ed è stato l'unico vero a combattere i terroristi, gli altri li anno combattuti solo con inutili parole, i suoi avversari anno perso clamorosamente le elezioni e non vogliono accettare il verdetto del popolo, e si dichiarano democratici?.... ma dimostrano di essere dei ferrei dittatori, il pensiero di un cittadino qualunque.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Dom, 05/02/2017 - 11:31

andrea626390 Noto che ultimamente scrivi un sacco di fesserie per non dire altro ....ora mi sorge un dubbio: ti vengono spontanee o non dormi la notte per pensarle ??

correnticalde

Dom, 05/02/2017 - 11:32

Trump appare come un presidente positivamente dirompente rispetto al suo passato, non è un burattino nelle mani dei poteri forti ma ha un proprio pensiero ed opera per lo stesso. Mantiene le sue promesse formulate in campagna elettorale, rara virtù. Ha contro le TV e giornali che ubriacano di propaganda con informazioni opportunamente distorte, ma ha vinto. Ce ne fossero qui da noi personaggi carismatici come Trump. Questo lo accomuna a Putin: essere un grande leader unificatore che ama la propria nazione, la difende e opera per il benessere del suo popolo. Da noi mancano leader come Putin. L'Italia aveva un suo Trump e un suo Putin e si chiamava Berlusconi; poi con 60 processi in 20 anni sono riusciti a neutralizzarlo. Cerchiamo ora il nostro Trump italiano e cerchiamo oggi il nostro Putin italiano, leader carismatici, condottieri che amano il proprio paese e che operano per il bene della propria nazione. Long live Trump! Long live Putin! Long live Berlusconi!

Edmond Dantes

Dom, 05/02/2017 - 11:34

@andrea626390. Quando ti leggo rivaluto il limone: non fa ridere, non fa piangere, però, al contrario dei tuoi commenti, neppure fa ca.ga.re.

cir

Dom, 05/02/2017 - 11:35

ma giliese , vuoi mica criticare il MIGLIORE ??? se tu sente quel napoletano di un napolitano si incazza e gli puo' prendere un coccolone!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 05/02/2017 - 11:39

signor andrea626390 analizzi i fatti internazionali, cruenti e non cruenti, voluti principalmente dalla politica USA a partire dal 2001, e poi, togliendosi i paraocchi, tragga conclusioni personali senza seguire ordini di scuderia. Vedrà che le risposte possono essere diverse da quelle che vogliono farci credere i media agli ordini dei potenti e falsi buonisti come il duo Obama-Clinton e i burocrati UE, tutti servi di altri poteri forti che tramano nell'ombra con l'intento di instaurare un ordine economico mondiale dettato dai banchieri. Che altro significato può avere l'esportazione di democrazia in paesi dove questa è impossibile se non per motivi di mercato monopolizzato? E l'invasione in atto in Europa se non quella di indebolirla prima per poi sottometterla (se non lo è già) a questo new ordine mondiale? A questo Putin non ci sta e per quello che gli USA di Obama gli hanno dichiarato guerra.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

lambi65

Dom, 05/02/2017 - 11:43

Grande Trump! La voce della coscienza e della verità!Il mondo sarà migliore di Obama Clinton.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 05/02/2017 - 11:43

@pilandi:.....cambi specchio!!!

giovanni PERINCIOLO

Dom, 05/02/2017 - 11:46

andrea626390-ore 10.27. Forse perché il Giornale cosi come la stragrande maggioranza dei suoi lettori usano il cervello e hanno preso atto che l'URSS é finita da tempo e che la Russia attuale sta nella media dei paesi democratici??

ponziolc

Dom, 05/02/2017 - 11:46

andrea626390 ahahahahahahahahaha dare del " comunista " a Putin è come ritenere cicciolina vergine!!!!non si copra di ridicolo!!!! se putin fosse comunista sarebbe andato d'amore e d'accordo con la banda obama-clinton che sono decisamente orientati a sinistra non crede??

giovanni PERINCIOLO

Dom, 05/02/2017 - 11:53

A proposito di Ukraina, perché nessuno si scandalizza se di tempo in tempo la Scozia organizza referendum per staccarsi dalla Gran Bretagna oppure i Catalani per staccarsi dalla Spagna ma tutte le anime belle strillano come polli spennati se la stessa cosa la vogliono le popolazioni di madrelingua russa dell'est dell'Ukraina?? Perché non accettano il fatto che la Crimea, tramite referendum abbia scelto di restare russa??

pasquinomaicontento

Dom, 05/02/2017 - 11:56

Quello che fà più schifo in tutta questa faccenda è il fatto che pure i repubblicani "Je danno addosso" vedi l'ubriacone semi pazzo Bush iunior e il più dellà che decquà Bush senior...

giovanni PERINCIOLO

Dom, 05/02/2017 - 11:56

pilandi. Bravo! sempre meglio le truppe trinariciute col cervello all'ammasso vero??

hectorre

Dom, 05/02/2017 - 12:06

eccoli!!!...pidioti e sinistrati in generale che diventano guerrafondai con i vari clinton e obama ma poi si ritrovano sotto la bandiera arcobaleno se si parla di putin....la vostra patetica e insulsa ideologia vi ha ofuscato il cervello...garantisti o manettari...conservatori o progressisti...palestinesi o ebrei all'occorenza.....siete la vergogna del genere umano, seguite il vento sempre per convenienza, come tante banderuole....vi siete pure innamorati di alfano e una potete annoverare una breve love story con il nemico verdini!!!!(chissà se è finita...)...con che coraggio fate la morale agli altri, buffoni!!!!

saltachizompa

Dom, 05/02/2017 - 12:06

Se per la ragion di Stato alcune potenze mondiali sono Assassini .....io devo accettare supinamente e giustificare tutto e non protestare ?

Una-mattina-mi-...

Dom, 05/02/2017 - 12:16

QUESTO QUI E' UN GRANDE, NON SI NASCONDE DIETRO PRETESTI LACRIMEVOLI

ziobeppe1951

Dom, 05/02/2017 - 12:18

Andre62...10.27...Putin un kkkomunista?....a parte che se fosse un kkkomunista tu dovresti essere felice....possiamo dare del fasista a Fo, Biagi, Bocca,Bobbio...mi fermo, la lista è lunga

Dordolio

Dom, 05/02/2017 - 12:19

Andrea626390.... Putin ERA comunista.... Napolitano lo è presumo ancora, ma prima era fascista. E pure lo erano Moro e Fanfani (per far qualche nome...). Se dovessi continuare non la si finirebbe più. Guardi l'oggi e si dia una calmata....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/02/2017 - 12:21

Edmond Dantes, tu dovresti essere stato una cagata nel reparto ostetricia presumo .....

Dordolio

Dom, 05/02/2017 - 12:22

Fortissimo, unico, spiazzante il Trump. Non tutto quello che sta facendo mi piace, ma è un Grande. Mai nessuno nel suo ruolo ha avuto il coraggio di dire simili verità, pur se a tutti note.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/02/2017 - 12:23

Jiusmel, 11.39, stranamente non cita il presidente americano che cominciò a governare nel 2001 per 8 anni!!!!!!!! Ripercorra la politica internazionale del primo decennio di questo secolo e vedrà che è stato lui ad inventarsi una guerra nel Medio Oriente per "esportare la democrazia" come dice lei ........

agosvac

Dom, 05/02/2017 - 12:35

Per quanto riguarda l'Ukraina, è risaputo che alle origini della rivolta c'è stato soros, aiutato dalla Cia di Obama/Clinton. Non credo che Trump abbia motivi per amare soros che ha finanziato la signora Clinton nella sua alquanto fallita corsa alla Casa Bianca. C'è da dire che soros è stato fregato due volte: la prima per i soldi dati direttamente alla Clinton , gran parte dei quali finiti direttamente nei c/c privati della signora, e la seconda per avere giocato al ribasso subito dopo l'elezione di Trump pensando e sperando che la stessa avrebbe fatto ribassare le borse che, forse per fargli un bel dispetto, al contrario sono aumentate facendogli perdere un bel numero di miliardi di santi( per lui) dollaroni!!!

ghorio

Dom, 05/02/2017 - 12:37

Sinceramente la sponsorizzazione di Putin nei giornali dell'area di centrodestra non la capisco. Quanto all'accordo con Trump aspettiamo.

agosvac

Dom, 05/02/2017 - 12:44

Per quanto riguarda il definire Putin un assassino, mi sembra che chiunque difenda il proprio paese contro i terroristi non possa essere definito assassino. Semmai assassini sono Obama/Clinton che hanno distrutto intere nazioni senza neanche la scusa di difendere il loro paese. La Libia di Gheddafi aveva già da tempo rinunciato al terrorismo. Non ci sarebbe stato motivo alcuno di distruggerla. Lo stesso vale per l'Egitto di Mubarak e per la Siria di Assad che da anni assicuravano ai propri paesi la pacifica convivenza tra cristiani ed islamici tenendo fuori i terroristi!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 05/02/2017 - 12:49

@giovanni PERINCIOLO 11:53...I "progressisti" non si pongono domande!!Porsi domande,significa usare l'intelletto!Loro, l'intelletto(quel poco che la natura gli ha dato...),lo hanno portato all'ammasso dell'"ideologia"!Accettano il "verbo"!...Ecco perchè,vanno tanto d'accordo con l'ISLAM,perchè li accomuna il "suicidio dell'intelletto"!I primi,hanno iniziato a sperimentare questa "tecnica",negli ultimi 70 anni,i secondi,sono più bravi...dal XII secolo in poi!!!!

lavieenrose

Dom, 05/02/2017 - 13:00

andrea626390 ma al mattino lei fa colazione con le cretinate? Se come dice lei Putin fosse comunista avrebbe come minimo invitato la Clinton a Mosca per un week end. Il Giornale non è il vangelo, prende a volte solenni cantonate ma almeno lo si può leggere non come altri giornali che grondano padroni in ogni riga e contro ogni evenienza e prendono pure i finanziamenti pubblici. Tra l'altro, come vedo, lo legge anche lei e quindi si dice che chi disprezza ama. Faccia lei....

ohibò44

Dom, 05/02/2017 - 13:00

È una risposta che posso trovare ‘normale’ se ascolto due amici alticci che discutono al bar: che la usi il Presidente degli Stati Uniti mi preoccupa, mi fa pensare che sia solo un arrogante frustrato dal trovarsi a fronteggiare una realtà più grande di lui: di sicuro non un leader.

giovanni951

Dom, 05/02/2017 - 13:02

questa si chiama onestá intellettuale. Bravo Trump.

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 05/02/2017 - 13:16

se certi fatti vengono eseguit da americani e cricca vari a sono atti dovuti,con vittime innocentim conssidertai effetti collaterali, divesramente sono stragi di stao volute dai non compahni

abocca55

Dom, 05/02/2017 - 13:17

Lo schifo è da ambo le parti. Occorre bonificare onestamente. Un cambio di rotta non è male.

Dordolio

Dom, 05/02/2017 - 13:17

Andrea626390, oggi non è una buona giornata per il suo cervello. Sarà il tempo o qualche altra ragione che non vogliamo approfondire. Vada a letto che è meglio.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 05/02/2017 - 13:22

ruffianone hai paura di lui ora si? Putin non è Nieto.Gigliese speriamo..il nuovo fuherer gringo penso abbia i giorni o setimane contate..

soldellavvenire

Dom, 05/02/2017 - 13:23

andrea ecc. ma cosa vuoi che ne sappiano i bananas di comunisti, loro sono ancora a stalin! per loro un comunista è e rimane tale solo se non fa affari col boss: viceversa diventa magicamente un "comunista pentito"

soldellavvenire

Dom, 05/02/2017 - 13:26

ahahahahahahahahahaha supertramp che si esibisce in un "così fan tutti", ed ecco superato il primo esame da bananas

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 05/02/2017 - 13:32

In verità nessuno ha fatto più guerre e compiuto più stermini degli USA: dal genocidio dei Pellerossa allo sterminio di 3 milioni di Vietnamiti. 223 guerre in 240 anni.

46gianni

Dom, 05/02/2017 - 13:48

anche napolitano l'aveva detto che i comunisti erano assassini in ungheria nel 1956

MOSTARDELLIS

Dom, 05/02/2017 - 13:50

Di Trump si può dire di tutto, ma non si può dire che non dica la verità. E' proprio vero che gli americani hanno commesso un sacco di omicidi, iniziando con il Vietnam e via via Afganistan, Iraq, Somalia, Libia, Siria..e chi ne ha più ne metta. Con che faccia danno dell'assassino a Putin?

Libero 38

Dom, 05/02/2017 - 13:51

Ancora una volta Trump ha dimostrato di essere un Presidente con le ....quando ha avuto il coraggio di dire: ""se Putin e' un assassino,bush, obama e la clinton dopo quello che hanno fatto in Iraq,in Libia e nelle altre parti del mondo sono dei criminali assassini da mettere in galera a vita e buttare le chiavi nell'oceano atlantico. Invece a obama gli hanno dato il premio nobel la pace.

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:09

Trump un ASINO SUPERFICIALE che giustifica un sanguinario dittatore come PUTIN! Non vedo l’ora di quando lo mettono sotto processo...

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:12

@Ausonio giusto speriamo Putin continui su questa strada: non vedo l'ora di vedere le stelle e strisce sul Cremlino!

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:13

STRUMP e' da spedire in Russia dall'amico Putler!

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 05/02/2017 - 14:14

Io adoro quest'uomo, soprattutto per come fa schiattare le zecche rosse di bile...ahahahah #MakeAmericaGreatAgain

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 05/02/2017 - 14:16

andrea626390 e invece noi notiamo che voi zecche siete per i capitalisti ebrei come Soros e Rotschild. Insomma, siete sempre stati dalla parte sbagliata e contro il popolo in ogni secolo, zecche.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 05/02/2017 - 14:17

Certo che al "Fox News" hanno in testa alquanta confusione! Da quando in qua la verità si è fatta calunnia? Se sono disposti ad insultare il Presidente su un argomento proprio "leggero" riflettiamo su quel che hanno scritto in piena campagna elettorale! Se il NWO è volontà dei miliardari di Wall Street può il WSJ essere conservatore? Se il WSJ è conservatore può attaccare Trump? ... Libertà o cara

antipifferaio

Dom, 05/02/2017 - 14:19

Il giornalista Foa lo aveva detto...la guerra contro la sinistra filo-islamica e anti-Nazioni non è ancora finita. Ora avendo comprato in 20 anni magistrature in primis, media e quant'altro ora tentano il mega-colpo di stato planetario di denigrare il Presidente USA e destabilizzare il mondo per poi innescare un guerra mondiale. Cosa che d'altronde era in programma con la Clinton. Credo che a un certo punto anche Trump si renderà conto che per annullare questo anti-potere democratico dovrà ricorre a metodi più spietati dei loro.......

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 05/02/2017 - 14:20

@Bilandi , guarda che e' da tempo che Putin e' visto bene da una larga parte della destra, babbeo sinistrato. Sono i massoni piattole sinistre che lo vedono male perche' sta scompaginando le carte dei massoni Obama e Soros.

ziobeppe1951

Dom, 05/02/2017 - 14:22

soldellavvenire..13.23...Gentiloni (partito di unità proletaria) ..il napoletano..non sono forse kkkomunisti..come sempre è la ricrescita rossa che li frega

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:27

Conferma della SUPERFICILAITA' e PERICOLOSITA' di questo ASINO!

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:28

Trump provera' a distruggere gli USA: non vedo l'ora di quando lo sbattono in GALERA!!!!!!!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 05/02/2017 - 14:32

Bret Stephens, editorialista del conservatore Wall Street Journal molto molto sionista, quando gli rinfacci i loro crimini subito a cacciar la carta nazionale. La veritá non é mai calunnia, ma per i sionisti americani e israeliti non conta.

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:34

DISGRAZIA USA: Chissa' quanti che li hanno votato oggi si mordono le dita!

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:43

Putin ha Trump (come il Berlusca) per le palle, credo che quando sono andati in Russia Putin li ha videoregistrati in atti cosi' scandalosi...TALI DA GIUSTIFICARE LA DIFESSA DI QUESTO ASSASSINO!

alox

Dom, 05/02/2017 - 14:45

Trump ha ammesso che PUTIN E' UN ASSASSINO, non fa' una piega e LO CONGRATULA mettendo gli USA sullo stesso piano! VERGONGA VERGOGNA NO MY PRESIDENT!!!!!!

ziobeppe1951

Dom, 05/02/2017 - 14:57

alox...rosica...rosica

alox

Dom, 05/02/2017 - 15:00

andrea626390 Condivido!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 05/02/2017 - 15:03

@cir - Manfredi diceva:"fusse che fusse la volta buona". Almeno la finirebbe.Saluti.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 05/02/2017 - 15:11

Putin assassino? Ma siamo matti? Obama e la Hillary quelli si che sono veri assassini. Tutti i morti che ci sono stati in Siria, Libia, Jemen, Nigeria sono da attribuire a questi due cialtroni, veri assassini. Abbinerei ai due anche un certo Francis, di professione usurpatore papale.

alox

Dom, 05/02/2017 - 15:12

@ziobppe1951 IN GALERA!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 05/02/2017 - 15:13

@alox:....cambi specchio!!

alox

Dom, 05/02/2017 - 15:39

@Zagovian..brucia?

Klotz1960

Dom, 05/02/2017 - 15:43

A questo punto temo veramente che prima o poi ci sara' un attentato contro Trump, con conseguenze imprevedibili negli Usa e nel mondo.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/02/2017 - 15:44

lavieenrose, h. 13.00, lei è l'ignoranza in Terra!!!!!!!!!! Ha ragione, la salma di Lenin è nel cortile di casa mia, i bolscevichi stavano nel Medio Oriente, Putin non è mai stato comunista!!!!!!!!!!!!! Chiedo scusa ............

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/02/2017 - 15:49

Questo bullo incapace, razzista, xenofobo e ignorante sputtana il Paese di cui è presidente per difendere il "nemico" di 70 anni!!!!!!! A meno che non sia veramente mani e piedi alla mercé di Putin ........ Ne vedremo delle belle ..........

Martinico

Dom, 05/02/2017 - 15:54

Le ultime amministrazioni sono state peggio di quella di Nixon che ha scatenato una guerra inutile in Vietnam. In America molto utile per vendita di armi, tassazione alle stelle e per i becchini.

Giallone

Dom, 05/02/2017 - 16:03

Putin è un comunista nonché dirigente del KGB. Un personaggio pessimo che non è paragonabile a Obama. A parte il fatto che Berlusconi si ritiene suo amico, non capisco il motivo per cui venga esaltato da questo giornale.

unz

Dom, 05/02/2017 - 16:29

fai un passettino ancora Donald. I liberal assassini in galera.

Edmond Dantes

Dom, 05/02/2017 - 16:31

@andrea626390 @soldellavvenire @alox. Tre piccioni con una fava. E vi pareva che il trio canoro "Le voci bianche della sinistra", da un po' di tempo in stato agonico, non traesse motivo dalla vittoria di Trump per un soprassalto di vita (che poi significa vomitare stupidaggini assieme all'ennesimo rigurgito di bile) ! Vabbè, non è una cosa inconsueta, prima della fine di solito c'è sempre un momento in cui il malato sembra riprendersi. Ma è bene non illudersi, si avvicinano sempre più le esequie del "pensiero unico", defunto il quale le loro testoline belle, ripulite delle str.onz.ate di sinistra, torneranno ad essere come erano prima, ovvero assolutamente vuote.

lavieenrose

Dom, 05/02/2017 - 21:09

andrea626390 essere offeso da lei è un onore, significa che si è colpito nel segno. EVVAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 05/02/2017 - 23:16

x andrea626390 mi hanno detto di una valigia diplomatica con tanto di falce e martello che viaggiava spesso Mosca Roma con un carico di dollari? Ce lo confermi? Fossero stati rubli sarebbe stato tutto chiaro, ma dollari? Forse erano dollari australiani (moneta fortissima)! Del riso mandato a Cuba quelli di Roma non sapevano che farsene, volevano sentire il frusciare? ... Libertà o cara

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Lun, 06/02/2017 - 07:05

Qualcuno mi sa dire che fine hanno fatto i milioni di buffoni pezzenti progressisti di sinistra che marciavano contro l'intervento degli imperialisti americani e le loro bombe al napalm in vietnam? O in iraq ? Buffoni pezzenti !

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 06/02/2017 - 08:02

Ha avuto il coraggio di dire ciò che nessun predecessore ha voluto ammettere. L'esportazione della democrazia a suon di bombe (di un recente presidente premio nobel per la pace - a caso - massone dal 2004, coadiuvato dal clan dei Clinton, che ha accettato i contributi della National Rifle Association per il suo secondo mandato) e di guerricciole finora è appannaggio dei predecessori di Trump. Così come han fatto suoi predecessori gli interessi di lobby bancarie, armi, multinazionali che vorrebbero distruggere la piccola e la media impresa a 360°. Altro che dare benessere all'americano medio. Tuttavia è ancora presto per giudicare l'operato di Trump così come non riconoscere che Putin non è un santo e come non lo sono stati quelli che dall'Italia andarono a baciar l'anello al Pcus moscovita. Oggi i tempi sono cambiati? Me lo auguro però constatarlo non è facile.

lolafalana

Lun, 06/02/2017 - 08:44

Ha detto una verità non confutabile che nessuno ha mai avuto il coraggio di dire apertamente, chapeau...!

rudyger

Lun, 06/02/2017 - 08:47

Con la rivoluzione francese al posto di Dio fu messa la Dea Ragione. con i tempi moderni al posto di Dio è messa la democrazia. Tutto secondo la legge del: levate te che me ce metto io. Ideologia comunista e massonica. Mali assoluti.

mariolino50

Lun, 06/02/2017 - 09:00

Martinico La guerra in Vietnam fù iniziata da Kennedy e Johnson, Nixon la chiuse e firmo anche i primi trattati antibombe con Mosca, unica cazzata il Watergate, molto gonfiato dalla stampa.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/02/2017 - 21:06

@Giallone: Putin comunista? Stai dando i numeri. Che abbia lavorato nel KGB non significa nulla. Era un semplice impiego statale come tanti altri. Sarebbe come se dicessimo che Napolitano è Fascista perchè era iscritto al Partito Nazionale Fascista per lavorare. Così Fanfani, Moro e tanti altri.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/02/2017 - 21:07

Commenti duplicai? Diamo i Numeri?