Uomo armato apre il fuoco: paura in un cinema in Germania

La Germania piomba nel terrore. Un uomo armato ha aperto il fuoco in un cinema multisala a Viernheim, nel land tedesco dell'Assia. Secondo fonti locali ci sarebbero decine di feriti

Uomo armato apre il fuoco: paura in un cinema in Germania

La Germania piomba nel terrore. Un uomo col volto coperto è entrato in un multisala a Viernheim, a pochi chilometri da Francoforte, nel land tedesco dell'Assia, e ha iniziato a sparare all'impazzata contro persone innocenti che, terrorizzate, cercavano di salvarsi la vita scappando ovunque. L'uomo, che aveva con sé numerose munizioni, si è quindi barricato all'interno del cinema. L'area è stata subito circondata dalle teste di cuoio della polizia tedesca che, dopo aver isolato il cinema con cordoni di sicurezza (guarda la gallery), lo hanno abbattuto.

"L'uomo ha agito da solo", fanno sapere fonti della sicurezza citate dalla Dpa secondo cui verosimilmente non si tratta di terrorismo. L'uomo, che il ministro dell'Interno del land dell'Assia, Peter Beuth, descrive come "una persona disturbata", avrebbe sparato in aria e si sarebbe barricato tenendo sotto tiro diversi ostaggi.

Quindi, sarebbe stato ucciso dalle forze dell'ordine intervenute sul posto (guarda il video). Resta ancora incerto il numero esatto dei feriti. Ma, secondo la Bild, almeno 25 persone sarebbero rimaste intossicate dai gas lacrimogeni utilizzati dalla polizia.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica