Anziano crolla a terra e muore 25 minuti dopo essersi vaccinato

Su quanto capitato all’anziano stanno indagando le autorità di New York, che continuano comunque a rimarcare la sicurezza del siero

Negli Stati Uniti è mistero circa le cause del decesso di un anziano newyorkese, avvenuto 25 minuti dopo che l’uomo aveva ricevuto il vaccino anti-Covid. La vittima, di 70 anni di età e attualmente coperta da anonimato, si era infatti sottoposta senza problemi all’iniezione del siero, trascorrendo tranquillamente i 15 minuti canonici di osservazione post-inoculazione, sotto gli occhi del personale sanitario del presidio vaccinale. Nonostante la tragedia verificatasi lunedì mattina, le autorità della Grande mela stanno sempre più sollecitando la popolazione a immunizzarsi contro il coronavirus, evidenziando i benefici dell’antidoto e rimarcando il fatto che i decessi per cause riconducibili a quest’ultimo sarebbero estremamente rare. Finora, sono state vaccinate quasi un milione di persone a New York, mentre, in tutti gli Stati Uniti, il numero giornaliero di soggetti che vengono vaccinati supera di gran lunga il numero di infetti, con una media di 1,3 milioni di immunizzati al giorno.

Relativamente al 70enne morto poco dopo essersi fatto iniettare il siero, il malcapitato si era fatto inoculare l’antidoto, intorno alle undici di lunedì mattina, presso il Jacob Javits Convention Center di Manhattan, un grande centro-congressi cittadino attualmente adibito a presidio di vaccinazione di massa. Superati i 15 minuti di monitoraggio post-iniezione ed esattamente 25 minuti dopo l’inoculazione, l’anziano, mentre stava lasciando la struttura citata, è crollato a terra. Nonostante i soccorritori siano giunti in tempi rapidi, per l'uomo non c’è stato nulla da fare e il suo decesso è stato confermato poco dopo in un ospedale locale. Al momento, ha fatto sapere Howard Zucker, commissario della città di New York per la Sanità pubblica, non è chiaro se la morte dell'uomo sia collegata al vaccino. Individuare un eventuale nesso tra l’antidoto e la tragedia spetterà alle indagini che sono ad oggi in corso sull’accaduto. Non sono state ancora accertate né l’identità del malcapitato né quale sia stato il vaccino inoculato al 70enne, se quello di Moderna o quello di Pfizer.

Ad alimentare il mistero intorno alla tragedia di lunedì è essenzialmente il fatto che, ha assicurato Zucker, l’anziano avrebbe trascorso i 15 minuti canonici di monitoraggio post-iniezione senza manifestare sintomi di eventuali reazioni di intolleranza all’antidoto: “A quanto ci risulta, dai primi esami, l'uomo non avrebbe avuto alcuna reazione allergica al vaccino”. Nonostante lo shock provocato dalla notizia di quanto capitato a quel 70enne, il funzionario ha incoraggiato i newyorkesi a non avere paura del siero anti-Covid, evidenziando appunto il dato per cui i decessi derivanti direttamente dalle iniezioni di vaccino sarebbero fenomeni estremamente rari.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 10/02/2021 - 10:24

L'agenzia di stampa asiatica ANI riferisce che Yasmin Rashid, ministro della sanità del Punjab pakistano, ha avvertito che coloro che decidono di fare il vaccino lo fanno a "proprio rischio" dati i numerosi casi di effetti collaterali verificatisi in diverse parti del mondo, compresi numerosi casi di morte. Mi sembra una posizione onesta, chi si mette in fila per fare il vaccino deve essere informato e decidere liberamente.

titina

Mer, 10/02/2021 - 10:44

Certamente diranno che non è morto a causa del vaccino. anche in italia un medico è morto qualche giorno dopo il vaccino. a me è venuto un dubbio: non è che il vaccino alza la pressione?

jaguar

Mer, 10/02/2021 - 10:48

Sarà scivolato su un lastrone di ghiaccio fuori dal centro vaccinale, questo sarà il referto.

Ritratto di Druso.Germanico

Druso.Germanico

Mer, 10/02/2021 - 11:24

Se fanno come in Italia, gli fanno un tampone e, se positivo, diventa un altro "morto" per covid. Semplice...

Dordolio

Mer, 10/02/2021 - 11:35

Magari avrà avuto un infarto...o sarà scivolato su una buccia di banana, vai a sapere.... Il fatto è che su praticamente tutti i giornali leggo continuamente di effetti avversi al vaccino, numerosi ma MAI specificati nel dettaglio. In qualche caso leggo anche una numerica, ma particolari niente. Trovo tutto questo molto strano. O NON ci sono e allora si tratta solo di titoli ad effetto per attirare gli allocchi. Ma se CI SONO VERAMENTE onestà vorrebbe che se ne parlasse in modo esaustivo (a meno che NON si sappia proprio che dire al riguardo... sono prodotti sperimentali, in fondo, no?)

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 10/02/2021 - 11:40

Se uno morisse mentre mangia un panino di Nutella , Voi proporreste di bandire la Nutella ?

Dordolio

Mer, 10/02/2021 - 11:54

No di certo caro birocco. Mi preoccuperebbe però sapere se c’è un nesso tra la sua morte e la Nutella. Poi naturalmente - avuta del caso una risposta “sfavorevole” ciascuno potrebbe come è chiaro anche ingozzarsene stile Nanni Moretti. Basta saperlo, no?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 10/02/2021 - 11:56

state sereni, se siete destinati a sopravvivere, non ...morirete, subito dopol'iniezione!!!XD

baio57

Mer, 10/02/2021 - 11:59

@ marino.birocco Acuta osservazione,il paragone è veramente appropriato...poi però non lamentatevi se vi danno dei sinistrati.

Leithevergreen

Mer, 10/02/2021 - 12:00

Dordolio hai centrato il punto in una tua considerazione " si tratta solo di titoli ad effetto per attirare gli allocchi", ma io ti correggo, non per attirare gli allocchi piuttosto per innescare una montagna di click che come ben saprai sono essenziali per la sopravvivenza delle edizioni online. Siamo immersi in una informazione sciatta e approssimativa e lo si nota dai consueti bollettini quotidiani che da un anno ogni giorno riepiono le prime pagine dei giornali, un esempio? " La Lombardia è la regione con il maggior numero di nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore" Sembra impossibile che non si riesca a comprendere che una Regione che conta oltre 10 milioni di abitanti, grosso modo il doppio di qualsiasi altra, inevitabilmente risulti sempre tra le prime, se non la prima in assoluto, per numero di nuovi casi. Quando invece, considerando il valore in base alla popolazione, la Lombardia è oggi in decima posizione per incidenza.

Dordolio

Mer, 10/02/2021 - 12:02

Nel dettaglio birocco... Un intervento vascolare a cui mi sono dovuto sottoporre prevedeva un rischio del 10% di morte o cecità o altre “piccolezze...” Sono stati onesti nell’informarmene e io ho firmato ogni liberatoria (presente “la finestra o la minestra...”?). Non avevo scelta. Però quando si tratta di farmaci per prevenire una malattia in cui il 99,75% dei contagiati SI SALVA, beh, ecco.... io qualche riflessione ce la faccio. O no? Ah, come mi andò all’epoca? Mi è rimasta una parziale paralisi facciale. Onestà vuole che citi comunque il novantenne che avevo nella stanza con me e che se la cavò invece benissimo!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 10/02/2021 - 12:07

Il grande macchinario dei vaccini.

Jon

Mer, 10/02/2021 - 12:28

ORA SI VACCINI DRAGHI..poi vediamo.:!!

ruggerobarretti

Mer, 10/02/2021 - 13:54

Nulla di strano, giusto ieri leggevo i dati della CDC e di segnalazioni di eventi avversi e deceduti (circa 300) ce ne sono eccome. Certo in Italia la vedo piu' dura. Mai e poi mai diranno che c'e' nesso causale, lo dico, purtroppo o per fortuna, per esperienza diretta.

Albius50

Mer, 10/02/2021 - 14:35

Mi consolo a ZURIGO il suicidio assistito costa molto, in ITALIA se sei predestinato col VACCINO si risparmia.

agosvac

Mer, 10/02/2021 - 14:38

Cxxxo, e chiedo scusa, ma la morte non è una reazione sufficientemente grave?????

GioZ

Mer, 10/02/2021 - 14:43

Le tre leggi del COVID19: 1) se muori, muori di Covid. 2) se non ti vaccini, morirai di Covid (vedi prima legge). 3) se ti vaccini e muori, sei morto per ragioni tue.

Ritratto di mortimermuose

mortimermuose

Mer, 10/02/2021 - 14:46

Tutte le statistiche dicono che ci sono più morti per i vaccini che per il Covid19!

Leithevergreen

Mer, 10/02/2021 - 15:30

agosvac 14:38, ovvio che il decesso a causa del vaccino è una reazione grave e inaccettabile, bisogna considerare quante morti ha causato pero!!! Ad oggi in tutto il mondo si sfiorano 150 milioni di soggetti che hanno ricevuto il siero. Questione di rischio / benefici

rudyger

Mer, 10/02/2021 - 15:35

marino birocco, la sua è una osservazione a membro di segugio per non dirla volgarmente.

titina

Mer, 10/02/2021 - 16:10

xmarino.birocco. Non è l'unico che è morto dopo il vaccino.

agosvac

Mer, 10/02/2021 - 16:43

Egregio leithevergreen, ha idea di quale sia la percentuale di mortalità a livello mondiale? Se le secca fare il calcolo glielo dico io: si tratta dello 0,03%. Con queste percentuali il vaccino è una vera stupidaggine.

Leithevergreen

Mer, 10/02/2021 - 17:41

Egregio agosvac, ma ha capito a quali morti mi riferivo? dal suo ultimo intervento pare proprio di no. Mi riferivo al vaccino

pilandi

Mer, 10/02/2021 - 18:47

Tutti i farmaci hanno una percentuale di effetti colletarali gravi, anche l'Aspirina.

pilandi

Mer, 10/02/2021 - 18:49

Perchè non scrivono un articolo per ognuno che si vaccina senza conseguenze?

barbarablu

Gio, 11/02/2021 - 11:54

@pilandi perchè non scrivono un articolo per ognuni di noi che ha fatto il virus cinese (io sia a marzo sia a novembre) senza alcun problema o danno? ps per me è stata una semplice influenza, anzi meno pesante! sottoposta al tampone sono risultata positiva e sono pure cardiopatica... e quindi?

Valvo Vittorio

Gio, 11/02/2021 - 12:11

La medicina non è una scienza esatta, ma sperimentale. Detta questa verità inconfutabile, occorre fare i dovuti accertamenti. Nell'articolo nulla si dice delle condizioni di salute del paziente.

Divoll

Gio, 11/02/2021 - 17:45

"I decessi sono pochi"... e sai quanto te ne importa se sei tu uno di quei "pochi". Non tanto pochi, oltre tutto. Vaccino tutt'altro che sicuro e non se ne conoscono nemmeno gli effetti a lungo termine...