Cronaca locale

Un arsenale in camera da letto, arrestato 58enne a Palma Campania

Sequestrati fucili, munizioni e polvere da sparo a Palma Campania (Napoli). L'arrestato era già noto alle forze dell'ordine.

Un arsenale in camera da letto, arrestato 58enne a Palma Campania

Due fucili, quasi 500 cartucce di vario calibro e più di un chilo di polvere da sparo. Erano nascosti in una camera da letto di un’abitazione, a Palma Campania (Napoli). A scoprire l’arsenale i carabinieri della locale stazione. Durante una perquisizione domiciliare lo hanno scovato in un armadio.

Gli accertamenti dei militari dell’Arma hanno permesso di appurare che un fucile recuperato, da caccia e di marca Franchi, era provento illecito di un furto consumato in un’abitazione situata nel comune di San Giuseppe Vesuviano. Un altro fucile, di marca Breda, aveva invece la matricola abrasa.

Le due armi da fuoco sono state sequestrate, insieme a 475 cartucce e a 1,380 chili di polvere da sparo che sarebbe stata utile per preparare con le proprie mani delle munizioni. Il deposito di armi rinvenuto dai carabinieri era nella disponibilità di un 58enne del posto già noto alle forze dell’ordine, Mario Carotenuto. L’uomo è stato arrestato per porto abusivo di armi clandestine e ricettazione.

com/pg/ilgnapoli/" data-ga4-click-event-target="external" target="_blank" rel="noopener">Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?

Commenti