“Ritorno alle urne”: l’ironia delle pompe funebri in un cartello pubblicitario

In concomitanza con le elezioni a Casoria, i titolari dell’azienda hanno voluto ironizzare, approfittando del momento particolare, dove tutti i cittadini sono attenti al periodo di preparazione al voto

“Ritorno alle urne”: l’ironia delle pompe funebri in un cartello pubblicitario

Tra i manifesti e cartelloni elettorali affissi nella città di Casoria, a nord di Napoli, ne spicca uno per originalità e ironia. “Ritorno alle urne” è la frase scritta sui alcuni tabelloni, ma non si tratta di propaganda politica in vista delle amministrative del prossimo 26 maggio. Sul manifesto non ci sono volti di candidati, ma alcune urne funerarie, che pubblicizzano il servizio di cremazione per una ditta di pompe funebri cittadina.

In concomitanza con le elezioni, i titolari dell’azienda hanno voluto ironizzare, approfittando del momento particolare, dove tutti i cittadini sono attenti al periodo di preparazione al voto. I proprietari della ditta di pompe funebri hanno voluto anche omaggiare la famosa trilogia cinematografica americana di “Ritorno al futuro”, utilizzando lo stesso font della locandina dei film.

Un’iniziativa che non è passata inosservata. Tanti i commenti divertiti sui profili social dell’azienda, per l’idea originale e spiritosa, che tende a dissacrare quel clima serioso e teso che precede il voto di fine settimana. La ditta di pompe funebri non è nuova a iniziative del genere, dato che, spesso, utilizza slogan ad effetto per pubblicizzare la propria attività imprenditoriale.

Commenti