New York, Us Open La Pennetta ai quarti

L'atleta italiana ha battutto in tre set la russa Zvonareva con il punteggio 3-6, 7-6 (8-6), 6-0. Nel secondo set ha annullato ben sei match point dell'avversaria. Ai quarti di finale Flavia affronterà Serena Williams

New York, Us Open  
La Pennetta ai quarti

New York - Straordinaria prova di orgoglio di Flavia Pennetta: agli Us Open di tennis in corso a New York l’atleta italiana si è qualificata ai quarti di finale, battendo in tre set la russa Vera Zvonareva, testa di serie n.7, con il punteggio 3-6, 7-6 (8-6), 6-0.

Coraggiosissima la partita dell’italiana, che nel secondo set ha annullato ben 6 match point all’avversaria. La Zvonareva nel terzo set ha poi ceduto sul piano nervoso, scoppiando in lacrime anche per i problemi ai legamenti di entrambe le ginocchia, visibilmente fasciate. Ora Flavia Pennetta incontrerà ai quarti di finale l’americana Serena Williams, testa di serie n.2 e grande favorita del torneo dopo l’eliminazione della numero 1 del ranking mondiale, la russa Dinara Safina.

Nell’altro quarto di finale grande prestazione della belga Kim Clijsters, vincitrice degli Us Opne nel 2005, al rientro dopo che due anni fa si era ritirata dalle competizioni: l’ex numero 1 del ranking mondiale, partita in questi Us open con una wild card, ha battuto Venus Williams in tre set, 6-0, 0-6, 6-4. Ai quarti la Clijsters incontrerà la cinese Na Li, che ha eliminato l’italiana Francesca Schiavone.