Notte da incubo in villa: 14 amici imbavagliati e derubati da 4 rapinatori

Notte di terrore a Trezzano sul Naviglio: in quattro fanno irruzione in una villa. Imbavagliate, picchiate e derubate le 14 persone presenti alla cena

Notte da incubo in villa: 14 amici imbavagliati e  derubati da 4 rapinatori

Una notte di terrore a Trezzano sul Naviglio. Ieri sera, poco dopo la mezzanotte, quattro rapinatori con il volto nascosto dal passamontagna hanno fatto irruzione nella villa di un imprenditore dove era in corso una cena tra amici. Dopo aver legato con un nastro adesivo i quattordici invitati alla cena, i delinquenti hanno rubato tutti gli effetti personali dei presenti e hanno svaligiato l'intera villa in provincia di Milano.

Al momento dell’irruzione il proprietario della villa, un industriale 62enne, ha provato di reagire ai rapinatori ma è stato subito colpito con una violenta bastonata. Una volta fuggiti i malviventi che, secondo le prime testimonianze rilasciate dai testimoni, parlavano con un accento dell’est Europa, sono stati chiamati i carabinieri. Sul posto sono così intervenuti i militari della compagnia di Corsico. Il proprietario della villa è stato soccorso e trasportato in codice verde all’ospedale San Carlo nel capoluogo lombardo. Per il momento gli inquirenti non hanno ancora potuto quantificare il bottino della rapina dal momento che, all'interno della villa, non erano presenti telecamere. Sono, comunque, in corso le indagini dei carabinieri.

Commenti