Obiettivo Pirlo Abramovich negli Usa per vedere il Chelsea e per acquisti

nostro inviato ad Atlanta

Roman Abramovich è a Los Angeles per osservare il suo Chelsea contro l’Inter e per chiudere il prima possibile la trattativa per Andrea Pirlo. Il Milan per ora tace, ma l’idea di mettere in tasca 25 milioni di euro per un 31enne non dispiacerebbe ai vertici rossoneri. Ecco Galliani sulla questione: «67 milioni di euro per Kakà senza scambi e senza un contratto come quello che c’era con Ronaldo (preaccordo con obbligo di acquisto da parte del Real, ndr) è il record europeo».
A questo punto il Milan tornerebbe alla caccia di Beckham, ormai in completa rottura con il soccer, dopo l’esclusione anche dall’All-Star-Game del prossimo 29 luglio. Invece in attacco a sorpresa, potrebbe spuntare “mister X”: un nome nuovo, non necessariamente famoso, a prezzi vantaggiosi. L’Onyewu dell’attacco, insomma. La strategia rossonera è chiara da tempo: meglio una gallina domani (magari a basso prezzo) che un uovo (strapagato) oggi. Ma occhio: ieri sera Galliani è andato a cena, a Milano, con Caliendo, il procuratore di Trezeguet...

Commenti