Oggi pomeriggio festa a Chiavari per il primo compleanno di Belandi

Nella centrale via Magenta 13 l’originale negozio specializzato nella vendita di gadget e curiosità attende la sua clientela e i curiosi con una serie di novità e articoli unici e un brindisi benaugurale

Oggi pomeriggio festa a Chiavari per il primo compleanno di Belandi

Paola Castellazzo

Un anno di «Belandi» nel senso letterale del termine, anzi nel suo antico dialetto genovese, un anno di meraviglia insomma per festeggiare degnamente il primo anniversario di questo divertente e originale negozio di Chiavari, nella centralissima via Magenta, al numero 13.
«Perché Belandi? - spiega il proprietario Enzo Guido, che di professione, oltre al commerciante, ha sempre fatto il cantante dialettale in genovese - Perché vorremmo che i nostri clienti entrando nel negozio venissero colpiti dalla merce esposta e si lasciassero sfuggire questa antica esclamazione genovese di stupore, magari proprio in dialetto, visto che la genovesità è anche il carattere distintivo del nostro negozio».
È nel segno del dialetto che il negozio di gadget, souvenir e regali infatti è diventato famoso, grazie soprattutto alle fantasiose magliette con scritte di ogni genere in genovese. Si va dalle t-shirt con la bandiera cittadina e la scritta Zena a quelle con i nomi dei principali centri rivieraschi, Chiavari naturalmente in testa, per arrivare, e il momento non poteva essere dei migliori, a quelle della squadre di calcio, Genoa e Sampdoria.
«Come non parlare della maglietta che abbiamo fatto per i tifosi del Genoa con scritto, rigorosamente in genovese, “Arriviamo” o, vista la promozione in A “Ora ci siamo”».
Magliette di ogni genere, taglia e colore quindi, pronte in giornata per chi le desidera personalizzate, con la possibilità di scritte di ogni tipo, grafica e carattere, ma anche cinture, perché no, anche boxer. Un capo di abbigliamento intimo molto apprezzato tra i giovanissimi per scambiarsi regali ma anche per fare divertenti scherzi.
«In questo periodo - continua il proprietario - è andato letteralmente a ruba il boxer con il numero 46 di Valentino Rossi, con la scritta “Che spettacolo”». Tanto abbigliamento quindi, ma non solo.
Da «Belandi» si trovano infatti oggetti di ogni tipo, dalle lampade a bicchiere fino a quelle, ultima moda, a bolle di gel. Da sveglie e orologi di ogni genere e dimensione ai portacenere. Per non parlare poi dei prodotti che il negozio di via Magenta vende in esclusiva per il Tigullio come la serie dei tostapane laccati della ditta francese Pylones, all'oggettistica tipicamente marinara come la collezione completa di bellissimi magneti di mare che si possono trovare solo in questo punto vendita.
Un negozio per ridere, quindi, e divertirsi con gli amici, spendendo anche pochi euro. Per i più giovani inoltre c'è una vastissima scelta di orecchini e piercing, mentre gli appassionati possono trovare i mitici Troll (quelli originali naturalmente) e i vari rasta (portapenne, statuine, portaincenso, portacenere).
Per chi desidera invece creare un’atmosfera romantica imperdibili le bellissime candele dalle mille forme e colori con profumi intensi o delicatissimi (oltre cinquanta in esposizione), come quella, tipicamente estiva, con i frutti di mare immersi nella cera.
Ma «Belandi» non si rivolge solo ai giovani, nel negozio infatti si può trovare ogni genere di soprammobile: dalle ultime novità sul mercato fino ai più comuni casalinghi, magari solo un po’ più originali o dal design moderno rispetto a quelli che si possono trovare ovunque.
Se siete alla ricerca di un pensiero per la persona che amate o di un regalino per il vostro bambino da «Belandi» troverete anche bellissimi peluche, particolarmente morbidi, dell’esclusiva ditta CP International, a prezzi decisamente contenuti.
«Belandi nasce dalla voglia di qualcosa di nuovo, che a Chiavari, città di gente allegra e simpatica e che durante il fine settimana viene invasa da numerosissimi turisti, ancora mancava - continua Enzo Guido -. Per questo io e le mie due socie: Daniela Langinotti, famosa bomber della Levante, e Martina Pistoia, imbattibile centrocampista, abbiamo deciso di tentare questa strada. E dopo un anno, ricco di soddisfazioni, stiamo organizzando una festa, aperta a tutti, che si terrà nel pomeriggio di oggi, a partire dalle 16.30, a un anno dalla sua apertura».
Si tratta di una occasione per festeggiare il primo anno di attività, e di capacità imprenditoriale, ma può anche essere un pretesto per chi ancora non conoscesse il negozio per visitarlo, tra coppe di champagne, dolci e decine di buoni sconto, validi per quattro mesi.

Commenti