Otho, il lusso di un bagno artigianale a casa Dondup

Il futuro ha un cuore antico. Questa la filosofia della moda di Dondup e dell'arte di Sign, realtà industriale emergente nel settore ambiente-bagno integrato che ha presentato proprio a casa Dondup, «Otho», la sua nuova collezione luxury bath design disegnata dall'architetto Massimo Del Monte. È l'utilizzo di materiali grezzi che caratterizza il progetto: lavabi, specchi e complementi d'arredo enfatizzano l'essenza materica del metallo. Ottone trattato per una finitura più esclusiva e ferro verniciato vengono ripescati dal passato ma reinventati non solo dal punto di vista del design ma anche da quello produttivo attraverso l'utilizzo di tecniche estreme industriali ma al tempo stesso artigianali. È materica e privilegia i tessuti del passato anche la collezione di Dondup costruita con tessuti quali lana, alpaca, panno double e casentino che si fondono per dare vita a capi spalla tanto preziosi quanto puliti nella forma e nel fit con grande cura per i dettagli, creando capi unici fatti a mano. Tradizione artigianalità e territorialità con uno sguardo verso il futuro che unisce le aziende entrambe di Fossombrone (PU) per un prodotto dallo stile tutto italiano.

Commenti