Parma mercato: via anche Biabiany, si lavora a Diego Capel

L'ennesima partenza in un Parma che sembra in evidente smobilitazione, dopo l'estromissione dall'Europa. Se ne va anche Biibiany e si cerca di sostituirlo con l'expromessa iberica Diego Capel

Considerato un crac ai tempi del Siviglia, per Diego Capel poi un lento oscuramento A Lisbona, comunque 57 presenze e 9 reti,

Il Parma, a poche ore dalla chiusura del calciomercato, ha ceduto il centrocampista Biabiany al Milan concretizzando una delle ultime operazioni di mercato. In cambio, alla società emiliana vanno Zaccardo e un conguaglio pari a circa 4 milioni di euro. Il giocatore francese dopo più di tre stagioni consecutive nelle file del Parma è pronto a vestire la maglia rossonera.

Conclusa con successo l'operazione Biabiany, il clib ducale si sta muovendo per cercare il sostituto del forte centrocampista. Non sarà un compito facile, ma Pietro Leonardi farà di tutto per riuscire nell'intento e rinforzare la rosa a disposizione di Roberto Donadoni. Il nome caldo che in queste ore più insistentemente viene accostato al Parma è quello di Diego Capel, giocatore dello Sporting Lisbona. Il ritorno di Nani non lascia tanto spazio a Capel che potrebbe accettare di buon grado il trasferimento. I primi contatti sono stati avviati e il club portoghese sembra disposto alla cessione del giocatore. Il problema principale è legato all'ingaggio dello Spagnolo, ma questo non sembra uno scoglio insormontabile. Il centrocampista spagnolo potrebbe abbassare le pretese e facilitare il buon esito dell'affare.

La corsa contro il tempo alla ricerca di un degno sostituto di Biabiany è iniziata e le prossime ore saranno decisive per la trattativa. Dal 2011 allo Sporting Lisbona Diego Capel, classe '88, potrebbe essere il giocatore giusto per la formazione del tecnico Roberto Donadoni. La volontà dei due club sembra esserci e ora non resta che limare tutti i dettagli. Dovesse sfumare la trattativa con lo Sporting, il Parma è pronto a piombarsi su Gonzales della Lazio, giocatore sulle cui tracce c'è anche la Sampdoria.

Per il parma, comunque, dopo l'eclusione dall'Europa l'idea quanto meno di un disimpegno anche nelle risors di patron Ghirardi, come testimonia un mercato in cui alle entrate di belfodil e Lodi ha fatto da contralatare un elenco cessioni che vede molti protagonisti della squadra, i vari Parolo, Molinaro, Gargano, Schelotto, Rosi, MArchionni, oltre ai rumors su possiibli partenze degli stessi Amauri e Cassano,

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.