Crolla una parete a scuola: feriti 5 bimbi e la maestra

Sul posto sono giunti i carabinieri, i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118, che hanno prestato soccorso ai cinque bambini. Dalle prime notizie, gli alunni non sarebbero feriti gravemente

Crolla una parete a scuola: feriti 5 bimbi e la maestra

Momenti di paura per un crollo in una scuola primaria di Sant’Anastasia, Comune della provincia di Napoli, dove è venuta giù una parete ferendo alcuni alunni. L’istituto scolastico è quello di Corso Umberto I, il plesso “Tenente De Rosa”, dove sono numerosi gli iscritti alle elementari.

Sul posto sono giunti i carabinieri, i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118, che hanno prestato soccorso ai cinque bambini. Dalle prime notizie, gli alunni non sarebbero feriti gravemente. Nel crollo è rimasta contusa anche una maestra.

A cadere giù improvvisamente sarebbe stata una parete divisoria in cartongesso. Violento il botto, con una nuvola di fumo che si alzata in area, spaventando ancora di più i bambini. Saranno le forze dell’ordine a scoprire le cause del crollo. A scuola si sono precipitati anche il sindaco di Sant’Anastasia, Lello Abete, e l’assessore alla Pubblica istruzione, Bruno Beneduce.

L’anno scorso un episodio simile accadde a Eboli, nel Salernitano, e anche in quel caso fu sfiorata la tragedia. A crollare allora fu il controsoffitto in un istituto primario, ma i bambini uscirono indenni e nessuno di loro fu colpito dai calcinacci.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti