"È uno str...". Il figlio di Costacurta attacca Fedez: cosa è successo

Il figlio di Martina Colombari e Billy Costacurta condivide un ricordo di quando era bambino che ha come protagonista Fedez: ecco cosa è successo

"È uno str...". Il figlio di Costacurta attacca Fedez: cosa è successo

È scontro social fra Achille Costacurta, figlio di Martina Colombari e Billy Costacurta, e Fedez, accusato dal primo di avergli rifiutato un autografo quando era ancora un bambino. Il giovane Costacurta, che ha recentemente partecipato insieme alla madre a Pechino Express, ha usato Instagram per raccontare ai suoi follower l'accaduto.

Il ricordo di dieci anni fa

Riproponendo un video postato dai Ferragnez, in cui si vedono i piccoli Leone e Vittoria intenti a divertirsi in una sala giochi, Achille Costacurta sferra il suo attacco nei confronti di Federico Lucia. Dieci anni fa, quando Costacurta, oggi diciottenne, era ancora un bambino, Fedez si sarebbe comportato in modo molto sgarbato nei suoi confronti.

Achille Costacurta lo adorava, lo considerava il suo idolo, ma si era trovato di fronte una persona molto diversa rispetto a quello che si aspettava. Alla richiesta di fare una foto insieme, Fedez avrebbe opposto un categorico rifiuto, dicendo che era impegnato a mangiare.

"Sto str***o", è il commento di Achille Costacurta. "Quando avevo l'età di Leone io gentilmente chiedo una foto e lui sgarbatamente mi manda via dicendo che lui doveva mangiare. Forse adesso non lo farebbe perché ha dei figli? Anzi, fate una cosa: chiedetegli se ancora oggi rifiuterebbe una foto con un bambino", aggiunge in tono polemico.

Malgrado l'amarezza, il diciottenne concede al rapper il beneficio del dubbio, affermando che magari, ai tempi, Fedez non aveva raggiunto la maturità di adesso. Anche lui, tutto sommato, aveva dieci anni di meno ed era poco più di un ragazzo.

Le reazioni

In assenza, per ora, di una risposta del diretto interessato, non sono però mancati i commenti dei follower. Dando un'occhiata al profilo social di Achille Costacurta, pare proprio che il suo intervento contro Fedez si sia rivelato un boomerang.

Tante le critiche degli utenti nei suoi confronti. "Tamarro tu che disturbi il prossimo che pranza. Ma chi ti credi di essere? Traumatizzato? Io, con buoni modi, ti avrei mandato a fare in ****", sbotta un utente. "Achille, hai bisogno di dire questo per diventare popolare?", attacca un altro.

E, ancora: "Viziato che non sei altro, vuoi un po' di pubblicità? Pensa un po' a chi ha subito dei traumi veri... vai a lavorare che ti passa", "Voglia di popolarità dopo Pechino Express" e "Ammazza che trauma!! Da non uscirne più!! Ma non ti vergogni a dire certe stron****?".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica