Allarme Copasir sui grandi gruppi. Il premier: tutelerò gli asset strategici

"A rischio scalata i gioielli Eni, Enel, Leonardo e Generali"

Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica sollecita il governo a trovare soluzioni per evitare che aziende estere possano approfittarsi del Coronavirus e mettere in difficoltà le realtà industriali e finanziarie italiane. E Conte risponde in Aula: «I più preziosi asset strategici vanno protetti ad ogni mezzo. Saremo in grado di lavorare in questa direzione a partire dal prossimo provvedimento normativo che stiamo predisponendo per aprile». Ieri il Copasir, presieduto dal leghista Raffaele Volpi, si è riunito a palazzo San Macuto. Dall'incontro è scaturito che è quanto mai necessario, in questo frangente, «sollecitare il governo a individuare e inserire in propri provvedimenti le migliori risorse e risposte possibili, anche con tempo determinato, a difesa degli interessi nazionali afferenti alle realtà finanziarie ed industriali strategiche per il Paese». Un altro punto necessario consiste nell'accertamento «che alcuni profili di urgenza inseriti nella decretazione del governo, in particolare nel settore delle telecomunicazioni e dell'informatica, nelle loro declinazioni semplificative, non consentano inserimenti surrettizi di aziende, che il comitato aveva già segnalato in settori di acquisizione di dati personali e strategici».

A corollario di ciò il Copasir ha invitato il presidente del Consiglio a individuare per essi indicazioni specifiche e ad assumerne in modo costante i flussi informativi utili al formarsi delle opzioni politiche sempre considerandone gli specifici compiti definiti per legge, ovvero attenendosi alle peculiarità distinte e non interpretabili tra agenzie di intelligence ed organi di analisi e coordinamento. In questo momento le aziende italiane che rischiano di più sono Eni, Enel, Assicurazioni Generali, Leonardo. Realtà che vanno tutelate con ogni mezzo dalla prospettiva che possano finire in borsa a prezzi di saldo ed essere acquistate da sciacalli esteri che si approfitterebbero.

Ma si parla anche di 5G e di aziende cinesi (vedi Zte e Huawei) che sarebbero pronte a fare il «grande salto». Mentre il Copasir spinge verso la realizzazione del cloud nazionale che però comporterebbe una revisione della normativa attuale. Tra gli argomenti trattati anche l'opportunità di istituzione di un'autorità delegata per i Servizi e quella di vigilare sui disordini nel Meridione in tempo di Coronavirus. Il Comitato, nel ribadire fiducia e ringraziamento alle risorse umane dell'Intelligence, resta a disposizione per collaborare con le istituzioni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

rr

Gio, 26/03/2020 - 10:04

Se qualcuno pensa che le azioni Eni siano "regalate" non deve far altro che comprarle. Ma che strano, invece anche oggi il prezzo scende...

kubanaga

Gio, 26/03/2020 - 10:05

ma magari gli stranieri iniziassero a lanciare opa in borsa cosi' da far risalire l'asfittico listino di milano.... ma non sono scemi e le azioni italiane che sono cartaccia non le compra piu' nessuno

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 26/03/2020 - 10:10

Con un governo così non faranno alcuna fatica, se poi si pensa che questo governo vuole sprofondare l'Italia nel fondo salva stati, fondo nel quale dovremmo versare un fiume di miliardi senza poterne poi usufruire a meno che non si ceda la nostra sovranità alla UE, con anche le aggravanti di patrimoniali ed altro ancora, l'unica cosa che mi viene in mente è un'azione per ribaltare questi incapaci scriteriati e mandarli tutti in galera !!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 26/03/2020 - 10:11

certo, se è il governo della sinistra a mettere a rischio i nostri asset strategici, poi interviene quell'intelligentone del copasir, uno del M5S..... un vero genio della intelligenza!

Iacobellig

Gio, 26/03/2020 - 10:12

Tu non sei in grado di tutelare nessuno perché sei incompetente e non all’altezza delle problematiche governative. La nazione non è un condominio, vai via subito senza fare altri gravi danni all’Italia. Sei peraltro presuntuoso quando asserisci che la storia ci giudicherà, non possiamo aspettare, sarà troppo tardi e tu non potrai rispondere dei danni fatti economicamente. Vai via subito, sei incapace insieme alla tua squadra di improvvisatori di governo.

rudyger

Gio, 26/03/2020 - 10:18

Kabanaga se quella carta straccia se la comprano i francesi o tedeschi se fregano anche l'ENI, il Circo Massimo e il Colosseo ! il governo deve chiudere immediatamente la Borsa. Se vogliamo sopravvivere l'Italia deve fare un atto di forza . Ci possono fare una guerra ? Ritorneremo all'agricoltura.

silvano45

Gio, 26/03/2020 - 10:18

Uno che non è stato capace di procurare in tempo mascherine e respiratori e per fini politici ha tardato a dichiarare emergenza uno che ha sempre mentito che credibilità può avere

istituto

Gio, 26/03/2020 - 10:19

Dire ossa rotte è dire poco , è un eufemismo. Ma dietro il Conte che spinge per il MES, c'è il PD che di certo non fa gli interessi degli italiani. Ma finché avremo personaggi tra i lettori che vanno in brodo di giuggiole per i servi di Bruxelles, allora dovremo sempre temere il peggio.

DRAGONI

Gio, 26/03/2020 - 10:30

IL VIRUS "CINESE", COME LO APPELLA USUALMENTE TRUMP, E' UNA VERA E PROPRIIA ARMA BATTEREOLOGICA CHE STA TRASFORMATO LA VIA DELLA SETA IN UNA AUTOSTRADA DELLA SETA!L'USO DELLA PREDETTA ARMA E' STATA PIANIFICATA ED IMPIEGATA IN MODO E TEMPORALMENTE STRAORDINARIAMENTE PAGANTI PER LA CINA ROSSA . CINA ROSSA CHE STA TRAENDO BENEFICI GIA' DA ORA , IL SUO PIL SARA' POSITIVO MENTRE IL MONDO OCCIDENTALE SE ENTRA IN RECESSIONE PAGHERA' UN PREZZO ANCHE POLITICAMENTE LETALE A CAUSA DEI MILIONI DI DISOCCUPATI SENZA REDDITO CHE SARA' L'ATTO FINALE DELLE NOSTRE LIBERALI LEGGI SIA DI MERCATO CHE DEL NOSTRO STATO .

rudyger

Gio, 26/03/2020 - 10:30

per salvare la poca industria italiana dalla speculazione occorre nazionalizzare al più presto. Stampare moneta, cacciare tutti gli azionisti bancari dalla Banca d'Italia con un atto di forza. Chiudere le frontiere. riaprire le carceri abbandonate,rimettere la leva obbligatoria.

maxfan74

Gio, 26/03/2020 - 10:34

Avete visto quanto ci è amica l'Europa. Avete visto la Germania e l'Olanda e le loro tesi. Alla fine di questa emergenza l'Europa non esisterà più. Ecco cosa provoca quello schifo di austerità, obbliga a tagliare costi di personale. Volete vivere con delle regole rigide, bene uscite dall'Europa e portateli avanti da soli. Noi vogliamo vivere e non morire.

rr

Gio, 26/03/2020 - 10:36

La logica del parco buoi: se la borsa sale tutti zitti a contare i soldi, se la borsa scende tutti a piagnucolare invocandone la chiusura.

Happy1937

Gio, 26/03/2020 - 10:40

Aspetta e spera! Fa tutto lui, un burocrate che stoppa pure la produzione di mascherine perché le aziende che potrebbero produrle non hanno il certificato per le aste del Consip. Chiacchiere al vento: nel 2019 aveva annunciato "una robusta ripresa dell'economia nel secondo semestre", all'inizio di Febbraio aveva asserito di "essere prontissimo per la gestione dell'emergenza". Nessuno è in grado di trovare una mascherina o un flaconcino di gel alcolico per la igienizzazione delle mani. Ci sta portando in fondo all'abisso.

Iacobellig

Gio, 26/03/2020 - 10:41

Conte non dire in Senato di essere “all’altezza”, lascia che siano gli italiani - oltre che i fatti - a doverlo dire. Sei solo un “capetto” presuntuoso, lascia la poltrona a chi ha spessore adeguato per governare la Nazione.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 26/03/2020 - 10:48

E' da tempo che la Sinistra svende a pezzi l'Italia, già Renzi si era distinto in questo mercato.

moichiodi

Gio, 26/03/2020 - 10:51

Il giornale è tutto un terrore. L'edizione cartacea titola "Allarme pensioni", come se gli anziani non abbiamo altre preoccupazioni. Qui allarme aziende come se i gruppi francesi o tedeschi non abbiano anche loro problemi in questo momento. Perché mi domando questa strategia del terrore. Interessante il fatto che noi commentatori diventiamo esperti virologi, economisti, finanzieri, medici a seconda dove ci portano gli articoli del giornale.

glasnost

Gio, 26/03/2020 - 10:52

Questo governo (Conte in specie) mostra l'incapacità dei grillini e l'arroganza dei Pd. Ma è incapace di gestire la situazione del paese, oltretutto rappresentando una minoranza degli Italiani. Non riesco proprio a capire perché il Presidente della Repubblica continui a sostenerlo contro l'evidenza.

Duka

Gio, 26/03/2020 - 11:01

Situazione molto critica e personaggi di governo molto arroganti e presuntuosi. Capisco che ammettere di non essere all'altezza sia dura ma distruggere un Paese per non salvare nulla è peggio. Tutti gli italiani hanno ben capito che non sapete fare quindi ed in ogni caso siete squalificati e lo siete più volte perchè avete indebitamente percepito una abbondante BUSTA PAGA.

vince50_19

Gio, 26/03/2020 - 11:12

Giuseppi dice di voler difendere l'Itala da "aggressioni" ai nostri migliori prodotti dell'industria, però insiste con il Mes ed è pronto non a difendere, secondo me come predetto, i nostri migliori "prodotti" ma a usarli come "convincimento" (probabilmente per i riottosi 5s) a ricorrere al salvastati, consegnando così alla Troika la nostra sovranità. Secondo me non risponde alle esigenze di mercato dell'Italia il signor "faso tutti mi", semmai chissà .. a qualche "personaggetta" extra moenia.. Usa, Germania, Spagna investono tanto per combattere il virus, Giuseppi 50 mld di euro non ancora visti e carta-decreti ogni due giorni per tirarla il più a lungo possibile. Dura minga Giuseppi: il fumo sparso alla fine intossicherà solo te.

Lucmar

Gio, 26/03/2020 - 11:30

"I più preziosi asset strategici vanno protetti ad ogni mezzo. Saremo in grado di lavorare in questa direzione a partire dal prossimo provvedimento normativo che stiamo predisponendo per aprile". Perché? non l'avevano già fatto? e che cavolo aspettano questi incapaci?

DRAGONI

Gio, 26/03/2020 - 12:05

CONTE .....AZZECCA GARBUGLI NON E' LA "STORIA" CHE GIUDICHERA' LE TUE AZIONI DA CAPO DELL'ESECUTIVO MA DOVREBBE ESSERE "ORA" LA LA MAGISTRATURA !! MAGISTRATURA CHE NON HA ANCORA APERTO UN FASCICOLO SIA PER QUANTO STA ACCADENDOM IN ITALIA CHE PERV QUANTO DALL'ESTERO CI E' PERVENUTO.....NEANCHE UN FASCICOLETTO PER "IPOTESI" DI REATO, FORSE PERCHE SIA ALL'ETERO CHE IN ITALIA AL RIGUARDOI C'E MOLTO ROSSO!!

gianf54

Gio, 26/03/2020 - 12:15

Scommettiamo che per motivi ignoti, le azioni scenderanno di prezzo e i francesi e i tedeschi si "pappano" tutto?

nerinaneri

Gio, 26/03/2020 - 12:20

...ci fosse la liretta, saremmo già tutti cinesitedeschifrancesi...

Archibald

Gio, 26/03/2020 - 12:26

Per chi aveva ancora qualche dubbio su questa grandiosa "solidarietà europea"...... Dovremmo prendere tutti gli aiuti "generosamente" offerti e NON restituirli MAI PIU' !!!!!! Ovviamente è imperativo uscire da questo 4° Reich senza pagare una Lira........ Ma la vera soluzione sarebbe di chiedere di entrare a far parte degli Stati Uniti d'America !!! Rammento a tutti "cari" comunisti e compagnia cantante che il "malvagio" e "stupido" Presidente Trump ha lanciato senza tanti giri di parole, un piano di rinascita da 2 MILIARDI di dollari ! Credo che il tutto si si commenti da solo !!!

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 26/03/2020 - 12:52

Forse @Archibald ha ragione, ma solo perché questa nazione è ormai irredimibile e votata alla distruzione. Se fossimo uno Stato americano d'oltreoceano, avremmo un governatore e politici che alla fine dovrebbero render conto al Congresso Nazionale, e si potrebbe reintrodurre la pena di morte, l'uso delle centrali nucleari, la lotta senza pietà alla mafia, la galera dura per chi non paga le tasse o evade come le grandi catene commerciali, l'obbligo di andare in guerra per quella massa di giovani lazzaroni cui farebbe un gran bene, eccetera eccetera.

necken

Gio, 26/03/2020 - 13:29

vietare la distribuzione di utlili da parte delle società in particolare banche ed assicurazioni ed utlizzare queste risorse (gli utili) per acquisto di azioni proprie e fronteggiare le scalate.

Abit

Gio, 26/03/2020 - 13:40

Conte (ed il suo governo) scopre l'acqua calda.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 26/03/2020 - 15:12

La malattia coronavirus gira nel mondo intero e non credo che aprirà le porte del bel paese a tutti, anche se i valori in borsa sono scesi.

glasnost

Gio, 26/03/2020 - 16:33

A me 'sta troika non piace affatto, ma davvero ritenete che possa essere peggiore del governo PD+M5S attuale? Guardate che per fare peggio ce ne vuole davvero

vince50_19

Gio, 26/03/2020 - 18:35

glasnost - 16:33 Molto peggio: porterebbe via i "gioielli", quei pochi rimasti appannaggio della nostra Italia e dopo si che perderemmo tutto, compresa la dignità di stato sovrano in barba alla ns. costituzione. Saremmo ridotti allo stato larvale. Tuttavia ancora abbiamo un patrimonio nazionale (valutato 4mila mld di euro) e risparmio (oltre 4mila mld di euro in possesso di privati) ragguardevole ed è proprio su quello che vorrebbero mettere le mani quelli che non ci amano, fra cui i nostri vicini franco tedeschi che non ne fanno mistero.

killkoms

Gio, 26/03/2020 - 19:06

I sinistri sono campioni di svendite!