Altro che totale fiducia degli italiani: sei su dieci bocciano l'operato del premier

Popolarità in calo, a dispetto dei continui annunci. E il 39% ritiene che sia colpa del governo se il Pil crollerà di più rispetto a quello degli altri Stati dell'Europa

Giuseppe Conte è ormai un generale senza truppe. Il capo del governo invoca (ancora) i pieni poteri. Per rimanere incollato alla poltrona di Palazzo Chigi. Ma il popolo italiano gli rifila una sberla. Un sondaggio del 10 luglio, realizzato da Termometro Politico, indica che il 59% degli italiani non ha più fiducia nel presidente del Consiglio. Due anni fa, Conte ha varcato l'ingresso di Palazzo Chigi presentandosi come l'avvocato del popolo: quel popolo l'ha perso per strada. Oggi è semplicemente l'avvocato della sua corte. Una corte che sogna di fondare un partito per assicurarsi un futuro nelle stanze dei bottoni. Nella rilevazione sull'indice di gradimento del premier, il 48,6 degli intervistati risponde di non aver per nulla fiducia in Conte. Il 10,4 degli italiani ha poca di stima nelle capacità di governo dell'avvocato. Il risultato è una sonora bocciatura: 6 italiani su 10 non si fidano più di Conte. Luna di miele finita.

Ma c'è un altro dato, contenuto nel sondaggio, che certifica il fallimento del Conte bis: il 39% degli italiani ritiene che sia colpa del governo se il Pil italiano crollerà di più rispetto a quello degli altri Stati dell'Europa. Una popolarità in picchiata. A nulla valgono i «sondaggi farlocchi» fatti filtrare da Rocco Casalino che dipingono il premier come «un Salvatore» della nazione. Con un consenso ai minimi termini, il premier punta solo a blindare la permanenza a Palazzo Chigi. Soprattutto con il rientro post-estate. Quando la crisi sociale ed economica, frutto di scelte sbagliate del governo, comincerà a farsi sentire. L'idea di prorogare lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2020 è una mossa per tenere stretta la poltrona. Respingere congiure di Palazzo (degli alleati). Conte ormai vede nemici ovunque. Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio incontra Mario Draghi: la notizia piomba sui giornali in una fase delicata per l'esecutivo. Mentre si tenta di sciogliere il nodo sulla revoca delle concessioni ad Autostrade. Matteo Renzi e Dario Franceschini flirtano. Tutti segnali che indicano come la pazienza sia finita. Con la mossa della proroga dello stato di emergenza, Conte sogna (e spera) di ricominciare con le conferenze notturne, i Dpcm, i discorsi alla nazione a reti e social unificati. Il premier vuole ritornare al centro dell'attenzione. Ma tralascia un dato: gli italiani l'hanno mollato. Il sondaggio lo certifica. Ma stavolta lo stop (ai pieni poteri) non arriva solo dalle opposizioni. I malumori serpeggiano anche tra Pd e Cinque stelle. Il presidente del Consiglio si era fatto già il suo piano: altri cinque mesi di poteri pieni.

Ma non c'è solo l'ostacolo (più grosso da superare) del malcontento nella sua maggioranza. Per la proroga dello stato d'emergenza, che scade il 31 luglio, è necessario non un Dpcm ma una delibera in Consiglio dei ministri, su cui il premier riferirà in Parlamento. Non sarà una passeggiata. Soprattutto con gli italiani che fuori dal Palazzo vogliono defenestrare il generale Conte.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 12/07/2020 - 10:07

Sono “Italiano”, nato a Roma nel 1940. Sono fra i 6 su 10 che bocciano i guai provocati dal Presidente Conte, che prevedo passerà alla storia come il “distruttore” dell’Italia, per effetto M5S. Però sono convinto che i restanti 4 Italiani su 10 non credano tutti al paroliere Conte. Forse non lo “bocciano” apertamente, ma non lo possono sopportare, se sono “Italiani” veri.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 12/07/2020 - 10:24

Abbiamo avuto Berlusconi, Sua Emittenza, abbiamo Conte, Sua Emergenza!

Market

Dom, 12/07/2020 - 10:45

Il dato strabiliante è che ci sono (o meglio dicono che ci siano) ancora 4 italiani su 10 che non lo bocciano...

Duka

Dom, 12/07/2020 - 10:54

Cioè 4 italiani su 10 sono affetti di DEMENZA

Enne58

Dom, 12/07/2020 - 11:04

Visto e valutato le tante dichiarazioni seguite dal non operato del premier, mi aggiungo al 60% che lo boccia

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 12/07/2020 - 11:11

io credo che la realtà sia molto piu brutale: 9 su 10 non lo vogliono.... :-) quell'unico che lo vuole, si chiama mattarella!!!

savonarola.it

Dom, 12/07/2020 - 11:21

Sarebbe interessante conoscere il Q.I. di quel 4% di italioti (sono circa 25 mln) che danno ancora fiducia a Conte. E, curiosità personale, anche quello di AQUILAVOLSE che a quei 25mln sicuramente appartiene.

Mordechai

Dom, 12/07/2020 - 11:28

Ma che sondaggio è? "Termometro politico", mai sentito. Secondo il sondaggio di un istituto serio come Ipsos di tre giorni fa, il governo ha il gradimento del 53% degli italiani e Conte è al 63%; lontanissimi la seconda classificata , Meloni, al 36% e il terzo, Salvini, al 32%. Ma questo ovviamente il Giornale lo ha ignorato

Enne58

Dom, 12/07/2020 - 11:39

Mordechai, nessun problema, se lei dice che Conte ha il 63% di gradimento, io comunque mi aggiungo al 37% che è contrario

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 12/07/2020 - 11:42

Certo che questi sondaggi risentono solo dell'interesse di chi li commissiona. Come si sul dire ad usum delphini. Pura e semplice propaganda manipolando i dati. Conte al 40% ma dove l'hanno sentito. Tutto può darsi come i grillini con il 33% alle ultime elezioni. Di poveracci ce ne sono sempre troppi.

hectorre

Dom, 12/07/2020 - 11:43

Mordechai.....stai sereno il governo ha il 120% del gradimento...conte il 140%....il pd al 70% e i 5s al 60%.......se poi aggiungi calenda al 20 e renzi al 35....sei in una botte di ferro!!!!.....poi quando andremo a votare dovrai prendere dei maalox....

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 12/07/2020 - 11:45

Quello che mi preoccupa non sono i 6/10 italiani che lo bocciano ma i restanti 4 che lo sostengono a spada tratta e stanno portando il Paese alla moria economica.

SemprePiùBasito

Dom, 12/07/2020 - 11:47

Ma ne siete sicuri solo 6 su 10 ? Se passate dalle mie parti intervistate un migliaio di persone 10 su 10 non lo soffrono più ed in un'altra zona dove la CIG non è mai arrivata pur duplicando il numero degli intervistati l' 11 su 10. Allora cercate di essere un pò più realisti e le balle di Casalino per cortesia lasciatele per quei reality illusori della vita.

steacanessa

Dom, 12/07/2020 - 11:49

Che ci siano 4 italioti su 10 favorevoli al mini erdogan è un fatto estremamente preoccupante.

SemprePiùBasito

Dom, 12/07/2020 - 11:50

Mordechai, ma Lei ha visto le uscite fatte da Casalino per farsichè i sondaggi vadano a favore del Governo ? Approfondisca ... poi ne parleremo

Giorgio Colomba

Dom, 12/07/2020 - 12:14

Neppure ammessi all'esame i restanti quattro.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 12/07/2020 - 12:16

...sono ancora troppi quelli che lo "approvano"!!..se poi consideriamo il 30-40% di "italiani"che nemmeno si esprime....

Happy1937

Dom, 12/07/2020 - 12:22

Pensavo che ormai lo detestassero 9 italiani su dieci, ma e’ comunque un obiettivo raggiungibile a brevissima scadenza.

aldoroma

Dom, 12/07/2020 - 12:25

Vatteneee

savonarola.it

Dom, 12/07/2020 - 13:08

Naturalmente intendevo scrivere 40% di italioti, non 4%. Buona domenica a tutti.

agosvac

Dom, 12/07/2020 - 13:24

Egregio mordechai, intanto Ipsos non è poi cosìseria come lei sostiene. E poi lo sa come si fanno i sondaggi? Qualcuno sceglie mille personee secondo come queste persone vengono scelte il sodaggio può dire quello che vuole chi le sceglie. Le scienze statistiche sono veritiere solo se effettuate su grandi o grandissimi numeri, mille persone non bastano per avere un responso serio. Ce ne vorrebbero almeno 100 mila su una popolazione di 60 milioni. Ed è per questo che ci sono tanti scostamenti tra i sondaggi e le elezioni.

quarantena

Dom, 12/07/2020 - 14:03

Occhio perché il RE SOLA GIUSEPPI non è affatto fesso ! Seguite attentamente le sue uscite pubbliche (SOPRATTUTTO QUELLE MUSSOLINIANE IN TV) : ebbene in quelle occasioni lui è tutto annunci in pompa magna! MILIARDI CHE PIOVONO DAL CIELO, BONUS PER CANI E PORCI, REGALIE E MIRACOLI A MILANO E/O NELLA QUINTA STRADA ecc! Zuccherini per le orecchie di creduloni, beccaccioni e gallinacei rossi di ogni risma e razza! Quando si tratta invece di rimangiarsi tutto e/o annunciare fregature e/o lacrime e sangue ECCO CHE IL RE SOLA, LASCIA PAROLA E SPAZIO AI SUOI PEZZENTI CORTIGIANI!!! Non dimentichiamoci che GIUSEPPI è un esemplare prodotto del profondo sud!...Dove "acca' nisciuno è fesso"!

quarantena

Dom, 12/07/2020 - 14:08

MORDECAI ma, vedi kompagno: se tu sei convinto che in italia IL RE SOLA GIUSEPPI ED I PARTITI CHE LO SOSTENGONO, siano la stragrande maggioranza nel paese, cerca di spiegarmi per quale ragione voialtri sovietici & associati VE LA FATE ADDOSSO APPENA SI ACCENNA SOLO ALLE ELEZIONI? Perché kompagno?

roberto zanella

Dom, 12/07/2020 - 14:33

A preoccupare che siano ancora quattro credere alle sue balle

unosolo

Dom, 12/07/2020 - 14:38

dipende sempre verso chi si rivolge il sondaggista , calcolando che i lavoratori sono meno dei pensionati credo che sia completamente falsificato , poi dipende chi lo chiede e chi paga , certamente per le mie amicizie con alcuni con PI e loro amici sono incazzati , soldi spediti a chi ? miliardi che nessuno ha controllato , dove e chi li ha in deposito ? i revisori dei conti , la corte , possibile che sti miliardi si perdono le tracce ?

Iacobellig

Dom, 12/07/2020 - 14:58

Ora è diventato disgustoso. Disgustosa la sua incapacità la sua non essere all’altezza le sue improvvisazioni le sue apparizioni per raccontare come si arrampica sugli specchi. Persona non adeguata è indegna di restare a palazzo Chigi così come sono da cacciare di maio speranza e il resto.

Malacappa

Dom, 12/07/2020 - 15:11

Solo 6 ho i miei dubbi

GINO_59

Dom, 12/07/2020 - 15:12

Non conosco nessuno degli altri quattro, e di gente ne conosco molta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 12/07/2020 - 15:34

questo pagliaccio si crede il padrone dell'Italia, piccolo avvocato vanitoso.

caste1

Dom, 12/07/2020 - 15:58

Possibile che in Italia ci sia il 40% di idioti? Non ci credo.

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 12/07/2020 - 16:29

no no sono 11 su 10.

antonio54

Dom, 12/07/2020 - 16:57

Sei su dieci lo bocciano, così poco. Questo va bocciato in toto. Prima perché non è stato votato da nessuno, e successivamente perché ha combinato un disastro su tutti i fronti...

rob1967

Lun, 13/07/2020 - 18:40

Unica speranza è che dopo le macerie dei governi di professionisti Politically corret imposti da Napolitano, Mattarella e dai burocrati UE, non ci siano solo lacrime e sangue per i "fortunati sopravvissuti": prima o poi i conti....tornano?