"Anno bianco fiscale e uso immediato Mes": la ricetta di Berlusconi per l'Italia

Berlusconi ha invocato uno sforzo collettivo per superare questo complicato momento: "Sforzo collettivo, uso immediato del Mes e anno bianco fiscale"

Un anno bianco fiscale, con lo stop al pagamento di tasse e tributi, una politica di tagli fiscali, basata sulla flat tax, e l'utlizzo immediato del Mes per potenziare la sanità. Queste sono soltanto alcune delle soluzioni messe sul tavolo da Silvio Berlusconi per risollevare l'Italia colpita dall'emergenza coronavirus.

Il leader di Forza Italia ha rimarcato le differenze tra maggioranza e opposizione ma, in vista del momento critico che sta attraversando il Paese, ha chiesto uno sforzo collettivo al governo per unire le risorse migliori e far ripartire il Paese. Fi, "di fronte all'emergenza, ha scelto di mettere da parte le critiche, anche se legittime e giustificate dalle gravi inadempienze di chi, avendo responsabilità di governo, ha sottovalutato il rischio di una seconda ondata di contagi", ha spiegato Berlusconi.

Il Cav, parlando sulla piattaforma Zoom con i vertici azzurri, è tuttavia stato chiarissimo: "Di fronte a questo rischio, che tante volte io stesso avevo denunciato, non sono stati adottati i provvedimenti necessari. Chiediamo con forza a tutte le parti interessate, maggioranza e opposizione, ma anche al mondo della cultura, del lavoro, dell'impresa, della scienza, di mettere a disposizione le migliori energie, le migliori risorse: l'Italia ha bisogno di un grande sforzo collettivo per risollevarsi dall'emergenza".

"Questo -ha però precisato Berlusconi- non significa annullare le distinzioni politiche e di ruolo fra maggioranza e opposizione, che sono insormontabili e che ci collocano, per i nostri valori, la nostra storia, il nostro impegno con gli elettori, in alternativa alla sinistra in tutte le sue espressioni".

L'importanza del Mes e le proposte economiche

Sul fronte sanitario le chiusure non bastano: è necessario l'utilizzo immediato del Mes per potenziare le strutture ospedaliere e meglio retribuire il personale sanitario, ma anche per preparare la rete di distribuzione e di somministrazione del vaccino, appena sarà disponibile, in modo immediato, capillare e gratuito per tutti. La road map di Berlusconi è lineare e limpida: "A tal fine Forza Italia darà vita ad una raccolta di firme in rete per chiedere al governo di superare ogni esitazione".

Capitolo economia. "In materia economica - ha aggiunto Berlusconi - riteniamo indispensabile un vero e proprio anno bianco fiscale che sospenda e annulli tutti i pagamenti di tasse, tributi e cartelle esattoriali. Riteniamo doveroso l'immediato pagamento dei debiti della pubblica amministrazione verso le imprese creditrici".

Successivamente, ha proseguito Berlusconi, con una seria politica di tagli fiscali, basata sulla flat tax, si dovrà garantire il ritorno alla redditività delle aziende e dei professionisti. "Presenteremo le nostre proposte in Parlamento e lo faremo anche attraverso una serie di conferenze stampa online. Con questo spirito ci apprestiamo ad affrontare una stagione drammatica per il Paese ed anche a preparare, con i nostri alleati del centro-destra, le difficili sfide elettorali amministrative e regionali di primavera", ha concluso il Cav.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ex d.c.

Gio, 19/11/2020 - 14:13

Indirizzo giusto. Speriamo venga accolto