Attacco choc dei moralisti tedeschi: "Salvini ha 2 figlie da 2 donne diverse"

Sulla stampa tedesca l'attacco al Congresso delle famiglie: "Sfida all'Europa liberale". Poi l'assurda (e violenta) invettiva contro Salvini

La partecipazione di Matteo Salvini al Congresso mondiale delle famiglie sembra scandalizzare i tedeschi. O almeno una certa stampa che, vedendo nella partecipazione del vice premier leghista una "legittimazione ufficiale", ha sferrato colpi bassi e attacchi senza senso per denigrare l'evento e i suoi partecipanti accusandoli di "sfidare l'Europa liberale".

A pestar duro contro il Congresso mondiale delle famiglie è Süddeutsche Zeitung. In un articolo livoroso il quotidiano tedesco si mette addirittura a spulciare nella vita privata di Salvini e lo accusa di essere in contrasto con gli ideali della "famiglia tradizionale" propagandati dal Congresso mondiale delle famiglie perché ha avuti "due figlie da due donne diverse". Divorziato dalla prima moglie, da cui ha avuto un figlio, Salvini ha convissuto con una seconda compagna, madre di sua figlia. Successivamente, il ministro dell'Interno si è fidanzato con la conduttrice televisiva Elisa Isoardi e ora ha una relazione con Francesca Verdini. Che, fanno notare i tedeschi, è "più giovane di vent'anni". Un attacco violento, insomma, che non entra nei contenuti del dibattito e che fa carta straccia delle richieste mosse dai partecipanti al termine del convegno che si è concluso ieri a Verona.

Per Die Tageszeitung, poi, il luogo e il tempo della tredicesima riunione "non sono un caso". "È una sfida all'Europa liberale", scrivono i tedeschi secondo cui gli organizzatori hanno voluto farlo "a due mesi dalle elezioni europee" in un Paese in cui governano due movimenti "populisti" come la Lega e i Cinque Stelle. "Non è un caso" neanche che all'evento siano stati invitati o abbiano partecipato esponenti della "non meno populista Forza Italia" e di altri partiti e movimenti della destra populista europea. "In una città che ha forti legami con la Chiesa cattolica e con l'estrema destra", il Congresso mondiale delle famiglie è stato, a detta del quotidiano, "un test" per la destra populista europea che vorrebbe esportare "in altri Paesi" dell'Unione europea "ciò che funziona a Verona". Una visione miope che rivela tutto l'odio di una certa stampa tedesca nei confronti della Lega e, più in generale, ai movimenti di destra bollandoli come "fondamentalisti cristiani, omofobi e contrari all'emancipazione contro l'Unione europea e i suo valori".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 01/04/2019 - 13:56

I giornali tedeschi pensino a Macaron che ha sposato sua nonna... Tuttavia questo è il segnale di quanto temono Salvini. A quest'europa e a questi Tedeschi in particolare, non vanno bene il sovranismo, il "populismo", l'"aiutiamoli a casa loro".. e, come nelle migliori tradizioni storiche nazionali, vorrebbero la Germania sopra tutti... Tedeschi di ..... Germania.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 01/04/2019 - 13:57

Guardino al marito cornuto della Merkel.

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 01/04/2019 - 14:20

Dovrebbero abolirla la religione, crea discriminazioni e guerre.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 01/04/2019 - 14:26

Meno male che i giornali Tedeschi si sono dimenticati di quando nel 1972 avevo una fidanzata Tedesca Maria e l'ho lasciata per mettermi con sua sorella piu giovane e piu bella Angelica!!!!!jajajajajajaja.

lorenzovan

Lun, 01/04/2019 - 14:31

ancora non si sono abituati agli italiani ??? dimenticato il Berluska e il Formigoni...in prima fila ai Family Day ????lol

ginobernard

Lun, 01/04/2019 - 14:37

nessuno pensa che forse è stato lui ad essere abbandonato ? sempre la colpa al maschio ... e si che ci sono certe donne che una volta appeso il cappello al chiodo chiedono solo e non danno niente più ... e cosa dovrebbe fare il maschio ... giocare a briscola con gli amici ? ma per favore ...

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 01/04/2019 - 14:39

Incredibili questo mangia kartofen sempre a darci la lezioncica.Regards

odisseus

Lun, 01/04/2019 - 14:40

Almeno le due donne di Salvini sanno chi e' il padre dei loro figlie, a differenza di molte tedesche...

Angelo664

Lun, 01/04/2019 - 14:47

Grande hernando45 !! Inoltre penso che al mondo esistano pochi popoli cosi' depravati come i tedeschi. Perche' in Italia nessuno o pochissimi vedono le loro trasmissioni perverse via satellite. Da RTL a RTL2 per non parlare di VOX. Fanno maialate di ogni tipo anche in TV, le cose più' strane e stravaganti avvengono la .. quindi .. direi che e' meglio che lascino perdere questo argomento senza parlare di quel gran ciocatone che e' Junker. Almeno Salvini .. e' stato con 2 donne vere e non di plastica come certe bambole gonfiabili che usano la da loro o certi altri tipi ben peggiori. Mi auguro che non tornino più' sull'argomento perché' basterebbe fare una piccola lista delle loro perversità' .

Malacappa

Lun, 01/04/2019 - 14:57

odisseus,bravo ottimo commento

unghiecondenti

Lun, 01/04/2019 - 14:58

Donna + uomo + figli = famiglia . Cosa c'è di strano . Cosa doveva fare , evirarsi perché la prima volta è andata male ?

manson

Lun, 01/04/2019 - 15:02

certo era meglio se era sposato con un nordafricano e aveva figliato a cottimo grazie alla sorella in affitto del nordafricano e magari adottato una ventina di nigeriani pasciuti. Ma fatevi i cxxx vostri e lasciateci in pace!

maurizio-macold

Lun, 01/04/2019 - 15:11

Signor GINOBERNARD (14:37), questa volta devo darle ragione. Del resto ai raduni padani sono diverse le persone che indossano elmi con grandi corna, e magari talvolta sono corna naturali.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 01/04/2019 - 15:39

Va be, Salvini è normale, gli piacciono le donne.

MARCO 34

Lun, 01/04/2019 - 15:40

Mio nonno ha avuto sei figli da tre donne diverse, e allora? Sarebbe stato censurato anche lui come Salvini?

antonioarezzo

Lun, 01/04/2019 - 15:48

odisseus Lun, 01/04/2019 - 14:40 ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ...questa m'è piaciuta :-)

martinsvensk

Lun, 01/04/2019 - 15:56

I Tedeschi, non certo famosi per la loro morigeratezza, basta recarsi in un qualsiasi bar di Berlino per scoprirlo, visto che un volta che saltano per loro le barriere della regola ogni cosa è permessa come si vede anche nella loro storia, adesso fanno del moralismo su Salvini. Come se un politico non potesse avere avuto due mogli e comunque difendere i propri interessi e quelli del paese che lo paga. Sicuramente se Salvini si fosse genuflesso di fronte alla Grande Germania, visto che è solo questo il rapporto che i Tedeschi concepiscono con le altre nazioni, sicuramente sarebbe stato onorato e riverito anche con tre o quattro mogli.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 01/04/2019 - 16:27

Sarà anche moralismo, ma ciò non esclude che Salvini sia un traditore seriale, nella vita privata e in quella pubblica. Se poi criticare chi tradisce è moralismo, godetevi il governo che avete. Non è quello dei «moralizzator»i?

oracolodidelfo

Lun, 01/04/2019 - 16:39

I tedeschi pensino che Salvini ha messo al mondo due persone......loro, dal mondo, ne hanno tolto 6 milioni......

lappola

Lun, 01/04/2019 - 16:41

Intanto la vita privata dovrebbe rimanere privata; questo demente però è tedesco e forse da loro le leggi sono diverse. Poi, se Salvini ha avuto due figlie da due donne diverse, intanto è apprezzabile perché li mantiene entrambi e poi non ha fatto niente di fuori legge e se non è condannabile tantomeno è criticabile. Poi ancora, al congresso non è andato da privato cittadino ma da Ministro e ha detto cose che in Italia sono rimaste indigeste solo ai mentecatti del pd, gay, lesbiche, trans.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 01/04/2019 - 16:43

I Padani che facevano i raduni da te descritti, carissimo Maurizio 15e11 erano quelli dell'Umberto dal quale io mi sono "staccato" gia nel 95. SVEGLIONEEE!!!

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 01/04/2019 - 16:43

E allora ? si occupino d' altro !

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 01/04/2019 - 16:45

Ha due figlie da donne diverse? E allora? Il problema sarebbe se li avesse da due uomini diversi! E poi, in ogni caso, le figlie e le mogli le ha avute in epoche diverse, e non contemporaneamente, come amano tanto fare i vostri amici musulmani, almeno quelli ricchi che se lo possono permettere.

VittorioMar

Lun, 01/04/2019 - 16:59

...un tempo le STRANIERE li chiamavano : LATIN LOVER o SCIUPAFEMMINE ...ed erano RICERCATI....FA' INVIDIA o RABBIA ??..SALVINI "UOMO NORMALE" e sempre POLITICAMENTE SCORRETTO....!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 01/04/2019 - 17:02

Ma davvero voi legaiol-bananas non capite? Eppure il ragionamento mi sembra terra-terra! A nessuno frega nulla se Felpini abbia fatto figli con donne diverse piuttosto che la Meloni ne abbia fatto uno senza essere sposata oppure che il Berluska abbia due matrimoni falliti alle spalle e abbia frequentato giovani prostitute... quello che fa specie è che i suddetti si ergono a difensori della "famiglia tradizionale" peraltro senza averne gli attributi. Chiaro adesso?

martinsvensk

Lun, 01/04/2019 - 17:08

Comunque posso dire, andando un po'fuori tema, che mi hanno indignato le foto dei gay seminudi, truccati e sguaiati che si sono visti in questi giorni a Verona. la maggior parte dei gay non è come questi figuri, ma gente seria educata e riservata che vuole vivere la propria sessualitá con una persona adulta e consenziente del suo stesso sesso. È una vergogna quello che si è visto che non fa per niente piacere ai gay né li aiuta.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 01/04/2019 - 17:08

Lappola (Lun, 01/04/2019 - 16:41 – Intende come è rimasta privata quella di Berlusconi? Ma comprendo: qui parliamo della stampella al governo dei garantisti pro domo sua e giustizialisti per gli altri...

mzee3

Lun, 01/04/2019 - 17:20

E hanno ragione...io da parecchio che faccio notare questa situazione, compreso il fatto che sventola il rosario come se fosse un lazo. UNA VERGOGNA MONDIALE. Lui parla di lavoro, e non ha mai lavorato o se lo ha fatto lo ha fatto molto poco..poi si è sempre fatto mantenere dagli italiani. Su sei riunioni internazionali per i migranti è andato una sola volta. In compenso ha tante felpe da mostrare… come un umbonitore al mercato..venghino donne...venghino che ciò la felpa nuova dei V.V.F.F...

roberto.morici

Lun, 01/04/2019 - 17:41

Magari i "moralisti" teteschi pensano che Salvini, per riabilitarsi, si accoppi anche con qualche "moglio".

nopolcorrect

Lun, 01/04/2019 - 17:45

Salvini semplicemente apprezza la famiglia tradizionale e certamente desidera che gli Italiani e gli Europei mettano al mondo più figli. Tutto qui, questa è la sostanza, il resto sono solo chiacchiere, tedesche o italiane che siano.

giovanni235

Lun, 01/04/2019 - 17:46

Ignoranti tedeschi:sono sempre bambini nati da un maschio e una femmina e hanno comunque una mamma e un papà,che non si chiamano genitore1 e genitore2,ma hanno un nome e un cognome.Se non capite questo siete da accomunare agli animali.

Scirocco

Lun, 01/04/2019 - 17:50

A parte che sentire discorsi del genere dai tedeschi è veramente buffo visto che l'essere morigerati non è nel loro DNA. Forse sarebbe carino sapere quanti figli che i tedeschi pensano siano loro sono invece nati dalle vacanze al mare in Italia delle loro allegre mogli.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 01/04/2019 - 17:53

mzee3, e cosa ci doveva andare a fare al convegno sui CLANDESTINI, a sentire le soli vostre ca@@te di buonisti del menga? A proposito, tu quanto lavori o hai lavorato? Personalmente, a 19 anni ero già emigrato all'estero...e, guarda caso, con PASSAPORTO e CONTRATTO DI LAVORO, mica con una barca o gommone come quelli che tu ami tanto...

Ritratto di Tananaglio

Tananaglio

Lun, 01/04/2019 - 18:12

Anche noi europei abbiamo i nostri fondamentalisti integralisti cattolici. Il regresso intellettuale nel quale vivono è imbarazzante. Vogliono legittimare la loro integrità giudicando la vita degli altri. La classica trave e pagliuzza. Sono solo schiavi dei loro dogmi che non riescono a mettere in discussione.

lorenzovan

Lun, 01/04/2019 - 18:24

io consiglierei a chi e' giu' di morale..una lettura dei forum del giornale e dei commenti bananieri...anche avesse problemi terribili..si tirerebbe su di morale vedendo quanta gente che ne ha di problemi mentali e molto peggiori...lolololol...come si fa a non capire che chi critica m non critica la vita del salvini o del berluska. fatti privati loro .ma l'ipocrisia annessa ???

disturbatore

Lun, 01/04/2019 - 18:26

La stampa tedesca che in molti casi sembra essere la mano destra del sistema , attacca Salvini come maschio. IL maschio che non ubbidisce , che non sente il fiato sul collo di un nuovo potere strisciante , a guida femminile che sta´invadendo l´Europa . Putin , Orban , Trump , tutti uomini . L´Europa disegnata a Berlino punta l´uomo ,poco importa se votato da milioni di persone , la democrazia si scrive a Berlino punto e basta . UN Paese straniero puo´votare ma se il risultato non sta´bene a Berlino , allora hanno vinto i populisti , se invece il vincitore appena eletto si reca in visita alla Cancelliera allora e´un elezione democratica . Con questa germania gli europei avranno molte gatte da pelare .

newman

Lun, 01/04/2019 - 18:27

Bisogna sapere che la Süddeutsche Zeitung (SZ) e la Tageszeitung (TZ) sono, assieme allo SPIEGEL, le punte di diamante nel mondo dei media del liberalismo e della sinistra tedesca. Quindi da non sopravalutare.

DRAGONI

Lun, 01/04/2019 - 18:35

TENTANO DI VENDICARSI DALLA BATOSTA CHE SUBIRONO A LEGNANO DA ALBERTO DA GIUSSANO CON IL CARROCCIO E LA COMPAGNIA DELLA MORTE.

papik40

Lun, 01/04/2019 - 18:47

Chi ha ucciso milioni di persone nei forni crematori non alcun diritto di fare il moralista

dot-benito

Lun, 01/04/2019 - 19:12

SICURAMENTE NON LE HA AVUTE CON DUE UOMINI DIVERSI

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 01/04/2019 - 19:14

I tedeschi in quanto a morale non possono insegnare niente a nessuno ... e non vado oltre perchè mi censurano tutto !

marco m

Lun, 01/04/2019 - 19:29

Forse e' il caso di leggere prima di commentare: nessun giornale tedesco critica Salvini perche' ha avuto figli da donne diverse, ha divorziato varie volte e adesso sta con una giovinetta. Quello che criticano e' che si comporti cosi' e poi vada al congresso della famiglia a sostenere un modello di famiglia che e' il primo a rinnegare con i suoi comportamenti. Fa poi ridere che lo stesso Giornale che sparava titoli a tutta pagina sulla moglie di Macron, sulle scappatelle di Marrazzo e sui calzini blu del giudice adesso diventi di colpo un difensore della vita privata che non dovrebbe andare sui giornali...

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 01/04/2019 - 19:37

Dreamer_66 Forse a lei invece non è chiaro il concetto portato avanti da Salvini e Meloni. Un figlio ha, per una questione imprescindibile di natura, un padre e una madre. Tutte le forzature tese a negare o distorcere questo ovvio concetto di base sono pertanto da eliminare. Il fatto che i genitori siano sposati o meno c'entra poco.

lorenzovan

Lun, 01/04/2019 - 19:40

unghiecondenti...speriamo pero' che uomo bananas+ donna bananas non faccia figli bananini

baronemanfredri...

Lun, 01/04/2019 - 19:41

PAPIK40 LEI HA CITATO I NAZISTI, MA IO LE RICORDO I VOPOS I COMUNISTI DELLA GERMANIA ORIETNALE, CHE MERKEL AVEVA IL GRADO DI UFFICIALE, MI PARE. MA FACEVA PARTE DEI VOPOS. LORO HANNO UCCISO CHI CERCAVA LA LIBERTA', POI CON IL MURO CADUTO. I TEDESCHI HANNO SBAGLIATO DUE VOLTE, HITLER E HONEKER, POI C'E' IL TERZO ERRORE, HANNO PERMESSO DI FAR DIVENTARE ZONE TEDESCHE TERRITORI DI ESTREMISTI CxxI IN ARIA. I MORALISTI LI VANNO A FARE NEI CANTERI

ziobeppe1951

Lun, 01/04/2019 - 20:14

Perugini....18.24...stai scrivendo da Quinta das Lapas..

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 01/04/2019 - 20:42

Salvini avrà avuto 2 figlie da 2 donne diverse, ma almeno ha dato al mondo 2 vite, non ha generato entropia.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 01/04/2019 - 20:45

Se i tedeschi credono di scuotere gli italiani sul piano della moralità con argomenti come questi vuol dire che non hanno capito niente! Non hanno capito innanzitutto che la rivendicazione del Congresso delle Famiglie non riguardava tanto la famiglia cattolica tradizionale ma la famiglia formata da uomo, donna e figli in contrapposizione a famiglie eterologhe, arcobaleno, gay, utero in affitto e adozioni di figli da parte di coppie gay. Non hanno nemmeno capito che gli italiani non sono istericamente moralisti e puritani come gli anglosassoni. Infine suscita perplessità e resta inspiegabile come gli stessi moralisti, tanto severi nei confronti delle famiglie tradizionali, siano così tolleranti ed accondiscendenti nei confronti delle famiglie sbilenche come quelle eterologhe, arcobaleno, gay, ma anche su argomenti come l'utero in affitto e le adozioni di figli da parte di coppie gay.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 01/04/2019 - 20:47

Se i tedeschi credono di scuotere gli italiani sul piano della moralità con argomenti come questi vuol dire che non hanno capito niente! Non hanno capito innanzitutto che la rivendicazione del Congresso delle Famiglie non riguardava tanto la famiglia cattolica tradizionale ma la famiglia formata da uomo, donna e figli in contrapposizione a famiglie eterologhe, arcobaleno, gay, utero in affitto e adozioni di figli da parte di coppie gay. Non hanno nemmeno capito che gli italiani non sono istericamente moralisti e puritani come gli anglosassoni. Infine suscita perplessità e resta inspiegabile come gli stessi moralisti, tanto severi nei confronti delle famiglie tradizionali, siano così tolleranti ed accondiscendenti nei confronti delle famiglie sbilenche come quelle eterologhe, arcobaleno, gay, ma anche su argomenti come l'utero in affitto e le adozioni di figli da parte di coppie gay.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 01/04/2019 - 20:52

in gioventù al Leoncavallo, poi la Lega dove al Parlamento della Padania lista comunisti padani disse nel 2008 che veniva prima della sua Laurea (ne una ne l’altra). si sposa giura eterna fedeltà fa un figlio e voilà divorzia dopo solo 2 anni, va a convivere (amore, amore) altro figlio altro “divorzio” poi altro e “ieri” new matrimonio Isoardi, anzi no, adesso Verdini? Pillon si? dove troverebbe il tempo per fare il papà? cambia connotati e colore alla Lega, probabilmente rideva quando Bossi diceva che la bandiera dell’Italia la usava al cesso poi il rosario, la costituzione e citando Pasolini (omosessuale) infatti è stato tra i promotori delle Unioni Civili a no questo no e la RUSPA noto simbolo d’amore cristiano, giura fedeltà all’Italia. Parlamentare europeo e Europa NO! Casa Pound Si anzi No, con i 5* no anzi sì, i napoletani (terroni) puzzano ma la ex moglie è pugliese, contributo alla natalità = a 1. GIUDIZIO: lineare da sempre. ah ah ah.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 01/04/2019 - 21:03

FIORI SULLA VITA, LA RAGIONE E LA POESIA: SULLA FAMIGLIE ARCOBALENO…e ricordo che... Alcuni politici di dx e cristiani e omosessuali dichiarati - Pim Fortuyn, Alice Weidel leader AFD sposata con una donna dello SRI LANKA e con figli adottati, Jörg Haider e la figlia gay di Cheney, la sorella Veronica della Vandeana Irene Pivetti convive con una donna...ECC...gli ormoni i geni e tutto il resto che va a regolare la sessualità non fa discriminazioni politiche religiose o di colore della pelle. GayLib è l'associazione nazionale dei gay liberali e di centrodestra italiani, nata nel 1997 a Milano ci sono stati anche i Los Padania LIBERO ORIENTAMENTO SESSUALE PADANI Riguardo l’aborto, anche lui non discrimina tra DX e SX… Veronica Lario. Divorziati anche plurimi con pochi figli abbondano a DX e Salvini primeggia. Se solo si avesse il coraggio di guardarsi allo specchio si vedrebbe un ARCOBALENO. UNA SOLA TERRA UNA SOLA UMANITA’.

Ritratto di faman

faman

Lun, 01/04/2019 - 22:14

papik40-Lun, 01/04/2019 - 18:47: che ragionamento balordo! allora Putin e i russi dovrebbero sentirsi in colpa per gli eccidi di Stalin?

Ritratto di faman

faman

Lun, 01/04/2019 - 22:18

il mesaggio di Salvini è chiaro: fate quello che dico ma non quello che faccio.

Ritratto di faman

faman

Lun, 01/04/2019 - 22:35

a margine di queste considerazioni riporto la notizia che un Tenente di Vascello e un Maresciallo della Marina Militare, entrambe donne, si sono sposate civilmente e la Marina ha inviato un picchetto d'onore. Anche questo un segno dei tempi che cambiano?

lorenzovan

Lun, 01/04/2019 - 22:37

va beh salvini al congresso della famiglia ttradizionale...papa--mamma-...figlio...ha fatto la figura di drakula al congresso AVIS

oracolodidelfo

Lun, 01/04/2019 - 23:12

DemetraAtenaAngerona 20,52/21,03 - sicuramente è ancora in commercio la camomilla Bonomelli sia in forma di filtro, sia in forma istantaneamente solubile ...........

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/04/2019 - 23:15

@lorenzovan - che commenti da de.mente. Oltre non puoi andare. Ma chi ti credi di essere? Puoi gareggiare solo con i somari, e magari perdi pure.

killkoms

Mar, 02/04/2019 - 00:07

che ipocriti!fino a poco fa,separati e conviventi venivano esaltati!

killkoms

Mar, 02/04/2019 - 00:15

@dreamer66,non è il concetto tradizionale o religioso che difendono,ma che semplicemente un figlio nasce da una madre fecondata da un padre!come ha detto feltri su "libero",l'"ano",per quanto espleti una utilissima funzione,"non ha mai partorito nessuno"!

Triatec

Mar, 02/04/2019 - 01:05

Due soli figli? La Kashetu Kyenge ha 37 fratelli, quella si è una bella famiglia!

tosco1

Mar, 02/04/2019 - 07:56

lo choc vero, per i moralisti europei, sara' quando si accorgeranno che, Salvini, per niente pentito,ha la ferma intenzione di andare avanti su questa strada.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 02/04/2019 - 08:13

e gia'..mentre chi ha l'harem?? commenti dai tedeschi in merito?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/04/2019 - 09:13

wilegio: grazie per avermi ricordato la storiella delle api, del fiore e dell'impollinazione senza di che avrei finito per dimenticare come ho fatto a mettere al mondo due creature! E quindi dopo questa "clamorosa rivelazione", ovvero che ci vogliono un maschietto e una femminuccia per fare i figli, sei realmente convinto che la famiglia (tradizionale o meno) si difenda con le buffonate oscurantiste piuttosto che con serie politiche di sostegno inclusi asili, scuole e tempo pieno, agevolazioni lavorative e gratuità effettiva relativa e educazione e salute dei giovani rampolli? Come ho avuto modo di scrivere ne giorni scorsi queste sono misure serie che costano mentre le chiacchiere di Verona sono gratis.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 02/04/2019 - 12:04

1/2 Dreamer_66 (Mar, 02/04/2019 - 09:13) – Non so se lei sia uno dei fan salviniani o di quelli grillini. Ma, da quanto scrive, mostra che il leoncavallino fondatore di comunismo padano e l’altro mezzo vice premier, Di Maio, sono ben assortiti insieme per tenere in piedi il governo «mai con i comunisti», comunista fin nelle midolla delle ossa. I termini che usa tradiscono la sua mentalità. La famiglia non si distingue tra «tradizionale o meno», la differenza è tra famiglia naturale, potenzialmente in grado di procreare, e quella contro natura, sterile. Questo governo inconcludente, sì, può definirsi una famiglia «non tradizionale».

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 02/04/2019 - 12:06

2/2 Dreamer_66 (Mar, 02/04/2019 - 09:13) – Le «buffonate oscurantiste». Vedo che attinge al bagaglio d’insulti dei positivisti atei marxisti e dei razionalisti e laicisti. La sua espressione fa il paio con quella di chi blatera, nei confronti dei cattolici, di caccia alle streghe. Dimenticano o fingendo di dimenticare che essa al 99% fu opera dei protestanti, compresa quella di Salem negli USA. É fazioso parlare di Medioevo come secoli bui. Esso fu il crogiuolo in cui, grazie al cristianesimo che funse da catalizzatore, la legge della spada delle popolazioni barbariche si fuse con quella del diritto ereditata dall’impero romano. Nacquero i regni barbarici, cristiani, e con essi l’Europa. Oscurantista fu il rifiuto di riconoscere tra le radici della UE la cultura giudaico-cristiana. Vi si opposero soprattutto i francesi. Per loro la storia, il mondo direi, inizia con i mozza teste meccanizzati della rivoluzione francese.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/04/2019 - 16:51

etaducsum: quindi una coppia di persone anziane non può essere definita "famiglia naturale" ma al contrario "contronatura" perchè sterile? E lo stesso vale forse per coloro che pur desiderando un figlio non possono averlo? Ma sei davvero così sicuro di poter pontificare su un presunto univoco concetto di famiglia? Il mio concetto per esempio è ben diverso dal tuo ed è basato su termini quali amore, rispetto e solidarietà, la procreazione è casomai una conseguenza legata ad una libera scelta e non il fine ultimo. Quindi risparmiami pure i tuoi "insegnamenti" destinati a non essere recepiti. Non sono salviniano nè grillino, e non blatero nei confronti dei "cattolici" così come dei protestanti, tant'è che le categorie racchiudono in maggioranza persone di buon senso diversamente dai pochi individui nostalgici del medioevo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/04/2019 - 17:51

killkoms: "...un figlio nasce da una madre fecondata da un padre". Eccone un altro che salta fuori con rivelazioni epocali! Ma hai mai sentito qualcuno asserire che un figlio si può fare senza un ovulo ed uno spermatozoo???

killkoms

Mar, 02/04/2019 - 18:23

@dreamer 66,ma se vi stracciate le vesti a sentire parlare di padre e madre?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 02/04/2019 - 19:49

Dreamer_66 Oscurantiste... di cosa? Quale fulgida luce stiamo oscurando noi, che difendiamo la famiglia tradizionale? Quella dell'omosessualità intesa come una cosa quasi obbligatoria e di cui andare fieri? O quella dei figli intesi come danno collaterale alla inarrestabile sessualità di una coppia occasionale? Non sono beghino, ne' oscurantista, ma sono fiero di aver non solo messo al mondo, ma educato i miei figli in un ambiente sano e tranquillo e di avere una famiglia che è ancora unita, pur nella sua per voi noiosa normalità.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/04/2019 - 09:54

killkoms: se sei convinto che il termine "padre" possa sconvolgermi (lo sono due volte!) te lo lascio credere... non vorrei demolire le tue certezze che ti consentono di vivere in serenità. Se poi ti riferisci alla questione del "genitore 1-genitore 2", che pure non mi fa sentire meno padre, trattasi di escamotage per non discriminare quelle famiglie nelle quali i bambini non sono figli naturali di uno o entrambi i "genitori" (termine improprio a questo punto), o nelle quali vi sia un solo genitore, oppure che siano due maschi o due femmine (Orrore! Ma sono casi reali, piaccia o meno). Insomma non mi straccio certo le vesti ad essere definito padre, anzi rivendico la mia figura con orgoglio, ma la famiglia stile "mulino bianco" (madre-padre-figli) non è l'unica esistente checchè ne dicano Felpini e difensori della famiglia tradizionale.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/04/2019 - 10:42

wilegio: così come kilkoms anche tu sei costretto a crearti false certezze per non cedere dinnanzi a realtà alternative alla tua. Cosa ti fa credere che io consideri "noiosa normalità" quella relativa alla tua famiglia? Chi ha mai parlato di omosessualità "quasi obbligatoria"? Queste tue affermazioni azzardate (diciamo pure "balle") non fanno che confermare la poca sicurezza che nutri nelle tue posizioni. Non ho nulla contro la "famiglia tradizionale" tant'è che faccio parte di una di queste ma porto rispetto per altri tipi di famiglia alternativa alla nostra, riconoscendo loro in diritto di vivere con fierezza la loro realtà. Ecco quindi in cosa consiste per me "l'oscurantismo"; il pregiudizio, la mancanza di rispetto per ciò che consideriamo "diverso" e la supponenza di considerare il nostro modello di famiglia come unicamente valido. Poco male fin quando questo stile di vita viene pubblicizzato... diverso è se qualcuno vuole imporlo a tutti.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 03/04/2019 - 14:17

1/3 Dreamer_66(Mar, 02/04/2019 - 16:51) – Le parole hanno un significato. Ho scritto: «potenzialmente in grado di procreare». Ha presente cosa significano le dizioni «in potenza» e «in atto»? Per esempio: lei come essere umano in potenza è razionale; in questo suo commento, lo è anche in atto? Quando si tratta di coniugi, è come per le scarpe: sbagliato parlare di coppia; servono se sono un paio (una scarpa destra e una sinistra). Possono essere troppo piccole o toppo grandi per i miei piedi, ma sono un paio POTENZIALEMTE adatto per i piedi di un altro. Una coppia di scarpe destre, o sinistre non le calza nessuno. Due coniugi anziani, in atto, non possono più procreare, ma conservano tutti gli altri elementi di cui naturalmente un padre e una madre potenziali sono dotati. La natura le cose le fa bene. Questo vale anche per un uomo e una donna sposati che per qualche problema fisiologico, dell’uno o dell’altra, non possono procreare.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 03/04/2019 - 14:20

2/3 Dreamer_66(Mar, 02/04/2019 - 16:51) – Tranne rare eccezioni, come negli ermafroditi – in essi lo stesso individuo è in grado di produrre gameti maschili e femminili – la procreazione è lo scopo stesso per cui, IN NATURA, esistono il sesso (non il gender) maschile e quello femminile. La LIBERA SCELTA, in un uomo e una donna, sta nel scegliere, appunto, di tradurre o meno in atto la propria potenzialità procreativa. «amore, rispetto e solidarietà» ma anche fedeltà, mantenere la parola data ecc, ecc, ecc sono le virtù con le quali gli umani intrecciano rapporti positivi tra di loro. Ma famiglia, società imprenditoriale, partito, professione ecc non sono sinonimi.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 03/04/2019 - 14:22

3/3 Dreamer_66(Mar, 02/04/2019 - 16:51) – Non so se ci siano in giro «nostalgici del medioevo». Sono molti quelli che ignorano cosa sia stato il Medioevo, ma non possono evitare di chiamare «medioevali» quanti difendono il modo di esse, IN NATURA, delle cose.

killkoms

Mer, 03/04/2019 - 18:46

dreamer66,la famiglia modello mulino bianco non esiste,ma nemmeno dovrei vergognarmi della mia paternità per altrui problemi!ci sono troppi omogenei che vorrebbero tutti come loro!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/04/2019 - 19:31

killkoms: Non raccontiamoci balle! Continuo a sentire sproloqui sulle "famiglie alternative" considerate alla stregua di Sodoma e Gomorra ma non ho mai sentito nessuno inveire contro un padre di famiglia "reo" di avere una moglie e dei figli. Nessuno ti chiederà mai di vergognarti della tua paternità o di "omogeneizzarti" a loro (loro chi???), al limite ti sarà chiesto di rispettare chi vive una realtà diversa dalla tua, e farai bene a compiacertene; vorrà dire che sei ancora considerato una persona civile.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 04/04/2019 - 10:48

(2) etaducsum: ahahahaha...daiii, che tristezza le scarpe; davvero non hai trovato di meglio? Aristotele si starà rivoltando nella tomba! Comunque senza dilungarci in discussioni filosofiche sei tu che hai parlato di famiglia naturale come quella potenzialmente in grado di procreare fermo poi incartarti in maniera poco convincente con i coniugi anziani che "conservano tutti gli altri elementi di cui naturalmente un padre e una madre potenziali sono dotati". Io ribadisco il mio concetto di famiglia come nucleo formato da più individui legati fra loro da amore e stretti rapporti di reciproca condivisione ecc ecc. Figli naturali o adottati? Genitori etero, omosessuali o addirittura single? Dal mio punto di vista non inficia il mio concetto di famiglia che va oltre la finalità ultima della riproduzione. Tranquillo... di certo l'umanità non si estinguerà per questo.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 04/04/2019 - 12:16

Dreamer_66 (Gio, 04/04/2019 - 10:48 – vedo che l’ha... deliziata(?) il mio esempio sulle scarpe. Le scarpe sono un paio (simili non uguali, complementari) perchè i piedi e le gambe sono un paio. Lo sono anche le mani e le braccia, gli occhi, la orecchie. Per questo sono un paio, non solo le scarpe, ma i guanti, le lenti degli occhiali, le cuffie acustiche. La cosa la fa ridere? A me fa riflettere ed è per questo che, non ritengo «medioevali» quanti l’ ecologista l’applicano anzitutto agli esseri umani.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 04/04/2019 - 14:14

etaducsum: ho letto del seme che diventa albero o del pulcino che diventa gallina ma il concetto di "potenza e atto" spiegato con l'esempio delle scarpe, scusa il gioco di parole, non mi sembra calzante. Così come mi sembrano pure elucubrazioni senza costrutto le tue sulla coppia. Si, abbiamo anche due polmoni, due reni e due testicoli, cosi come pure un cuore ed un cervello, dieci dita e centinaia di migliaia fra capelli e peli... e quindi? Lascio a te le riflessioni in proposito, a me non appassionano più di tanto.

killkoms

Gio, 04/04/2019 - 14:38

@dreamer66,ma ci faccia in piacere!in ospedali britannici arrivano ad invitare (in gb un invito da parte di un soggetto pubblico è un'ordine) i neo genitori (quelli che le mogli hanno appena partorito in ospedale) a non esultare troppo,per "non offendere" le coppie lgbt eccetera? e tutte le pantomime sul gender,sul fatto che vorrebbero inculcare nei bambini,sin dall'asilo,con corsi e suggeritori ad hoc,l'idea che il sesso se lo possono scegliere loro? cui prodest?ai soliti!a quella gente do rispetto,ma pretendo rispetto!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 04/04/2019 - 15:43

killkoms: ma non dire fesserie! Stai parlando delle leggende metropolitane create appositamente per quelli come te disposti a crederci. A dicembre è il turno delle recite e dei presepi vietati per non turbare i musulmani... il 19 marzo sono le coppie lesbiche quelle messe all'indice in quanto sarebbero turbate dai lavoretti dei bambini per la festa del papà e ogni tre per due saltano fuori le eresie deliranti sui libretti che insegnano ai bambini la "teoria gender" che prevede addirittura la scelta del proprio sesso! Ma ti rendi conto di quello che dici? Ma informati seriamente anzichè apprendere le bufale dai tormentoni su facebook!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 04/04/2019 - 18:42

Dreamer_66 (Gio, 04/04/2019 - 14:14) – forse lei legge troppo velocemente o, volutamente, vede solo ciò che le fa comodo pur ribattere. Il paio non era per spiegare il concetto di potenza e atto, ma per distinguere tra coppia e paio. Un paio di occhi (2 punti di vista leggermente distanziati tra di loro) garantiscono quella che in pitture si chiama prospettiva. Simile è anche la funzione di due orecchie o due narici: permettono di cogliere da che direzione vengono i suoni o gli odori. Sono funzionali, altrettanto funzionale, per trasmettere la vita, per farla sopravvivere, e aiutarla ad orientare e individuare la propria identità sessuale ecc – i cuccioli umani sono quelli che restano più a lungo dipendenti dalla madre e dal padre – non mi risulta che, quando una di queste due figure, COMPLEMENTARI, viene a mancare sia considerato cosa da poco conto.

killkoms

Gio, 04/04/2019 - 21:11

@dreamer66,si!quando fa comodo sono leggende metropolitane,quando no,verità assolute!con la scusa di tutelare i figli di ragazze madri, conviventi,ecc. si rompono le scatole alle persone normali!ovviamente è una leggenda metropolitana anche l'opuscolo distribuito agli alunni di alcune scuole alto-atesine per "accogliere" gli studenti islamici!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 05/04/2019 - 12:35

killkoms: ...ragazze madri e conviventi non sarebbero persone "normali"??? Mi arrendo! Decidi tu: o quello normale sei tu e io sono anormale oppure viceversa... l'importante è che io è te siamo due cose distanti e separate.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 05/04/2019 - 12:44

etaducsum: nulla di quanto dici. Ribadisco semplicemente che alla lunga è noioso e inutile discutere con te sul sesso degli angeli. Buon proseguimento.

killkoms

Ven, 05/04/2019 - 18:15

@dreamer66,ma certo che sono persone normali!il problema sono quegli altri personaggi che quando sono attaccati urlano alla discriminazione o()a ma che quando sono forti,vorrebbero tutti come loro!