"Aumenta l'Iva", "Mai". È scontro Tria-Di Maio

Scintille tra il ministro del Tesoro, Giovanni Tria e il vicepremier Luigi Di Maio sull'aumento dell'imposta sul valore aggiunto

Giovanni Tria non si nasconde più. Il ministro del Tesoro torna ad evocare l'aumento dell'Iva che Di Maio e Salvini vorrebbero evitare. In un'intervista al Fatto Quotidiano, il ministro del Tesoro non usa giri di parole e parla chiaramente di un rincaro dell'imposta del valore aggiunto: "Il bilancio dello Stato - spiega al Fatto Quotidiano - è di circa 800 miliardi di euro. Queste sono le risorse e la politica deve decidere come usarle. Ridurre le tasse, tagliare la spesa e ritoccare l’Iva? Qualcosa va fatto. Non è possibile abbassare le tasse, far crescere la spesa e tenere l’Iva ferma. In passato l’hanno fatto e adesso ne facciamo i conti".

Insomma il ministro non molla la presa sull'Iva e di fatto tra il Def e la prossima legge di Bilancio potrebbe nascere una vera e propria stangata per i consumi. Una stangata questa che di fatto sarebbe un ulteriore mazzata sulla crescita (che non è mai ripartita). Poi sempre Tria mostra i suoi rimpianti sulla manovra varata a fine dicembre socrso e afferma: "L'errore più grosso è stato fatto quando in Consiglio dei ministri s’è deciso il deficit in manovra. Potevo resistere di più e convincere i colleghi". Poi la bordata su Di Maio che fece festa sul balcone dopo il patto sulla manovra: "Non mi aspettavo l’uscita sul balcone. Rispetto a una severa reazione dei mercati finanziari, ammetto che mi ha angosciato più l’esultanza che il deficit al 2,4%. Il deficit va fatto ma non è un fine: è un mezzo per raggiungere un fine".

Ma nella sua intervista Tria parla anche di altro. Parla del figlio che partecipa alle missioni di Mediterranea, l'ong italiana che sostiene la Mare Jonio: "Io ammiro mio figlio e rispetto le sue idee, tutte, soprattutto quelle distanti dalle mie. Ha due lauree, è adulto, non va in giro con leggerezza. In ogni caso non è un volontario di una Ong". Infine si lancia in una progfezia sul futuro di mario Draghi che è in scadenza a Francoforte al timone della Bce: "Non farà il pensionato, suppongo. Ha di fronte tante carriere, vedremo se sceglie di impegnarsi in Italia".

Le parole di Tria, soprattutto quelle sull'Iva, hanno nuovamente riaperto le ferite tra via XX Settembre e i vicepremier. Luigi Di Maio ha immediatamente smentito le ipotesi di rincari su Facebook: "L’IVA non aumenta e non aumenterà. Non con il MoVimento 5 Stelle!". Insomma ancora una volta è guerra interna tra i ministri proprio sull'imposta sul valore aggiunto. Il premier Conte comunque respinge l'ipotesi di un incremento sll'imposta sul valore aggiunto: "Sull'Iva siamo assolutamente compatti, vogliamo evitare l'aumento".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mar, 30/04/2019 - 10:26

Tanto ormai lo sappiamo tutti: il Capitone Calabraghe avvallerà anche l'aumento dell'Iva. E per darla a bere ai legaioli trogloditi, dirà che glielo ha imposto Bruxelles, che è colpa dei passati governi, che Berlusconi era d'accordo, che i suoi elettori lo vogliono, che è un complotto della magistratura, che lo fa per combattere la mafia, che il debito pubblico in questo modo non lo paga più, che pagare le tasse è bello, ...con tanti bacioni ai gufi! E voi legaioli tutti a dire: BRAVO!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 30/04/2019 - 10:47

L'aumento dell'IVA, ulteriore, é una follia ed una bufala. Deciso e rimangiato. Staremo a vedere, ma così non può continuare: le chiacchiere stanno a zero.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 30/04/2019 - 11:01

tria sta dicendo la verità, di maio sta negando la verità :-) non è un caso che questo è un governo dove si fa a gara a chi mente di piu.... :-)

Popi46

Mar, 30/04/2019 - 11:12

Noi facciamo parte di un condominio chiamato UE, e le quote condominiali vanno pagate, a meno che non facciamo a meno dell’illuminazione delle scale,della loro pulizia,del ritiro dei nostri rifiuti,del riscaldamento,ecc ecc. Su scala più grande, pensiamo davvero che l’Italietta possa camminare solo sulle proprie gambe, dato che non riusciamo a cambiare neppure una virgola dei regolamenti europei?

agosvac

Mar, 30/04/2019 - 12:31

Francamente non riesco a capire questa protervia del Ministro Tria nel volere aumentare l'IVA che, ormai lo sanno tutti, porterebbe l'Italia alla rovina. E' ovvio che l'aumento dell'IVA in Italia la vorrebbe l'UE perché l'UE non vuole che l'Italia possa ricominciare a crescere. Ma che il Ministro del Tesoro avalli questa follia, è demenziale!!!

QuebecAlfa

Mar, 30/04/2019 - 17:41

Gli italiani hanno tanti soldini da parte. Dunque paghino per consentire al loro stato di continuare a esistere. Altrimenti si dichiari conclusa l'esperienza dello stato della repubblica italiana e nascano nuovi stati o i territori vengano inglobati in stati ancora esistenti. Nulla è eterno, tutto si evolve.

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 30/04/2019 - 18:22

Salve Tria, non serve aumentare l'Iva o altri balzelli, in questo paese si possono ricavare una marea di miliardi, adoperando qualcosa che abbiamo nella nostra ZUCCA, ovvero l'intelligenza. Come dicono gli Onniscienti nei Tribunali, "Senza ombra di dubbio", con due piccole leggine, senza far male a nessuno e sopratutto senza truffare nessuno, si possono ricavare una pioggia di miliardi e finalmente, questo paese potrà, "Senza ombra di dubbio" sollevarsi da tutti i suoi problemi.

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 30/04/2019 - 19:05

vedo che i miei commenti non vengono evidenziati. forse l'ignoranza di qualcuno pensa che siano provocatori o guerrafondai ed è per questo che questo paese non fiorirà mai. Tutti pensano di essere i migliori. Invece dovreste andare a lavorare fuori da questo pantano, respirare aria pulita per fare in modo che il vostro cervello lavori di più e meglio. Quando poi lo avete riempito di buone IDEE valide per la sopravvivenza di questo malato potete dare dei suggerimenti per metterlo in salute con le "Nuove medicine" che avete ingerito in testa.

razzaumana

Mar, 30/04/2019 - 19:42

"Sull'Iva assolutamente compatti,vogliamo evitare l'aumento" Il GOVERNO al completo,si trasferirà per una settimana a Lourdes. (Non è uno scherzo...tanto provare non costa niente)

Cheyenne

Mar, 30/04/2019 - 19:45

MA STO TRIA DOVE L'HANNO TROVATO?