È bufera sulla Azzolina. Ma i 5 Stelle la blindano

Tensioni all'interno della maggioranza e con i sindacati sulla questione dei concorsi. I grillini non vogliono rimpasti: lei non si può toccare

Ha sempre fatto discutere e parlare di sé, con i suoi toni autorevoli (a volte fin troppo) e con un passato piuttosto discutibile tra figuracce in informatica e in inglese. Lucia Azzolina rimane al centro di innumerevoli discussioni quotidiane specialmente all'interno del mondo scolastico, che non è riuscito ancora ad apprezzarla dal suo insediamento al Ministero dell'Istruzione dopo le dimissioni rassegnate da Lorenzo Fioramonti. E ora continua a creare infinite polemiche. L'ultimo scontro si è aperto sulla questione dei concorsi: il ministro è bersagliato da molti componenti non solo del governo giallorosso, ma anche dei sindacati. Addirittura il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è trovato costretto a intervenire tramite una riunione con i capigruppo della maggioranza: si teme un evidente dissenso popolare.

Lei riesce a mettere d'accordo solamente il Movimento 5 Stelle, che ora è uscito allo scoperto per blindarla. Come riportato dall'edizione odierna del Corriere della Sera, la tesi sostenuta dal reggente Vito Crimi è chiara: non si tocca, ipotetici rimpasti non vanno neanche immaginati. Gli ha fatto eco Luigi Di Maio: "C’è un decreto da approvare per mettere in sicurezza l’anno scolastico e gli Esami di Stato. Ci sono anche 80mila insegnanti da assumere. Insomma non c’è tempo da perdere". Il ministro degli Esteri ha pertanto ribadito il proprio sostegno alla Azzolina "per il compito che sta portando avanti in questa fase difficile".

Lo scontro con i sindacati

Il dossier scuola approdato a Palazzo Chigi è spinoso: da una parte il M5S, dall'altra il resto dell'esecutivo. La titolare del dicastero di viale Trastevere aveva proposto una "clausola di annullamento" legata alla risalita dei contagi, ma la prova scritta a quiz non trova assolutamente d'accordo moltissimi parlamentari del Partito democratico e di Liberi e uguali, secondo cui bisognerebbe evitare sessioni di esami con migliaia di candidati seduti nella stessa aula perseguendo la strada delle assunzioni da graduatoria. Durante l'anno è stato raggiunto il record delle 170mila supplenze; a settembre si rischia di superarlo considerando i 30mila pensionamenti previsti. Con la proposta della Azzolina si andrebbe avanti col concorso selettivo in estate ma, qualora il rischio contagio dovesse tornare alto, si passerebbe alle assunzioni a tempo determinato per graduatoria con prova durante l'anno.

Tuttavia la clausola di emergenza da far scattare per il concorso straordinario per i docenti precari della scuola non è affatto piaciuta alla Flc Cgil, che si è detta pronta allo sciopero contro l'opzione avanzata dai grillini. Sulla questione è intervenuto anche Francesco Sinopoli, segretario della Federazione della conoscenza: "Per noi esiste l'unica possibilità reale che è quella del concorso per titoli. Prima se ne prende atto e meglio è per la scuola". Intanto per domani, sabato 23 maggio, è stata fissata una mobilitazione nazionale per chiedere al governo il rientro a scuola a settembre perché "la didattica a distanza è la didattica dell'emergenza" e proprio per questo "non è possibile proporla come soluzione per il nuovo anno scolastico 20/21"

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 22/05/2020 - 10:24

presto o tardi andranno a casa questi babbei comunisti grulli . non è piu un sogno, ma una reale e concretissima promessa!

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 22/05/2020 - 10:37

Mamma mia, ma come fa a continuare a stare al governo un tale Governo?

ruggerobarretti

Ven, 22/05/2020 - 10:39

Vai Vulvia...mbuto!!!!

Happy1937

Ven, 22/05/2020 - 11:09

Gli imbecilli si sostengono sempre fra di loro per rimandare il giorno in cui dovranno tornare alle loro modeste occupazioni come la vendita di gassose.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/05/2020 - 11:12

Per scongiurare che i dirigenti prendano a libro paga gli amici degli amici, bisogna parificare lrapporto alunni/docenti deve assere parificato alle scuole parificate. Non Azz...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/05/2020 - 11:17

Per scongiurare che i direttori e presidi prendano a libro paga gli amici degli amici, bisogna avvicinare il rapporto tra insegnanti/alunni a quello delle parificate. Azz...

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 22/05/2020 - 11:25

Paese Italia allo sfascio con questa classe politica.Mattarella batti un colpo.Regards

Italianocattolico2

Ven, 22/05/2020 - 11:26

Il PD ed il sindacato hanno trovato il modo per assumere altri 80.000 votanti solo per TITOLI. Vuol dire trovare dietro alle cattedre dei perfetti incapaci che hanno preso i diplomi all'asilo Mariuccia. I grillini non si schiodano dalla sedia e quindi troveranno la quadratura imponendo qualche altra bella scoperta della Bellanova per assumere anche 30.000 migranti per insegnare i dialetti bantù agli italiani ormai in minoranza assoluta.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 22/05/2020 - 12:01

I grullini blindano la nebbia, il nulla, .... branco di incompetenti, incapaci totali, di nullafacenti e di mantenuti. Gentaglia.

cgf

Ven, 22/05/2020 - 12:11

Ovvio che blindino Azzolina, chi ci mettono dopo? È un elemento di punta

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 22/05/2020 - 14:07

Tanto c'é renzi che blinda il governo!

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Ven, 22/05/2020 - 14:15

Caro pulicit, i morti non battono nessun colpo, il cadavere del Quirinale non lo fa resuscitare manco Cristo !!

IronHandIronHead

Ven, 22/05/2020 - 14:40

Scuola allo sfascio. Invece di preoccuparsi di riaprirla quam celerrime, questa parla di imbuti....Ma dove li hanno presi? Uno vendeva bibite? Ministro degli Esteri! Uno faceva il DJ? Ministro della Giustizia? Una pensa solo alla scuola on line? Ministra dell'Istruzione..Rimpiango persone come Ugo La Malfa, Visentini, Pomicino, Craxi, De Mita. Erano dei giganti rispetto a questi scappati di casa. Ma il PdR dov'è? Dorme? Eppure era DC, una volta. Ci vorrebbero Cossiga e Pertini, con spazzolone, per pulire da questa lordura emersa dalla rete! Viva l'Italia!!

IronHandIronHead

Ven, 22/05/2020 - 14:42

Blindate il buffone di via Arenula, blindate la sagace dea della scuola a distanza, blindate il conte del Grillo. Tanto o prima o poi vi blinderà il Paese, la Nazione e gli Italiani. Ovviamente quelli dotati di amore di Patria e di coraggio fisico. Non certo i Pd ioti e i liberal lecchini alla Letta Letta! Viva l'Italia

gianf54

Ven, 22/05/2020 - 14:47

Più sono inutili e ignoranti, più vengono "blindati", come con Bonafede.....

Ritratto di faman

faman

Ven, 22/05/2020 - 15:01

IronHandIronHead-Ven, 22/05/2020 - 14:40: si è vero, per trovare politici capaci occorre andare lontano nel tempo, saltare pari pari gli ultimi 25/26 anni

SemprePiùBasito

Ven, 22/05/2020 - 15:13

Dimenticavo un'affermazione che mi ha fatto un professore universitario parlando della Azzoliana tra ignoranti non si mangeranno mai.

Abit

Ven, 22/05/2020 - 15:17

La blindano? Certo, altrimenti "tutti a casa"!!

scurzone

Ven, 22/05/2020 - 16:06

Ma.….. che cosa ce ne facciamo di 80000 insegnanti? Non si sa. Dal 2015 ad oggi, grazie a Renzi, ci sono a scuola tanti insegnanti che non sanno cosa fare!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/05/2020 - 16:31

Come al solito, con qualsiasi governo, il perggior minisrto o il più incapace lo dirottano sempre all'istruzione.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 22/05/2020 - 17:22

A me preoccupa il dopo. Faranno tanti di quei danni con gli anti italiani che uscirne fuori sarà difficile se non impossibile specie se non si andrà alle elezioni quanto prima.

Ritratto di anno56

anno56

Ven, 22/05/2020 - 17:52

Della serie se sono intelligenti non li vogliamo, un governo di incapaci che si è fidato di scienziati il cui unico obbiettivo è fare presenza in tv. La minestra dell'istruzione poi li batte tutti, hanno chiuso tutte le scuole dall'asilo nido (dove si rifiuterebbero di averla come ospite°) all'università e mi viene ancora a parlare di didattica dell'emergenza e didattica a distanza, sarebbe stato più onesto dire subito che non sapeva che pesci pigliare, magari qualche sardina, invece che prendere per i Fondelli le famiglie.

Calmapiatta

Ven, 22/05/2020 - 17:57

la poltica poltronara dei M5s, nella considerazione del decennio di vaffaday e chiacchiere che ha preceduto il governo giallorosso, è disgustosa. Incapacità, incoerenza, superficialità, presupponenza e un immenso incommensurabile amore per la poltrona. Roba da far sembrare i peggiori democristiani dei novelli Enrico Toti.

rigampi1951

Ven, 22/05/2020 - 18:14

Ogni governo da anni ha avuto il peggiore dei ministri all 'istruzione, per questo la scuola si è ridotta cosi

dafisio

Ven, 22/05/2020 - 18:21

Non una parola sul fatto che l'ordinanza ministeriale sugli scrutini di quest'anno prevede che tutti gli alunni vengano promossi con qualunque voto (5, 4, 3) con il solo obbligo di recupero nell'anno scolastico successivo. La ministra ha recuperato una formula, la promozione con debito, già rivelatasi fallimentare in passato, con un'importante differenza: allora si poteva bocciare chi non sarebbe stato in grado recuperare a causa del numero troppo elevato di insufficienze; ora invece verranno promossi anche alunni con sufficienze in tutte o quasi tutte la materie: come può la minestra essere così incompetente da credere che riusciranno a recuperare? Una vergogna siffatta non si è mai verificata nella scuola italiana a memoria d'uomo.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 22/05/2020 - 19:10

Blindate il ministro Azzolina,come avete fatto quadra con Bonafede? Non preoccupatevi che i tempi sono maturi per voi,cadrete ai piedi dello stesso albero marcio al quale vi siete innestati.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 22/05/2020 - 19:51

Tutto sommato l'Azzolina mi sta diventando simpatica