Paragone spacca i 5 Stelle: "È più grillino di molti altri"

Anche Barbara Lezzi sta con il senatore espulso: "Non è una buona idea espellere gli anticorpi, caro Movimento 5 Stelle"

Il "caso Paragone" spacca il Movimento. Il senatore è stato espulso per non aver votato la legge di bilancio, ma a difenderlo arriva persino Alessandro Di Battista, un esponente di spicco e spesso considerato la "nemesi" di Luigi Di Maio.

"Gianluigi è infinitamente più grillino di molti che si professano tale", ha scritto Dibba su Facebook usando non la sua pagina, ma il suo account personale, con poco più di 4mila amici e circa 180mila followers. "Non c'è mai stata una volta che non fossi d'accordo con lui. Vi esorto a leggere ciò che dice e a trovare differenze con quel che dicevo io nell'ultima campagna elettorale che ho fatto", prosegue. E poi ha lanciato una sorta di frecciatina, come a voler ricordare i vecchi tempi, ormai dimenticati e calpestati dal mutamento del Movimento 5 Stelle: "Quella da non candidato, quella del 33%. Buon anno a tutti amici miei...".

Immediata la risposta da parte del giornalista, che ha risposto all'attivista pentastellato ringraziandolo "per le belle parole che usato". A suo giudizio Di Battista rappresenta "quell’idea di azione e di intransigenza che mi hanno portato a conoscere il Movimento". E ha ripercorso tutte le battaglie che negli anni il M5S aveva portato avanti: "Stop allo strapotere finanziario, stop con l’Europa di Bruxelles, stop con il sistema delle porte girevoli, lotta a difesa dei veri deboli, stop alle liberalizzazioni che accomunano Lega e Pd". Infine ha difeso quello storico programma: "Con quello sono stato eletto. Ale lo sa".

Anche Barbara Lezzi ha esplicitato il proprio sostegno a Paragone: "Fino a quando, e sono certa che continuerà così, lavorerà senza sosta per i deboli, per assicurare un salario minimo decente, per fare in modo che le multinazionali osservino le leggi del nostro Paese resterà un mio collega". L'ex ministro per il Sud ha poi concluso: "Non è una buona idea espellere gli anticorpi, caro Movimento 5 Stelle".

"Basta con questo spettacolo"

Assolutamente di altra opinione Carlo Sibilia: "Chi ha votato contro la manovra 2020 ha votato contro il reddito di cittadinanza, quota 100, lo stop all’aumento dell’Iva e i fondi ai vigili del fuoco. Paragone è stato espulso dal Movimento 5 Stelle proprio per aver votato contro queste misure. Cioè allo stesso modo dei tre senatori che sono passati dal M5S alla Lega". Il sottosegretario al Ministero dell'Interno non ha risparmiato critiche neanche nei confronti di Lorenzo Fioramonti: "A questo aggiungiamo il caso di quello che faceva il Ministro, non restituiva ed è passato al misto (mica ha mollato la poltrona)".

Il grillino su Twitter ha poi tuonato ancora: "Votare contro reddito di cittadinanza, quota 100 e vigili del fuoco non è da M5S. Paragone, meno chiacchiere, portare a casa i risultati, rispettando le regole e gli impegni presi. A partire dalla restituzione dei soldi dei nostri stipendi: chi non rispetta le regole deve andare fuori".

E Nicola Morra, pur ammettendo che "certamente non siamo quelli del 4 marzo 2018, esattamente come non siamo più quelli del 4 ottobre 2009 o del 25 febbraio 2013", ha aggiunto: "Se ci definisci il 'nulla', come si legge, perché rimanevi nel 'nulla' prima di essere espulso?". Il presidente della commissione Antimafia ha poi continuato: "Abbiamo tanti, tanti problemi, e sapessi quanta xxxxx abbiamo dovuto ingoiare, ho dovuto ingoiare, in questi anni. Se però vuoi essere parte di un gruppo, devi anche accettare le decisioni che ti vedono contrario, operando al fine di convincere gli altri degli errori che si vanno facendo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Gio, 02/01/2020 - 10:10

Attendiamo ancora, con sempre maggior e malcelata impazienza, che Di Battista mantenga la parola data, ovvero "Se M5S farà alleanze con chi ha distrutto l’Italia, lascerò movimento". A quando l'evento?

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Gio, 02/01/2020 - 10:11

Partito di disoccupati con laurea-giocattolo che vale meno dei diplomi di scuola superiore precedentemente all'ordinamento che ha istituito il sistema dei crediti/debiti formativi.

Masci gina

Gio, 02/01/2020 - 10:42

Paragone e Di Battista sono estremisti allo stato puro. Di Maio e tanti altri Trillini ad iniziare dal loro mentore Beppe Grillo una volta al governo hanno sperimentato la differenza con quanto si stava all'opposizione. Un conto è governare un altro è fare gradasso dall'opposizione. Paragone esci dalla tua gabbia e spara meno scemenze come quelle sulla dittatura finanziaria.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 02/01/2020 - 10:59

Cosa fa nella vita costui? Quale mestiere risulta sulla sua carta d’identita?

bernardo47

Gio, 02/01/2020 - 11:28

Paragone? Imparagonabile.....un giramondo che insegue il 27.......sparlando degli altri,per accaparrare lui! Un grillini/leghista autentico.

Calmapiatta

Gio, 02/01/2020 - 11:28

@Masci gina potri concordare con Lei, se non fosse il fatto che il M5s, semplicemnte, non sta governando.

Totonno58

Gio, 02/01/2020 - 11:38

Chissà cosa vuo dire "essere più grillino di altri"...non so neanche se sia un complimento...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 02/01/2020 - 11:41

Calmapiatta - 10:10 Non credo sia il solo che agisce con coerenza.. Certo, attendiamo che altri abbiano un sussulto interiore quando i capoccia cambiano le carte in tavola a mio avviso per rimanere attaccati alla cadrega e in questo caso nel peggiore dei modi più manifesto. In politica non c'è nulla di cui meravigliarsi quando lo scranno esercita un'attrazione che potrebbe essere fatale per la stessa politica ridotta ad uno stipendio (il resto? Mancia..). Questo, ad onor del vero, a 360°.

Sabino GALLO

Gio, 02/01/2020 - 11:42

L'amicizia fra due "uomini" (di sesso uguale!) è un sentimento umano sempre apprezzabile! E due amici possono rimanere sempre tali anche se le loro opinioni politiche non sono del tutto convergenti! Anzi le differenze di opinioni (purché non fondamentali!) sono oggetto di confronto da veri amici!Insomma : non bisogna esagerare ! Comunque, i molti esempi degli ultimi tempi lasciano intravedere diversi orientamenti "stellari"! I "paragoni" sono sempre difficili , ma comunque utili ; soprattutto se estesi ad altre comunità, non celesti ma "marine"! La speranza del 2020 : "Ritornare sulla Terra", "abbandonare i nomignoli", le "ideologie antropiche", "le lacrime commoventi", "le soluzioni di chi sa niente", "le soluzioni angeliche che aggravano quelle umane", "le verità inventate", ecc.,ecc.! E, nel nostro piccolo "stivale", rimaniamo ITALIANI !

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 02/01/2020 - 11:49

Per la sua fiera presa di posizione, tesa a reclamare e preservare gli originari impulsi pararivoluzionari del M5S prima maniera, il Paragone sembra un orgoglioso gigante tra inconcludenti nani e peripatetiche ballerine. E, queste ultime, non nel senso aristotelico del termine...

Tommaso_ve

Gio, 02/01/2020 - 11:51

E' evidente che se sei di sinistra la tua prima preoccupazione è creare il "tuo" partito... perché, se sei di sinistra, nessuno è più intelligente di te, nessuno capisce meglio di te, nessuno è più di sinistra di te.

agosvac

Gio, 02/01/2020 - 12:05

A me dei 5 stelle me ne importa davvero poco. Ma vorrei fare notare che quota 100 e RdC facevano parte del Conte I e Paragone li aveva votati. Non ha votato la corbelleria dell'aumento indiscriminato delle tasse, voluto dal Conte II. Era nelle sue prerogative visto che l'attuale Costituzione non obbliga a votare ciò che non si ritiene giusto. Non mi sorprende che l'abbiano espulso, anche se continuerà ad essere deputato. Mi sorprende che non sia stato espulso lo stesso Grillo per il voltafaccia dell'alleanza con quelli che aveva sempre denigrato. In fondo è più colpevole Grillo che Paragone.

Morion

Gio, 02/01/2020 - 12:10

Torni anch'egli nella sua dimora naturale!

cgf

Gio, 02/01/2020 - 12:13

il 5S, per il quale non parteggio certo, come ho scritto ieri, ha lanciato un grosso boomerang che mancherà il motivo per cui è stato lanciato, non sapranno prendere al volo sulla via del ritorno e gli arriverà dritto in fronte

bernardo47

Gio, 02/01/2020 - 12:13

paragone? sopratutto ci piace il ventisettone da 15000 netti oltre i rimborsoni. Chiunque li caccia, va bene, si chiami padania o si chiami grilini. Il resto e' fuffa. Ma a lui piace predare gli altri per incassare lui! Ricordo in tv una sua sceneggiata col prof.Poerio, medico primario; fece davvero pena il paragone.IMPARAGONABILE IL CONFRONTO TRA UNO SCIENZIATO E IL PARAGONE.

michettone

Gio, 02/01/2020 - 12:32

Si pensi ai matrimoni di oggi giorno e si paragonino pure alle alleanze di partiti e movimenti vari! Nessuno ha giurato e nessuno ha scongiurato, eppure durano come quegli altri veri, fatti in Chiesa o al Municipio: il tempo di un batter di ciglia! l'OPPORTUNISMO, è il sentimento che occorre tenere in considerazione, ergo, se conviene stare a destra o a sinistra, se ci danno più quelli o questi, se ……… Della morale o del benessere Italiano a tutti questi pagliacci non importa un benedetto fico, perciò, lasciateci in pace!!!

ItaliaSvegliati

Gio, 02/01/2020 - 12:51

Paragone avanti così, se alla casta brucia e vogliono epurare chi lavora per la democrazia sei sul giusto, avanti così!!!!

libero.pensionato

Gio, 02/01/2020 - 12:57

Paragone bravissimo, un italiano, un giusto, uno che ha il coraggio di parlare e metterci la faccia...fossero tutti come lui questo paese andrebbe benissimo!!!!

vocepopolare

Gio, 02/01/2020 - 13:47

smettete grillini di prendere per i fondelli gli italiani ,dichiaratevi per quello che siete; gli italiani ne hanno piene le scatole di comunisti vecchi e nuovi , inutile nascondersi con un populismo di maniera,avete compiuto il più sporco tradimento verso quegli elettori che desideravano un cambiamento , avete sbandierato ostilità contro quelli con cui dopo vi siete seduti al governo.

giovanni951

Gio, 02/01/2020 - 13:53

@totonno....dai che ci arrivi.....non é difficile

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 02/01/2020 - 13:58

Altri due topolini che scappano dalla nave che affonda

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 02/01/2020 - 13:59

Caro Paragone,stai provando sulla tua pelle il giustizialismo becero di un Movimento che fa dell'odio e delle manette un uso gratuito e irresponsabile con grave pericolo della Democrazia. Cordialità

ST6

Gio, 02/01/2020 - 14:50

stamicchia: "Cosa fa nella vita costui? Quale mestiere risulta sulla sua carta d’identita?" Lo stesso di Salvini.

Totonno58

Gio, 02/01/2020 - 14:58

giovanni951...mi sopravvaluti...davvero non ci arrivo.

Totonno58

Gio, 02/01/2020 - 15:00

giovanni951...mi sporavvaluti...davvero non ci arrivo.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 02/01/2020 - 15:35

Da quel che si legge sembra di capire che nel M5S sono poche le persone che pensano. In realtà lo avevamo supposto da tempo, di fronte alla "nullità" di tanti grillini, inadatti alla politica, incapaci di stare a galla da soli. Il crollo progressivo di M5S lo sta dimostrando. Il partito ormai é allo sfascio e sta in piedi solo per il generale interesse di continuare ad incassare il trattamento economico goduto, uno dei migliori al mondo. Amen

maxfan74

Gio, 02/01/2020 - 15:46

Ribellatevi ai capi del Movimento, perché non erano stati eletti per fare questo.

gonggong

Gio, 02/01/2020 - 15:54

Il mov 5* e' morto: sono iscritto al blog5**** da 8/9 anni.e ora da quando scrivo cose che non vanno,tipo IO STOCONPARAGONE E DIBBA.....ti bannano e non solo a me,ecco perche dico che il mov 5* E' MORTO perche e' morta la democrazia!

flgio

Gio, 02/01/2020 - 15:56

Le economie occidentali basate sul debito pubblico e deficit sono al lumicino con l'avvento delle web big company, il vero virus prosciuga ricchezze nazionali del 20mo secolo. Se poi ci mettiamo la fine prematura del motore a scoppio e il movimento Gretini.... Altro che rivoluzione a 5 stelle, hanno scoperto che nella scatola di tonno c'erano solo cambiali scadute. Le vere rivoluzioni le hanno fatte Trump e la Brexit e noi li ad aspettare Bruxelles e gli scontrini elettronici.

Doc71

Gio, 02/01/2020 - 16:05

Paragone dice da sempre cose assolutamente condivisibili, almeno per me, ma lo fa da sempre in un contesto totalmente estraneo alle sue idee

vale.1958

Gio, 02/01/2020 - 16:06

Morra ma va a lavorare traditore dei valori 5 stelle. Fare governo con PD il partito più lobbysta in Italia, caldeggiato anche da te, è stato il peggior tradimento per la base che vi votava.

maxfan74

Gio, 02/01/2020 - 17:03

Chissà quando finirà questa finta democrazia, e si ristabilirà un po' di ordine in questa Italia di opportunisti sbrana popoli.

maurizio-macold

Gio, 02/01/2020 - 18:04

Perche' si da tanto spazio mediatico ad un "fancazzista" come il Di Battista? Cosa dice di tanto importante da regalargli uno spazio quotidiano su questo giornale?

carlo dinelli

Gio, 02/01/2020 - 18:59

ST6 possibile che non accada qualcosa senza mettere di mezzo Salvini, anche quando non c'entra niente? Vai per la tua strada, Zecca, e non rompere!

Oraculus

Gio, 02/01/2020 - 19:12

Paragone??...ha scelto la via piu' breve per avere meriti e...cariche nel M5S cosi' scarso di...intelligenze politiche , ha sbagliato ed ora e' giusto che paghi...il dimmi con chi vai e ti diro' che...sei , con lui si e' dimostrato verita' .

sparviero51

Gio, 02/01/2020 - 19:57

BRANCO DI CAZZARI ALLUCINATI TERRORIZZATI DALLE ELEZIONI !!!

Ritratto di Paper_

Paper_

Gio, 02/01/2020 - 19:57

Più che altro sono gli altri a non essere più grillini, Grillo compreso. Si sono conformati alle usanze piddine.

bernardo47

Gio, 02/01/2020 - 20:19

paragone? imparagonabile uomo di casta e di appetito ottimo.....affamato di grana aggratis il 27, pagata con i nostri soldi.....becca 15000, va nel misto, col cavolo che lascia il seggio, matura la pensione vitalizio e pure la liquidazione da parlamentare.....un vero uomo anticasta! la casta e' lui, assieme ai suoi ex, cioe' i grillini!Cialtroni vergognatevi!

maurizio-macold

Gio, 02/01/2020 - 20:52

A proposito di "usanza piddine" faccio notare a PAPER_ (19:57) che la Lega nelle sue versioni separatiste e nazionaliste (ma la coerenza dov'e'?) sta nelle aule parlamentari da piu' di 40 anni e per molti anni e' stata al governo prima con Berlusconi e poi con Conte. In tutti questi anno ha avuto modo di RUBARE un bel po' di soldi a noi cittadini (vedi vari scandali con Bossi e l'ultimo con i 49 milioni di euro rubatici) e di fare leggi che definire cervellotiche e' un complimento.

roberto010203

Gio, 02/01/2020 - 21:08

Se Paragone e Dibba faranno un nuovo soggetto politico, io li votero'.