Bimbi con fragilità e animali salvati. Una nuova vita assieme con "Ri. abilitiamoci"

L'iniziativa del Gaslini con Progetto Islander Onlus e Intesa Sanpaolo

Bimbi con fragilità e animali salvati. Una nuova vita assieme con "Ri. abilitiamoci"

Un sacco di progetti e associazioni unite per regalare vita. Ai piccoli pazienti del reparto pediatrico dell'Ospedale Gaslini di Genova e a tanti animali salvati dall'Asssociazione Progetto Islander Onlus (presieduta da Nicole Berlusconi). Aiutarsi, amarsi, salvarsi assieme. Il progetto «Una medicina a quattro zampe» è nato con la finalità di portare presso luoghi di cura e sofferenza la serenità semplice e spontanea di cavalli, pony, asinelli e il cane Ciska, riabilitati e inseriti all'interno dei percorsi di «Ri.abilitiamoci» dedicati a tutte le persone fragili.

Con questa iniziativa, condivisa con l'Ospedale Pediatrico G.Gaslini, con Progetto Islander Onlus e sostenuta da Intesa Sanpaolo, i bambini potranno conoscere, interagire e occuparsi dei pony, degli asinelli e di Ciska. Grazie alle professionalità coinvolte, sia in ambito Sanitario sia in Interventi Assistiti con gli Animali, verranno proposti percorsi adeguati e plasmati secondo le esigenze dei bambini coinvolti. Le valutazioni mediche parallele dei bambini e delle loro necessità e quelle effettuate per i cavalli creeranno sinergie efficaci per trasformare la sofferenza in nuove energie. L'Associazione Progetto Islander Onlus si occupa di salvare e tutelare equidi vittime di maltrattamenti e abbandoni. Ed è proprio nel cuore dell'Associazione Progetto Islander Onlus che si è sviluppato il Progetto Ri.Abilitiamoci, ovvero l'incontro e la reciproca riabilitazione tra animali e persone fragili. A ciò si aggiunge l'esperienza di Vanni Oddera e della sua Mototerapia, disciplina che ha già portato benefici nei reparti e negli ospedali, e che ora cerca di aprire le porte anche ai nostri amici a 4 zampe che sono da sempre motivo di gioia e d'amore. Tutto questo per riuscire a portare un po' di normalità nei reparti come ha fatto la moto in questi ultimi 6 anni.

Intesa Sanpaolo, Sponsor di Una medicina a quattro zampe', è fortemente impegnata in attività sociali e culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti. Per Intesa Sanpaolo l'attenzione alle persone, al loro benessere, alle specificità di ognuno si concretizza con il sostegno a numerose iniziative benefiche. Questo progetto avvicina i piccoli del Gaslini agli animali offrendo momenti di serenità e sollievo.

Commenti