Il centrodestra può stravincere. Cosa dicono davvero i sondaggi

Il centrodestra avrebbe una maggioranza schiacciante sia alla Camera sia al Senato: Forza Italia sarebbe determinante con il proporzionale

Nel dibattito di questi giorni viene spesso evocata la possibilità di un ritorno anticipato alle urne: le elezioni rappresentano l'unica stada auspicata dal centrodestra, che continua a chiedere al governo di farsi da parte per restituire la parola agli elettori. Effettivamente l'esecutivo giallorosso ogni giorno è chiamato a risolvere divergenze e ultimatum, con la questione Autostrade che potrebbe far esplodere definitivamente una situazione già precaria all'interno della maggioranza. Intanto a partire dal 27 luglio alla Camera si tornerà a discutere di legge elettorale, mentre il 20 e il 21 settembre ci sarà un importante appuntamento: qualora dovesse arrivare l'ok degli italiani al referendum per il taglio dei parlamentari, la Camera perderebbe 230 deputati e il Senato 115 senatori.

La domanda sorge spontanea: quale Parlamento potremmo avere nei diversi scenari? In tal senso il Corriere della Sera ha provato a stilare le varie ipotesi prendendo in considerazione i sondaggi elettorali realizzati dal 2 maggio al 9 luglio, per un numero complessivo di circa 25mila interviste: Lega (25,5%), Partito democratico (20%), Movimento 5 Stelle (18,1%), Fratelli d'Italia (16,4%), Forza Italia (7,7%), Azione (3%).

Gli scenari

Il primo scenario, con l'attuale legge elettorale, vedrebbe i grillini presentarsi da soli contro la coalizione di centrodestra e quella di centrosinistra: il centrodestra avrebbe ben 391 deputati e 201 senatori, con una maggioranza che risulterebbe schiacciante. Il Carroccio e il movimento di Giorgia Meloni potrebbero ottenere la maggioranza rinunciando ai forzisti, ma è ovvio che in questo caso si verrebbe a creare un problema politico poiché si andrebbe a rompere l'alleanza con cui ci si era presentati alle elezioni.

Il secondo prevede il voto con il Rosatellum e un'alleanza tra centrosinistra e pentastellati: il centrodestra vincerebbe comunque, ma il vantaggio sarebbe più contenuto, con 339 seggi a 285 alla Camera e 174 a 136 al Senato. Il terzo scenario ipotizza l'adozione del Germanicum, ovvero un sistema proporzionale puro con la soglia di sbarramento al 5% nazionale o il 15% in una regione e la riduzione dei parlamentari: in Parlamento farebbero ingresso solamente 6 forze politiche. In tal caso Forza Italia sarebbe fondamentale per la formazione di un governo, visto che Lega e Fratelli d'Italia avrebbero 191 seggi alla Camera e 94 al Senato, cioè meno dei 201 e 101 seggi che rappresentano la maggioranza delle nuove Camere.

L'ultimo scenario prevede il Germanicum con l'abbassamento della soglia di sbarramento al 3% nazionale (mantenendo quella del 15% in una regione). Sostanzialmente il quadro non cambia: il centrodestra avrebbe la maggioranza. La coalizione di Berlusconi, Meloni e Salvini sembra essere accreditata ad avere la maggioranza in tutti i casi ipotizzati. Forza Italia con il Germanicum potrebbe avere il ruolo dell'ago della bilancia, risultando determinante e centrale negli scenari politici del futuro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Iacobellig

Sab, 11/07/2020 - 10:14

Non di può traccheggiare ancora, vedete cosa fare perché questo governo di cialtroni incompetenti vada via il prima possibile. Non vedete che Conte di sta preparando il letto per continuare a stare al governo?

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 11/07/2020 - 10:21

I sondaggi ci dicono che siamo messi male perché come si gira la frittata la maggior parte dei politici siano essi al governo o all'opposizione non sono in grado di gestire la crisi che viviamo con buona pace di chi pensa che l'arrivo di mastro ciliegia, della vispa teresa e del redidivivo Silvio (che mi sembra inv ero assai perplesso) possa veramente cambiare le cose IN MEGLIO

Sempreverde

Sab, 11/07/2020 - 10:33

Purtroppo dovremo aspettare il 2023.

moichiodi

Sab, 11/07/2020 - 10:38

Un passatempo di fine settimana....

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/07/2020 - 10:39

Le elezioni regionali, quelle dello scorso anno, hanno mostrato che l’attuale centro destra è ormai preferito dalla maggioranza degli Italiani. Unica eccezione si è avuta in Emilia Romagna, dove il PC (ora PD) era e rimane il partito più forte, per ragioni storiche, ma ce l’ha fatta a stento, forse anche perché Salvini ha esagerato. Per tal motivo è vietato anticipare il voto, per quest’anno e per i prossimi.

jaguar

Sab, 11/07/2020 - 10:40

Nahum, almeno stavolta hai tirato in ballo anche quelli del governo. Sono d'accordo che trovare politici italiani capaci è mission impossible.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Sab, 11/07/2020 - 10:45

Il corrierino di milano fa esercizi sterili di fantapolitica quando tanto non andremo a votare fin quando non vada bene per il Partito Despota. Questi sondaggi farlocchi alzano le percentuali dei fasciopiddì e dei grulli ma non abbastanza per convincerli ad andare a votare. Probabilmente questi infami conoscono le vere percentuali ed hanno la CERTEZZA MATEMATICA che in caso di elezioni se ne andrebbero a zappare per cui non ci faranno mai votare.

Ritratto di tangarone

tangarone

Sab, 11/07/2020 - 10:47

Con un sondaggio del Corriere, mi aspetto che il dato reale si ben più a favore del CDX

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 11/07/2020 - 10:49

Dei conflitti, se Napoleone alle porte di Mosca si fosse ritiato non avrebbe perso la guerra perché si sarebbe scesi a patti. Saggiamente Salvini giunto alle porte di Palazzo Chigi e constatata la folle, boicottante ostilità dell'usurpatore Conte, si sottrae allo scontro, bensì chiede agli elettori: "Adesso che cosa facciamo?".

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 11/07/2020 - 10:50

@Nahum-Perché? L'esperto in congiuntivi, i Frattochiani e...per ultimo, l' avvocato di Volturara, hanno cambiato le cose in meglio? Vai a nasconderti!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 11/07/2020 - 10:51

LE CIFRE SONO BELLE. PECCATO CHE E' SOLAMENTE UN SOGNO A MENO CHE...

Ritratto di saggezza

saggezza

Sab, 11/07/2020 - 10:53

È il popolo Italiano che deve scegliere. Mandiamo a casa i banchieri, i filo franco-tedeschi, le ogn straniere, i soros, le multinazionali, i bibbiano. Per ben governare basta mettere davanti a questa marmaglia la classe operaia italiana, i disoccupati, i cassaintegrati, i nostri poveri senza hotel ecc. Tutto qua e nulla più.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 11/07/2020 - 11:38

La vittoria del sovranismo è scontata, è tra il 49 e il 52 % PRIMA della campagna elettorale dove i leader sovranisti surclasseranno sia il pallido zingaretto che i balordi in rissa tra di loro. Le prossime elezioni saranno storiche, abbiamo di fronte una scelta decisiva: SOVRANISMO SI, sovranismo no. Sarà una scelta epocale perché “governeremo per i prossimi trent'anni” ,(Pontida, M.S.). Ma quando l'Italia diventerà un Paese sovranista compiuto? Occorre una modifica radicale della Costituzione (pieni poteri al presidente eletto dal popolo, abolizione del bicameralismo, ecc.) che , se non raggiungiamo i 2/3 degli eletti sarà possibile solo dopo molto tempo. Perderemmo almeno due anni bloccati e impediti a governare dai "lacci e lacciuoli" (S.B.) della costituzione attuale e – peggio che peggio - ostacolati da un'opposizione becera e anti italiana ("la peggiore del mondo" S.B.). ECCO L'OBIETTIVO: I 2/3 degli eletti!!!!

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 11/07/2020 - 11:48

Il Presidente ha ottimi variabili da far rispettare in caso di voto. Se la coalizione di CDX sfiora ma non arriva al 40% e un partito di sinistra invece anche se non arriva al 40 %, ha la maggioranza sugli altri ovviamente gli da il diritto a quest' ultimo di governare. Se invece per ipotesi la coalizione di sinistra sfiorasse ma non arriva al 40% avrebbe tutti crismi per governare, benedizione papale compresa.........Amen

gianf54

Sab, 11/07/2020 - 11:48

DEVE stravincere !!! Con le ultime mosse dannose di questo giovernicchio, con lo sbarco indiscriminato di clandestini, con i danni causati alla Scuola dal duo Azzolina+Arcuri, se non stravince ora...quando?

Absolutely

Sab, 11/07/2020 - 11:53

Vogliamo votare subito, capito? Siamo già in ritardo di un anno, non perdiamo altro tempo

apostrofo

Sab, 11/07/2020 - 12:06

Con la semplice richiesta all'attuale governo di farsi da parte, non succederà niente, andranno dritti a fine legislatura preparandosi in posizione di comando per le prossime elezioni ed eleggere un nuovo gradito presidente della Repubblica. Bisogna lavorare di fino come sanno fare benissimo loro, che pur essendo un partito di minoranza, si trovano sempre al governo ..

Aquilee1077

Sab, 11/07/2020 - 12:06

Questo centrodestra può stravincere? Sì, a patto che faccia chiarezza al suo interno. Nella fattispecie, è Berlusconi deve essere più chiaro, sia con i suoi due alleati sia con quei pochi italiani che ancora lo votano.

GINO_59

Sab, 11/07/2020 - 12:08

E il pdr?

penelope68

Sab, 11/07/2020 - 12:09

PUO'????? ma quale puo'!!?? il centro destra ha gia' vinto!! basta sinistra gli italiani sono STANCHI STANCHI di essere presi in giro, stanchi di un paese allo sbando tra degrado, clandestini, spacciatori, violenza BASTA!!!!!!! fateci votare e vedrete cosa vogliono gli italiani.

Paolo17

Sab, 11/07/2020 - 12:24

Ma non abbiamo ancora capito che fino all'elezione del Presidente della Repubblica non ci sarà nessuna elezione? Ma come è possibile credere ancora a queste scemenze? Il Governo Conte magari cadrà, e magari cadrà anche quello successivo e quello successivo ancora, ma senza elezioni. Il Parlamento, ben saldo in mano a Grillini e PD, andrà avanti fino all'elezione del PdR scelto da loro. Cosi potrà sempre tenere sotto scacco un eventuale Governo di Centrodestra con maggioranza assoluta e stravincente alle elezioni. In Italia non c'è spazio per Governi di Centrodestra che possano governare tranquilli da imboscate se non cambia radicalmente la Costituzione. Eppure dovrebbe essere chiaro come il sole, o no?

veromario

Sab, 11/07/2020 - 12:26

Ma quali autostrade e cavolate varie continuate a fare titoloni sul governo che cade ma lo sapete benissimo che questi fan solo chiacchiere quella poltroncina non la lasciano nemmeno se viene il terremoto.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 11/07/2020 - 12:38

Scenari di cambiamento ottimi.Il problema che quelli al governo si stanno barricando dietro gli scranni,proprio per evitare le elezioni. A quanto pare miss Conte la pochette e company stanno cercando di prorogare lo stato d'emergenza fino al 31 dicembre proprio per tenere soggiogate le masse col fine ultimo di non fare votare:pena la loro esclusione dal Parlamento!

giancristi

Sab, 11/07/2020 - 12:43

Un governo di cialtroni sta affossando l'Italia. Bisogna CAMBIARE! La legge elettorale deve dare un quadro solido per disegnare un nuovo paese!

agosvac

Sab, 11/07/2020 - 12:43

Cerchiamo di essere chiari: l'unico che può decidere per eventuali elezioni anticipate, è Mattarella. Ma non ne ha la minima intenzione. Sarebbe stato giusto e doveroso che lo avesse fatto prima, precisamente dopo l'esito delle elezioni europee. Ma non ha voluto farlo perché non è, né è mai stato, né sarà MAI fino alla scadenza del suo mandato, il Presidente di tutti gli italiani ma solo di quelli di sinistra e questo è un dato di fatto incontrovertibile.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 11/07/2020 - 12:51

può vincere relativamente se Salvini andrà al governo la Europa la Germania e la Merkel faranno cadere il governo, lo ha già detto,, che ci pensi bene Berlusconi.Brlusconi si gli altri due no..

Gyunchiglia

Sab, 11/07/2020 - 13:04

Forza

Malacappa

Sab, 11/07/2020 - 13:04

Qualsiasi persona con un po'di sale in zucca e'stufa di questo governo che pensa solo a come rovinare gli italiani e a come portare individui nullafacenti e ingrati a invadere la patria

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Sab, 11/07/2020 - 13:13

@agosvac: Mattarella non può decidere le elezioni anticipate. Le elezioni anticipate possono essere convocate da Mattarella solo se il governo perde la fiducia e anche in questo caso lo fa solo se non si può creare una nuova maggioranza.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/07/2020 - 13:26

Paolo 12e24 hai ragione!!! Saludos.

Gyunchiglia

Sab, 11/07/2020 - 13:41

@franco-a-trier_DE si rende conto che quello che ha scritto è gravissimo, vero?

sullarivadelfiume

Sab, 11/07/2020 - 13:45

Certo certo, e gli altri nel frattempo stanno a guardare! Aspettate il momento giusto e vedrete cos'hanno tramato tutto questo tempo a porte chiuse.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2020 - 14:27

i babbei comunisti grulli dovrebbero cominciare ad abituarsi a perdere :-) perchè sappiamo tutti quanti che il centrodestra è davanti OVUNQUE! nelle intenzioni e nei fatti! :-) ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere è UTILE per i babbei comunisti! questi fanno finta di non capire, ecco perchè il giornale ripete :-)

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Sab, 11/07/2020 - 15:05

Eventuale rottura dell'alleanza? La lega non è nuova nello sfasciare governi o alleanze. Bossi ha fatto cadere il governo Berlusconi, Salvini si è alleato con i 5S pur di governare! La Lega ha sete di potere e per ottenerlo è disposta a tutto. Anche a cambiare pelle come ha fatto con il sud e con le autonomie (a parte Zaia non ne parla più nessuno). Cara Meloni, caro Berlusca, fate attenzione! Attenzione alle pugnalate alla schiena, ne avete già presa una in passato con Fini. Fate attenzione!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Sab, 11/07/2020 - 15:07

Si guarda troppo avanti, purtroppo bisognerà andare al voto nel 2023 e di questa sinistra non ci si può fidare, farà le magie pur di governare.

Santorredisantarosa

Sab, 11/07/2020 - 15:07

FIAT VOLUNTAS DEI

Ritratto di Smax

Smax

Sab, 11/07/2020 - 15:27

È per questo che non si vota. Si vota solo quando il pd può vincere.

Divoll

Sab, 11/07/2020 - 16:05

Attenti al Cav, e' una mina vagante ed e' europeista.

Zecca

Sab, 11/07/2020 - 16:23

Ottima notizia, non capisco perché voi fascioleghisti siete sempre così arrabbiati. Il futuro è vostro, cominciate a festeggiare!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 11/07/2020 - 16:52

e ci risiamo..film gia' visto :la destra vince le elezioni,ma al governo ci sono le sx...qualcosa non torna.

Zecca

Sab, 11/07/2020 - 17:52

Credevo che il parlamento nato dalle elezioni politiche durasse 5 anni, a condizione che ci sia una maggioranza. Mi sono sbagliato? Si va a nuove elezioni in base ai sondaggi?

Morion

Dom, 12/07/2020 - 10:10

Il settimo individuo a destra, coi baffetti bianchi non poteva che appartenere al centrodestra! Gran fama lo precede e accompagna!

apostata

Dom, 12/07/2020 - 10:22

Ho visto per la prima volta l’altra sere su rete 4 la ceccardi. Non capisco perché la lega voglia andare allo sbaraglio come fece con le regionali in emilia romagna. Non m’è parsa per eloquio e incisività nel rapporto con gli altri partecipanti, la candidata giusta. Possibile che il centrodestra non sappia proporre candidati vincenti? Vorrei segnalare per inciso anche la presenza in quella trasmissione di una radicalchic ex mezzobusto della rai che ostentava un’incredibile supponenza e si esibiva con citazioni in inglese che avevano solo lo scopo di significare: “vedete come sono brava?!”. Con la sua spocchia l’ex mezzobusto ha certamente giovato per reazione alle simpatie per il centrodestra.

Lugar

Dom, 12/07/2020 - 11:10

Non ho dubbi visto il comportamento dei partiti al governo. Il M5s ha ceduto su tutto ora anche su Conte, autostrade ecc praticamente è inesistente. Il PD vuole il potere a tutti i costi e per questo non ne fa un mistero, cerca alleanze anche con i nemici storici.