Cinque domande a Conte: sapeva dei soldi dall'estero?

Il nuovo capo politico dei 5s non può nascondersi dopo le rivelazioni dal Venezuela: ora deve chiarire

Cinque domande a Conte: sapeva dei soldi dall'estero?

L’universo 5 Stelle è stato travolto in questi giorni dallo scandalo Carvajal. In Spagna, infatti, l’ex capo dell’intelligence militare del Comandante Chávez, Hugo Carvajal, detto «Il Pollo», così lo chiamano tutti nel suo Paese, ha fatto di tutto per evitare l’estradizione negli Stati Uniti dove lo vogliono processare per narcotraffico internazionale. Non c’è riuscito, visto che ieri da Madrid è arrivato l’ok alla consegna, ma nel suo disperato tentativo «il Pollo» ha scelto di collaborare con la giustizia iberica, svuotando il sacco sui finanziamenti della dittatura sudamericana verso partiti e politici della sinistra revolucionaria mondiale. Tra questi in prima linea Podemos, la creazione di Pablo Iglesias che grazie anche a quest’aiutino pecuniario da oltreoceano, è riuscito per un periodo ad arrivare financo alla vicepresidenza della Spagna, ma pure il nostro Movimento 5 Stelle. 3,5 milioni di dollari cash in una valigetta diplomatica. Pollo dixit, producendo documentazione copiosa di cui, per quanto ci è dato sapere, solo una parte è stata diffusa dai suddetti media. Le sue dichiarazioni sono state messe a verbale in quel di Madrid e, grazie allo scoop di un paio di testate spagnole, ABC ed OkDiario, è arrivata in Italia grazie al Giornale. Ciò premesso, sorgono spontanee alcune domande che vorremmo porre all’attuale capo del M5S, Giuseppe Conte, pur essendo consapevoli che la conoscenza in materia storico geografica anche dei figli grillini migliori non eccelle, annoverando tra le perle più note «il Venezuela di Pinochet». Ma ben sapendo come tali svarioni, a volte, in terra italica possano non impedire promozioni e ministeri prestigiosi come quello degli Esteri, ci proviamo. 1 Giuseppe Conte, lei ha mai avuto sentore che potessero arrivare finanziamenti illeciti dalle casse viscose di una delle dittature più crudeli del mondo, che i rapporti dell’Alto commissario per i Diritti umani, la cilena Michelle Bachelet, hanno denunciato più volte per le oltre 7.000 esecuzioni extragiudiziali dal 2014 ad oggi? 2 Il Pollo molto presto sarà estradato negli Stati Uniti d’America, dove il sistema giudiziario è molto serio e veloce, meno incline a far trapelare dichiarazioni di collaboratori di giustizia ma severo sulle dichiarazioni dei rei. Non teme che tutta questa storia possa avere pesanti ripercussioni sul fronte transatlantico nei rapporti tra Movimento 5 Stelle e Usa? 3 Come spiega la difesa a spada tratta di egregi esponenti del suo partito della dittatura venezuelana, addirittura additata come un «modello da seguire» sul fronte della «lotta alla povertà ed alla diseguaglianza» nella Risoluzione 7-01168 presentata in Parlamento nel 2017 dall’oggi potente (e facente le funzioni di Di Maio in America latina, pur senza la delega) Manlio Di Stefano, Di Battista, Scagliusi, Spadoni, Grande e Del Grosso? «In Venezuela prima di Chávez 5 milioni di persone soffrivano la fame, oggi sono meno di 500mila», si leggeva nella Risoluzione. Pecunia non olet o bugie spiegabili alla luce anche delle dichiarazioni di Carvajal? 4 Perché, ad inizio 2019, quando tutto il mondo occidentale, in modo compatto (perfino la Spagna di Pedro Sánchez) riconobbe come presidente legittimo del Venezuela Juan Guaidó, il suo partito ostinatamente continuò ad appoggiare ed elogiare il presidente de facto, Nicolás Maduro? Sulla base di quali considerazioni? 5 E infine, lei sarebbe disposto ad andare in pellegrinaggio sulla tomba del Comandante Chávez, per rendergli omaggio, al pari di quanto fece il 5 marzo del 2017 Manlio Di Stefano insieme a due altri membri del suo partito, che si rifiutarono invece di incontrare e ascoltare le voci disperate della nostra comunità italiana? Perché la delegazione 5 Stelle preferì a loro il dittatore Nicolás Maduro, il «macellaio» come lo ha definito persino Der Spiegel, rivista di certo non tacciabile di simpatie destrorse?

Commenti