Dalla Coldiretti ai consigli sulla Rai la Isoardi diventa "ministra ombra"

Dalla Coldiretti ai consigli sulla Rai, l'influenza della conduttrice de "La prova del cuoco", Elisa Isoardi, nelle scelte del vicepremier Salvini

Milano Su Rai e prodotti tipici italiani Elisa Isoardi può fornire consigli utili al compagno vicepremier. Salvini presenzia ai villaggi Coldiretti e appoggia le rimostranze degli agricoltori contro le fragole dell'Egitto, il riso birmano e le banane dell'Ecuador, la Isoardi fa altrettanto come presentatrice degli eventi della stessa associazione. A Cernobbio la coppia si è incrociata al Forum della Coldiretti appunto, lui come ministro difensore dal made in Italy («L'Europa ci riempie tavole e negozi di schifezze che arrivano dall'altra parte del mondo, grano al glifosato, carne agli ormoni...»), lei come madrina dell'iniziativa «Eat original - Scegli l'origine», sposata con entusiasmo dalla showgirl Rai, salviniana di origine controllata sul fronte agricolo: «Un altro importante passo in avanti per la trasparenza a difesa di tutti i consumatori italiani ed europei. Ringrazio il presidente di Coldiretti per aver apprezzato la mia completa dedizione alla causa». Prima i prodotti italiani, uno slogan di casa a casa Salvini-Isoardi. Che sia lei, la conduttrice della Prova del cuoco, il vero ministro ombra dell'Agricoltura? Certo l'evoluzione alimentare del leader leghista, dalle salamelle alle specialità culinarie italiane, ha trovato nella Isoardi la compagna perfetta, anche se lei si lamenta che, fosse per lui, «mangerebbe sempre cacio e pepe o gricia». Gli spostamenti del leader leghista diventano tour gastronomici, come quest'estate quando nel foggiano per inaugurare una nuova sezione del partito Salvini e Isoardi si sono trasformati in testimonial per una pescheria locale. Sul loro rapporto il ministro è piuttosto riservato, assicurano i suoi, l'influenza se c'è si manifesta solo nel privato. Tranne casi isolati, non sulle politiche agricole, ma sulle nomine in Rai, altro tema che la Isoardi conosce bene. In una riunione tra grillini e leghisti per mettere giù un po' di nomine per le direzioni di Viale Mazzini, presente anche Metteo Salvini, ad un certo punto sarebbe partita la domanda «Chi suggerisci tu Elisa?», presente appunto la Isoardi. Che avrebbe suggerito qualche nome - raccontò la Stampa -, un famoso giornalista di Raiuno per la direzione di una rete, mentre per quella di un tg - avrebbe avallato come «ottima» la scelta di Alberto Matano sostenuto dal M5S. Anche nell'idea iniziale di puntare per la presidenza Rai su Fabrizio Del Noce si è voluto riconoscere l'impronta della Isoardi, essendo Del Noce il suo mentore in Rai («Elisa è rimasta un'amica leale ma si tiene fuori da tutto questo, l'ho consigliata anch'io di farlo» dirà invece Del Noce, poi bloccato nella corsa dal veto del M5s in quanto ex berlusconiano). Che sia sull'ortofrutta o sulla Rai il ministro comunque un consiglio può sempre trovarlo. Quantomeno sulla dieta.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

HARIES

Dom, 21/10/2018 - 09:52

Bellissima donna la Isoardi, e anche brava e intelligente. Forza Salvini! Mi raccomando tieni duro, l'Italia e gli Italiani sono con te. Tranne: Martina (ex zappatore dei campi), Renzi (ex metalmeccanico raccolta ferro), Padoan (ex conoscitore del prezzo del latte), Monti (ex SPREADgiudicato), Letta (ex chierichetto passa campanellino), Gentiloni (ex radioamatore, esperto in telecomunicazioni a GALENA).

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Dom, 21/10/2018 - 09:58

Figurati

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 21/10/2018 - 09:59

Tra prodotti esteri, cosa dire dell'emmental che arriva dal Paese che non fa nemmeno parte della UE, la Svizzera? A già, l'emmental è il classico formaggio DOC svizzero.

elfrate

Dom, 21/10/2018 - 11:39

complimenti non cambia niente neanche con il governo del cambiamento ma è sempre così. a suo tempo un imparatore romano nominò senatore il suo cavallo, percui.....

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 25/10/2018 - 18:44

---cara iso--come potenziale ministra dell'agricoltura --mettilo a dieta il tuo pingue consorte-cime di rape a gogò-sennò fra un pò non ci combinerai più una cippa con lui--quando poi il tuo programma in rai sarà chiuso definitivamente per crollo inesorabile di ascolti--altro che ministra ombra --potrai uscire allo scoperto--ed occuparti dei campi incolti in prima persona---una bella zappa nuova di zecca di 5 kili te la regalo volentieri--basta che vieni a distruggermi la gramigna che infesta il giardino della mia villa di vacanza in montagna--dammi un colpo di wazzap e ti linko le mie coordinate azimutali--swag ganja