Calabria, spunta Miozzo "Mia moglie è d'accordo"

L'attuale coordinatore del comitato tecnico scientifico dovrebbe rispondere entro la serata alla richiesta del presidente del Consiglio

Per la nomina a commissario chiamato a gestire l'emergenza sanitaria in Calabria il governo giallorosso avrebbe già scelto il candidato perfetto: si tratta di Agostino Miozzo, attuale coordinatore del comitato tecnico scientifico a cui si appoggia lo stesso Giuseppe Conte.

Sarebbe stato proprio il presidente del Consiglio a contattare il diretto interessato durante la notte appena trascorsa. Miozzo avrebbe chiesto qualche ora di tempo prima di pronunciarsi a riguardo e dovrebbe far conoscere al sedicente avvocato del popolo la propria risposta entro la serata di oggi, mercoledì 25 novembre.

La questione relativa alla scelta del nuovo commissario per la Calabria pareva già in via di conclusione ventiquattro ore fa, almeno prima che la compagine giallorossa iniziasse per l'ennesima volta a scontrarsi, con i grillini pronti a dar battaglia ai loro "alleati" dem. I nomi su cui si erano concentrate le attenzioni dell'esecutivo erano quello dell'attuale responsabile della Asl Roma 6 Narciso Mostarda e di Luigi Varratta, oramai ex prefetto di Reggio Calabria.

Nelle ultime ore pareva essere favorito alla scelta finale proprio Narciso Mostarda, che poteva godere dell'appoggio sia del ministro della Salute Roberto Speranza che di quello di Roberto Gualtieri, ovvero i due che avrebbero dovuto formalizzare la nomina del diretto interessato. Lo stop è arrivato a causa della ribellione di alcuni rappresentanti del Movimento CinqueStelle, che hanno issato le barricate in piena notte nel corso di una riunione del consiglio dei ministri. Per i grillini, infatti, Mostarda era in maniera troppo evidente uomo vicino al partito democratico, essendo stato assessore per una lista civica di centrosinistra a Frosinone nell'ormai lontano 2007. Nel momento in cui il nome di Mostarda aveva iniziato a circolare tra i politici tramite le agenzie di stampa era arrivata anche la bocciatura da parte del leader della Lega Matteo Salvini senza mezzi giri di parole, come riferito da "Il Corriere". "Preferirei un calabrese a un dirigente di Zingaretti". Al segretario dei dem avevano quindi iniziato a fischiate le orecchie, tanto che, intenzionato a restare estraneo alla vicenda, aveva disperatamente chiesto di non essere coinvolto, cosa ovviamente impossibile per il leader di un partito connesso direttamente o indirettamente con il nome di uno dei candidati.

Lo scontro coi grillini si è concluso a notte fonda con un ulteriore rinvio, a cui il Giuseppi nazionale ha tentato di rimediare con la telefonata a Miozzo. Raggiunto da Radio 24, come riferisce Agi, il coordinatore del comitato tecnico scientifico non ha rivelato alcun dettaglio, limitandosi ad una battuta. "È da ieri notte che io e mia moglie ne stiamo parlando e mi ha terrorizzato dicendomi 'non ti permettere di dire che ho qualcosa contro la Calabria... quindi nel caso lei sarebbe d'accordo", ha detto con malcelato riferimento alla questione Gaudio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Archibald

Mer, 25/11/2020 - 16:09

Il "Problema" gestione della Sanità in Calabria è indubbiamente di non facile soluzione, tuttavia grazie al cielo in Italia abbiamo delle assolute Eccellenze che hanno "risolto" problematiche di ben altro spessore. Sto pensando per esmpio al Senatore Monti che ha "salvato" il Paese reindirizzandolo nel "giusto" binario indicato dall'Unione Europea oppure della esimia Prof.ssa Fornero che ha altresì sistemato l'annoso impiccio delle pensioni.....Ecco direi che quest'ultima sarebbe Perfetta, fra l'altro pure di sesso Femminile; il che renderebbe evidente ciò che molti ormai sanno benissimo, ovvero possedere un "problem solving" assai megliore degli uomini.....

ulio1974

Mer, 25/11/2020 - 16:17

"È da ieri notte che io e mia moglie ne stiamo parlando e mi ha terrorizzato dicendomi 'non ti permettere di dire che ho qualcosa contro la Calabria... quindi nel caso lei sarebbe d'accordo", Spero lo abbia detto come battuta, non vedo altro motivo per una simile stupidaggine....

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 25/11/2020 - 16:29

Stiamo sforando il ridicolo ! MA METTETE CHI VOLETE E NON CI ROMPETE LE SCATOLE CON QUETSO COMMISSARIO. Quindi altro flop delle sardine....meno male che non si sentono più!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 25/11/2020 - 16:44

@ulio1974 - anche mia moglie ha detto così, ma la lascio andare da sola.

honhil

Mer, 25/11/2020 - 17:46

La storia commissariale della sanità calabrese, con il prima, il durante e il dopo al cardiopalma, è la cartina di tornasole di un governo incapace di mettere ordine nelle cose anche routinarie. Poiché la scelta di un commissario, al di là e al di qua del settore che deve andare a mettere sotto la lente d’ingrandimento, questo è. E soltanto questo. Eppure ‘il governo non trova l’intesa’. Per il semplice motivo che il governo è più attento alla quadratura dei suoi particolarissimi interessi che ai problemi della collettività. E ovviamente non è facile, anzi è difficilissimo, anzi è impossibile (è la storia a dirlo), mettere sulla stessa linea di pensiero l’arcipelago sinistro. Dato che non è altro che una guerra di potere e null’altro. Come sempre è stato.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 25/11/2020 - 17:57

I nipoti sono daccordo?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 25/11/2020 - 18:00

Quindi anche la moglie di Miozzo è d’accordo. E’ difficile prendere decisioni impegnative in una situazione di difficile soluzione ed in un momento di grossa confusione.

aldoroma

Mer, 25/11/2020 - 18:16

Siamo alle comiche

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 25/11/2020 - 18:20

Agostino Miozzo, attuale coordinatore del comitato tecnico scientifico a cui si appoggia lo stesso Giuseppe Conte ..... ALLORA SIAMO A POSTO ..... !!!!! LE COMICHE !

cgf

Mer, 25/11/2020 - 19:30

Perché si fanno nomi di medici con esperienze in terzi e quarti mondi? La sanità in Calabria…

amedeov

Gio, 26/11/2020 - 10:08

Nominate vasco errani, è un commissario per tutte le stagioni

mau55

Gio, 26/11/2020 - 11:51

gia solo vedere la sua foto si capisce gia da che parte politica pende

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 26/11/2020 - 12:05

Altro lottizzato pd. Vedremo quanto dura.