"Tra Berlusconi e Pascale c'è affetto e amicizia ma non sono una coppia"

La nota dello staff di Berlusconi

"Tra Berlusconi e Pascale c'è affetto e amicizia ma non sono una coppia"

"Dopo l'articolo di Diva e Donna di questa mattina si sono scatenati i soliti pettegolezzi intorno al Presidente Silvio Berlusconi e alla Signora Francesca Pascale. Appare quindi opportuno riconfermare che continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il Presidente Silvio Berlusconi e la signora Francesca Pascale, ma che non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia. È quindi di ogni evidenza che tutte le illazioni che vengono prospettate al riguardo sono fuorvianti e del tutto inesistenti". È quanto si apprende dallo staff di Silvio Berlusconi.

"Sono stupita... L'unica cosa che posso dire è che al mio presidente vorrò sempre un infinito bene". Francesca Pascale commenta così all'Adnkronos la nota diffusa da Forza Italia in serata che parla di un "rapporto di amicizia e affetto" non più di "una relazione di coppia" tra lei e Silvio Berlusconi alla luce delle foto apparse su Diva e Donna che ritraggono il Cav in Svizzera con la deputata di Fi Marta Fascina. Il comunicato di fatto ufficializza la fine della loro storia d'amore e Pascale non mostra rancore: "Auguro al presidente tutta la felicità del mondo. E spero che possa trovare una persona che si prenda cura di lui come ho fatto io con lui". Pascale si dice ancora sorpresa da quanto successo e guardando le foto del settimanale ironizza: "Mi fa simpatia vedere un deputato della Repubblica portare a spasso il mio cagnolino... Va bene così".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti