Coronavirus, altro che ospedale focolaio: le circolari smentiscono Conte

Nella lite furibonda tra il premier e la Regione Lombardia parlano le carte pubblicate sul sito del ministero della Salute

Giuseppe Conte non l'ha mai nominato direttamente. Ma appare evidente si riferisse all'ospedale di Codogno quando ha denunciato la "gestione di una struttura ospedaliera non del tutto propria secondo i protocolli prudenti che si raccomandano in questi casi". In sostanza, per Palazzo Chigi i medici non avrebbero seguito le regole provocando la diffusione del Coronavirus. Le accuse del premier hanno infastidito la Regione a guida leghista, com'era ovvio. L'assessore Giulio Gallera e il governatore Attilio Fontana hanno definito "ignobile" l'attacco di Conte e rivendicato di aver seguito alla lettera le indicazioni fornite dal governo nelle circolari ministeriali. "Chi ha ragione?", si chiedono i più. Carte alla mano, la Lombardia. In quello che appare un enorme scivolone del premier.

Il fulcro della polemica, e anche dell'emergenza Coronavirus, ruota attorno alla storia clinica di M.Y.M., il "paziente uno" risultato positivo al test del Covid-19. Il 38enne, secondo quanto raccontato dai familiari, soffre i primi sintomi influenzali intorno al 14 febbraio. Il 18 si presenta in pronto soccorso, si fa visitare, non è grave e quindi viene rimandato a casa. Solo il giorno successivo, il 19, a causa del peggioramento delle condizioni scatta il ricovero. I test daranno esito positivo: Mattia è positivo al Coronavirus e Codogno si trasforma nel centro dell'epidemia italiana. L'inizio di tutto.

Il viavai dal nosocomio ha sicuramente favorito l'amplificazione dell’epidemia (come spiegato da Massimo Galli, primario del Sacco di Milano), ma non è l’ospedale di Codogno il "focolaio" contro cui accanirsi. In molti si sono chiesti: perché i medici hanno dimesso Mattia prima di fargli un tampone? Perché non appena si è presentato in ospedale con la febbre non è stato isolato? Semplice: perché le leggi (e le indicazioni del Iss) non lo prevedono. A dimostrare che i medici della struttura sanitaria lodigiana non sono da crocifiggere, ci sono le circolari e le ordinanze prodotte dal governo e dal ministero della Salute. Documenti che, in teoria, il premier Conte dovrebbe conoscere.

La prima circolare da tenere a mente è la numero 1997 emessa il 22 gennaio dal ministero. "I casi sospetti di nCoV - si legge - vanno visitati in un'area separata dagli altri pazienti e ospedalizzati in isolamento in un reparto di malattie infettive, possibilmente in una stanza singola, facendo loro indossare la mascherina chirurgica". Indicazioni logiche, ovviamente. Cui si aggiungono quelle per la protezione degli operatori sanitari. Il "problema" è che Mattia nei primi giorni non rientrava tra i casi di "paziente sospetto", almeno non secondo la definizione scritta dallo stesso ministero (aggiornata con la circolare del 27 gennaio). Le ipotesi previste dal documento sono due: 1) è da considerarsi un "caso sospetto" la persona che evidenzi una "infezione respiratoria acuta grave" con "febbre e tosse che ha richiesto il ricovero in ospedale" e che abbia una "storia di viaggi o residenza in aree a rischio della Cina, nei 14 giorni precedenti l’insorgenza della sintomatologia", oppure sia "un operatore sanitario che ha lavorato in un ambiente dove si stanno curando pazienti con infezioni respiratorie acute gravi ad eziologia sconosciuta"; 2) è inoltre "sospetta" una persona "con malattia respiratoria acuta" che abbia avuto un "contatto stretto con un caso probabile o confermato da nCoV", che abbia "visitato o lavorato in un mercato di animali vivi a Wuhan" oppure "lavorato o frequentato una struttura sanitaria" dove "sono stati ricoverati pazienti con infezioni nosocomiali da 2019-nCov".

Nessuno di questi era il caso di Mattia, che all’inizio sembrava avere solo una normale influenza e non necessitava di ricovero. Alle prime domande dei medici, peraltro, il "paziente uno" aveva raccontato solo di "un viaggio a New York" e non ricordava contatti con soggetti rientrati dalla Cina. Solo al momento del ricovero, dunque il 19 febbraio, la moglie - e non lui direttamente - ricorderà della cena tra il marito e un amico tornato dalla Paese del Dragone (peraltro poi risultato negativo al test). È a quel punto che è scattata la procedura: il paziente è stato sottoposto a test, il pronto soccorso chiuso e il personale ospedaliero messo in quarantena. Prima non si poteva fare altrimenti. Paradossalmente, se la moglie di Mattia non avesse rivelato la (falsa) pista del collega imprenditore, forse al 38enne nessuno avrebbe fatto il tampone. Nessuna "falla" nel sistema lombardo, dunque. Checché ne dica Conte.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Caravaggio73

Mar, 25/02/2020 - 15:09

Prima negare. Conte negava ci fosse un problema e che tutto era sotto controllo. Poi screditare. Siccome il problema esisteva, e stava diventando di serio dominio pubblico, anche se c'era Sanremo a funzionare da anestetico pompando morfina in un corpo che invece doveva essere vigile, Conte ha passato a screditare l'opposizione e le regioni governate dall'opposizione che domandavano a gran voce di attuare misure di quarantena per cittadini italiani e non provenienti dal sud-est asiatico. Infine, scaricare la colpa sugli altri quando ormai é chiaro che il danno é fatto ed é irreparabile. Il problema in tre giorni é esploso e Conte ha mostrato tutte le carenze delle mancate decisioni del governo centrale; quindi Conte cosa fa per difendersi ? Scarica la colpa sulle strutture di piú basso livello, per ora le Regioni. La catena negare - screditare - scaricare la colpa su altri é vecchia quanto il mondo.

Ritratto di marmolada

marmolada

Mar, 25/02/2020 - 15:12

Giuseppi ...Giuseppi….se ti rimane ancora un briciolo di dignità dimostra che sei un uomo: DIMETTITI e vai a zappare la terra!!

Ilsabbatico

Mar, 25/02/2020 - 15:13

...ma la stragrande maggioranza degli italiani non aveva dubbi! Oramai hanno conosciuto il pdc...

bernardo47

Mar, 25/02/2020 - 15:16

Ospedale di Codogno......è stato superficiale,diciamocelo.......; senza bisogno di polemiche politiche. Con una situazione di quel tipo in giro per il mondo uno che arriva con quella condizione, si esamina subito e si isola subito......non il giorno dopo quando e ‘ tornato e per sua scelta. Purtroppo,si sono infettati anche medici e altro personale sanitario. Il che depone per una certa leggerezza di primo approccio purtroppo. Ma bando alle ciance,ora vediamo tutti assieme di uscirne.

Arnyarny

Mar, 25/02/2020 - 15:16

conte Fracchia il nulla al potere,se non viene cacciato è la fine.

SPADINO

Mar, 25/02/2020 - 15:17

COME SI FA AD TENERE UN MENTITORE SERIALE A CAPO DEL GOVERNO ? NON SA CONTE CHE LA SANITA' LOMBARDA GRAZIE A FORMIGONI E' DIVENTATA LA PRIMA ECCELLENZA MONDIALE DOVE VENGONO A FARSI CURARE NON SOLO DA TUTTA ITALIA MA DAL TUTTO IL MONDO, PRIMA L'INGHILTERRA.

glasnost

Mar, 25/02/2020 - 15:19

Sappiamo tutti che la Magistratura italiana è di parte e cercherà in ogni maniera di dare ragione a Conte, magari arrampicandosi sugli specchi. Però io una denuncia la farei, magari finisce in mano ad un PM non di parte.

Ilsabbatico

Mar, 25/02/2020 - 15:21

...e comunque in tutto questo che fine ha fatto Speranza? Ha già dato le dimissioni?

fgerna

Mar, 25/02/2020 - 15:21

Questo personaggio non ha dignità, l'unico suo obbiettivo è salvarsi in deretano e mantenere il potere. Non ha capacità, non ha esperienza ed è un abusivo non votato dal popolo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 25/02/2020 - 15:22

Ho visto Conte al tg e dà la sensazione di essere una persona falsa e insipida, ama scaricare la responsabilità su altri per giustificare i suoi gravi errori. Non ha il coraggio e la dignità di ammettere il suo fallimento.

Ilsabbatico

Mar, 25/02/2020 - 15:25

Se io fossi Conte, mi dimetterei...troppe brutte figure

tatoscky

Mar, 25/02/2020 - 15:25

Giulio Gallera e Attilio Fontana hanno qualificato Conte con il giusto termine: "IGNOBILE".

lolafalana

Mar, 25/02/2020 - 15:26

Sembra quasi che vogliano far diffondere apposta il contagio a tutto il territorio non mantenendo l'uniformità di provvedimenti precauzionali...

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 25/02/2020 - 15:27

Conte è un " fighetto" ; tuona ,indignato, per un campanello suonato ,ingenuamente , da Salvini e poi ,in un momento di seria preoccupazione rilascia dichiarazioni avventate a cuor leggero e senza pensare . Un irresponsabile innamorato della poltrona che ,indegnamente, occupa. Gli ospedali Lombardi sono quanto di meglio in Italia e non meritano certo lo sputtanamento di una alta carica dello Stato.

omaha

Mar, 25/02/2020 - 15:27

Non dico che la regione Lombardia e Veneto,sia fatta da geni o persone a cui affidare anche i propri risparmi,ma non è possibile che ogni giorno si scopra incapacità e mancanze così pensanti ed importanti,come quelle che commette questo governo.Errori a ripetizione.Anche le comunicazioni tra regioni sono allarmanti.Regioni del centro sud,che anziché supportare le regioni del nord,si comportano come se fossimo due paesi differenti Il presidente della Regione Basilicata e Lazio,che si permettono di fare certe affermazioni Sembra quasi che il Veneto e la Lombardia siano Francesi Milano si è messa a disposizione,limitando spostamenti e attività di aggregazione Siamo al grottesco Questo governo considera il Nord Italia come nemico del paese,mentre è il motore e la salvezza di tutto il paese Zone che lavorano da sempre per il benessere di tutto il paese Dove lavorano i meridionali?A Potenza?A Palermo?A Napoli?

Steo77

Mar, 25/02/2020 - 15:29

...A Casa...Deve andare a casa questo buffone!!!!

Nick2

Mar, 25/02/2020 - 15:31

Ridicoli, vi arrampicate sugli specchi. Chissenefrega di quelle due carte! L'ormai famoso trentottenne si è presentato il 18 febbraio al Pronto Soccorso di Codogno in condizioni già critiche. Ha parlato di cena con colleghi tornati dalla Cina, ma i dottori non lo hanno ascoltato ed hanno pensato bene di mandarlo a casa. Solo due giorni più tardi (il 20, non il 19) è stato portato al Pronto Soccorso in condizioni quasi disperate. La responsabilità è chiaramente dell'ospedale e di chi lo dirige. Conte probabilmente ha fatto male a mettersi sullo stesso livello del bullo in felpa, ma bisogna considerare che Salvini e la Lega tutta non hanno fatto altro che insultare l'operato del Governo sulla gestione dell'emergenza...

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mar, 25/02/2020 - 15:38

Mi sembra che nella moltitudine di accessi giornalieri a un Pronto Soccorso possa anche succedere quel che è successo a Codogno. Ma da lì a invocare le dimissioni di un ministro della sanità o di un premier il passo sia lungo. Se ad ogni caso di malasanità si chiedessero le dimissioni di un ministro il Presidente della Repubblica avrebbe come unico suo compito il presenziare al giuramento di un nuovo ministro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 25/02/2020 - 15:39

Dilettante allo sbaraglio. Lo psicologismo di drammatizzare il VAIRUS ha bruciato la borsa. Adesso fa lo scarica barile... Invece di andare a raccogliere i pomodori.

lavitaebreve

Mar, 25/02/2020 - 15:41

CON UN GOVERNO DI DESTRA, GIA' SAREBBERO PARTITI AVVISI DI GARANZIA PER IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E PER IL MINISTRO DELLA SALUTE.

Kupo

Mar, 25/02/2020 - 15:42

personaggio spregevole, falso, maligno e rancoroso che non spiaccica un concetto se non ha il permesso della badante!

Papilla47

Mar, 25/02/2020 - 15:46

Te ne eri andato subito e la gente, nel dubbio, avrebbe continuato a credere che saresti potuto essere un buon primo ministro. Invece hai scelto la via del bluff e non sei neanche un buon giocatore.

xgerico

Mar, 25/02/2020 - 15:47

Ma lo leggete l'articolo in essere o vi limitate al titolo. Conte ha tutte le ragioni di questo mondo!

Cosean

Mar, 25/02/2020 - 15:48

Non è vero che c'era tutto questo problema prima di Venerdì!

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mar, 25/02/2020 - 15:49

Stando al racconto la falla è nel non aver messo in quarantena l'amico di ritorno dalla Cina, che, visto il blocco dei collegamenti diretti, sarà arrivato in un aeroporto fuori dell'Italia rientrando in auto, treno o pullman; ma non è un problema, non è la fine del mondo è solo la fine della vita in anticipo per pochi più deboli; in fondo un giorno moriremo tutti, anche se speriamo sia il più tardi possibile.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 25/02/2020 - 15:49

Uno squallido pressapochista messo sul trono da un non presidente e protetto da partiti nemici del popolo italiano

Mr Blonde

Mar, 25/02/2020 - 15:50

alla fine di tutto, quando arriverà un pò di caldo e il virus passerà da solo, a voi tutti del pd lega 5s ecc ecc, presidenti di regione sindaci ministri di ogni razza grado e colore, rimarrà la colpa di aver paralizzato il paese, bloccato turismo, fatto terrorismo psicologico e ridotto se mai ce ne fosse bisogno ancora il pil. Nel 2019 abbiamo avuto 8100000 malati, con morti dirette per circa 3-400 persone e indirette per altri 4-10 mila, si avete capito bene. La % di popolazione a letto è variata negli ultimi anni dal 9 al 15% del 2018. Andrebbero denunciati TUTTI, giornalai compresi (MA LO VOLETE DIRE O NO CHE UNA DEI 7 MORTI E' MORTA D'INFARTO?) x procurato allarme

27Adriano

Mar, 25/02/2020 - 15:51

Definirlo giuseppì a' bugia.. è ancora poco. Quelli della magistratura...sempre pronti a indagare...non vogliono vedere??

Antonio Chichierchia

Mar, 25/02/2020 - 15:52

Questi ci portano al Default e negheranno di essere stati al Governo.

milanamleto

Mar, 25/02/2020 - 15:53

Ma la Lega non fa parte del centro destra? Come mai Berlusconi, e Meloni non si fanno sentire in merito? Il Presidente Fontana è una persona a modo, non va lasciato solo contro il presidente del coniglio mentitore. CHIEDERE LA SFIDUCIA FA SCHIFO? Sono un elettore di Forza Italia, Berlusconiano, non capisco il vostro comportamento, spiegatevi! milanamleto

maurizio-macold

Mar, 25/02/2020 - 15:54

Che la responsabilita' della diffusione del virus sia dell'ospedale di Codogno e' palese, e solo la disonesta' intellettuale di Salvini e dei suoi scherani forumisti lo puo' negare.

Ilsabbatico

Mar, 25/02/2020 - 15:56

X lavitaebreve Verissimo, hai ragione...specialmente con la magistratura rossa che abbiamo

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 25/02/2020 - 16:00

Ribadisco, Conte non è un leader, non si comporta da tale e un avvocato arrivato lì per caso e come tale si sta dimostrando, un mediocre avvocato pronto a puntare il dito, a mettere i puntini sulle i e voler dimostrare di essere il più bravo. Ecco chi è Conte.

kepler

Mar, 25/02/2020 - 16:01

@bernardo47 - Sono perfettamente d'accordo. Anche perchè se una persona non avesse seguito il protocollo (purtroppo comunicato poco e male ai cittadini) di rimanere al proprio domicilio in caso sintomi e chiamare i numeri appositi, l'ospedale avrebbe dovuto comunque essere pronto a questa situazione con tutte le precauzioni del caso.

Giorgio1952

Mar, 25/02/2020 - 16:09

bernardo47 concordo con lei, mi pare che il personale medico non abbia rispettato il punto 2 della circolare, l'ammalato avverte i primi sintomi influenzali intorno al 14 febbraio, il 18 si presenta in pronto soccorso, si fa visitare, non è grave e quindi viene rimandato a casa; solo il giorno successivo a causa del peggioramento delle condizioni scatta il ricovero. Mi sembra strano che non abbia avvisato di essere stato in contatto con persona tornata dalla Cina.

xgerico

Mar, 25/02/2020 - 16:11

Fino a ieri questo Giornale attaccava i pronto soccorso di gente che veniva rimandata a casa e poi moriva. Ora li difende!?

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 25/02/2020 - 16:12

E non a caso una studentessa dell'ex docente (Conte) lo definì "inetto e spocchioso". Non aveva esagerato. Anzi!!!

Ramese

Mar, 25/02/2020 - 16:12

Al limite questo articolo dimostra che il personale dell'ospedale e' burocraticamente competente ... pero', diciamocelo ... fossero stati anche un po' piu' svegli ... (comunque sarebbe cambiato poco, perche' e' impensabile credere di poter limitare un'epidemia...)

Duka

Mar, 25/02/2020 - 16:15

Con Prodi pensavamo d'aver toccato il fondo ma non è così.

Darth

Mar, 25/02/2020 - 16:17

Il bisconte sbugiardato.

gianf54

Mar, 25/02/2020 - 16:18

Quando non ti conviene....è meglio dare la colpa agli altri, no????

gianf54

Mar, 25/02/2020 - 16:19

In tutto questo casino, qualcuno ha visto quell'inetto di Speranza?

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 25/02/2020 - 16:21

bernardo47 15:16 scrive : "Ospedale di Codogno...è stato superficiale . . . si esamina subito e si isola subito" - - - Geniaccio : in questa stagione gli ambulatori dei medici sono pieni di pazienti con influenza, raffreddore, tosse. Ergo, anche se uno non attira l'attenzione di provenire da zone a rischio o di essere stato a contatto con gente proveniente da dette zone, facciamo gli esami antivirus a tutti ? In tal caso allora e per farla contento, il Ministero della Salute dirami un ordine in tal senso applicabile a tutto il territorio nazionale. Amen.

cecco61

Mar, 25/02/2020 - 16:21

@ nick2: l'unico che accampa scuse sei tu, e i tuoi amici Kompagni, fattene una ragione. All'estero sono stati messi subito sotto controllo tutti i passeggeri provenienti da zone a rischio e l'esito si vede. Conte e i sinistrati come te hanno preferito dare dei razzisti agli aversari politici e ora siamo il terzo paese al mondo per numero di contagi. Bravi.

carpa1

Mar, 25/02/2020 - 16:21

Per Salvini richieste di processi a gogò per aver fatto il suo dovere da ministro degli interni; per questo signor nessuno, sempre e solo elegante con pochette, forbito nel soliloquio ed arrogante nel suo ruolo usurpato ad altri, neppure una denuncia quantomeno per diffamazione nei confronti di chi fa il proprio dovere rischiando fra l'altro la propria salute e non certo adagiato su una comoda poltrona senza essere stato mai eletto da qualcuno?

Enricolatalpa

Mar, 25/02/2020 - 16:22

Fate tutti pena, incapaci di aggregare risorse in un'emergenza nazionale ed internazionale, capaci solo di litigare tra voi per decidere di chi è la colpa. Chiedetevi perché l'Italia ha perso sostanzialmente tutte le guerre cui ha partecipato, salvo quelle in cui è riuscita ad accomodarsi in tempo utile sul carro del vincitore...

FrancoM

Mar, 25/02/2020 - 16:22

come può il presidente della repubblica ammettere tutto questo?

perilanhalimi

Mar, 25/02/2020 - 16:24

Queste sono polemiche inutile. I medici di Codogno sono innocenti! C` e` un vero colpevole che non si osa nominare , che e` il partito comunista cinese, che nonostante la Sars virus che proviene dai pipistrelli ha permesso ai suoi abitanti di catturare e mangiare pipistrelli e mischiarli in mercati con altri animali vivi. Se il nostro governo avesse un minimo di dignita` chiederebbe in aiuto economico alla Cina , visto I Danni economici incalcolabili ....invece vedo che bisogna tacere , bisogna fare la via della seta, bisogna voltarsi dall` altra parte sulla questione di Hong Kong, Tibet, Ughuri e adesso assoluto silenzio sul covid 19... ovviamente tutto in nome dell` antirazzismo perche` per non essere razzisti noi seppelliamo I nostri anziani e andiamo in recessione e non diciamo nulla!!!

SPADINO

Mar, 25/02/2020 - 16:27

SUBITO FONTANA A CAPO DEL GOVERNO E ZAIA ALLA SANITA' E SALVINI ALL'INTERNO. MELONI AGLI ESTERI. CROSETTO INDUSTRIA E SVILUPPO ECONOMICO. UN GENERALE ALLA DIFESA (DOVE E' FINITO QUELL'INUTILE DI GUERINI?) CONTE E DI MAIO A PULIRE I CESSI.QUESTO E' UN GOVERNO DEGNO DI QUESTO NOME.

mozzafiato

Mar, 25/02/2020 - 16:29

NAURIZIO MACOLD eccoti di nuovo ad insultare il nemico del proletariato di turno : quel Matteo Salvini che ha fatto venire il coronavirus alla tua coratella ormai definitivamente ammalorarata. Mi spiace dover citare sempre la malattia mentale che ti affligge: lo so...non è cosa da persona educata, ma tu del resto, conosci benissimo la mia condizione di bieco e rozzo fasista: me lo ricordi ad ogni piè sospinto. Non so se la stupidaggine che hai scritto oggi sull'argomento, riesce a colmare le demenziali necessità imposte dal tuo malanno ma io spero di si perché lo sai kompagno, qui lo spazio ed il tempo, non è che abbondi: per oggi c'è il rischio che non ti si possa più ricordare lo stato di abbandono al quale ti costringono le persone che dovrebbero invece assisterti...

silvano45

Mar, 25/02/2020 - 16:29

Non abbiamo un premier ma una comare pure ignorante e condivido il giudizio dato su di lui da Calenda.E'proprio vero il detto che se si passa dalle stalle alle stelle vi si puo montare la testa e credere di essere uno statista anche se rimane un piccolo uomo un piccolo Giuda.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mar, 25/02/2020 - 16:31

Bisogna ringraziare Mattarella che, pur di non far governare chi aveva vinto le Politiche, ci ha messo in mano a un gruppo di incapaci che stanno distruggendo ciò che rimaneva della nostra Nazione e della nostra dignità nel Mondo...

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 25/02/2020 - 16:32

Nick2 15:31 - Forse ho travisato quanto scritto nell'articolo; mi indichi per cortesia il passaggio dove si dice che il paziente ha informato i medici, già alla prima visita, di contatti con qualcuno proveniente dalla Cina. - Grazie.

Carlo56

Mar, 25/02/2020 - 16:35

Caro signor Conte, ti darò 100 punti per le tue bugie.

Steo77

Mar, 25/02/2020 - 16:40

...Caro Conte, ma comè possibile che L'Italia è il 3° Paese nel mondo, 1° in Europa per contagi e morti???Forse se facessimo le analisi sulle persone che arrivano in Italia dall'Africa potremmo avere una risposta???Forse l'analisi è stata anche già fatta, ma sarebbe "razzista" divulgare la notizia???!!!E' in questo modo che si tutela la saluta degli Italiani? Non dovrebbe essere una funzione dello stato Italiano???? Il Vero CANCRO in Italia è il suo Governo e il suo modo di dire PALLE alla gente!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 25/02/2020 - 16:41

Nick2 Mar, 25/02/2020 - 15:31,PIDIOTA,eri presenti nell'anamnesi del 18 c.m.??NOO!! hai letto che è stata la moglie,il giorno successivo/nel secondo ricovero) a dire che il marito era stato a cena con l'amico venuto dalla Cina,anche se risultato negativo, ma come da circolare dei tuoi cumparielli grullo pidioti, valida per aprire le procedure del protocollo?? se si e non hai preso in considerazione i "due fogli", o sei mononeuronico o dislessico!!

Brutio63

Mar, 25/02/2020 - 16:41

Conte attacca altri per cercare nascondere la sua mediocrità, ringraziamo il comico politico, “ illuminato ed elevato”, per questa macchietta di premier con pochette e capello tinto!

mozzafiato

Mar, 25/02/2020 - 16:42

MAURIZIO MACOLD ma perché non parli come mangi kompagno? Dunque io essendo uno "scherano" (dove lo hai letto? Sul corrierino della clinica "mens sana" dove sei in cura ?) di Salvini, secondo la tua tragica mente, sarei UN DISONESTO. Prescindendo dalla tua malattia, spesso quando sei preda dei consueti attacchi di demezia, rimproveri ai fasisti qui (me in testa) di insultarti: io, da perfetto fasista "libro, moschetto...e insulto, fasista perfetto", ti rispondo che del disonesto lo vai a dare al membro anziano (se vivente) della tua famiglia, se non altro reo di essere riuscito a generare una siffatta aliena forma di umanoide che ti compare davanti agli occhi ogni volta che passi dalle parti di uno specchio.

Ritratto di dellelmodiscipio

dellelmodiscipio

Mar, 25/02/2020 - 16:43

Io penso che in quei giorni il caso n. Uno avesse avuto contatto non solo con quell'amico di cui ha detto alla moglie ma anche con altre persone provenienti dalla Cina.

cgf

Mar, 25/02/2020 - 16:44

tenere anche presente che il soggetto prima di recarsi al pronto soccorso è sempre stato un tipo sportivo ed attivo, ha partecipato anche a gare. Caro giuseppi meglio se ti dimetti e lascia che nell'oblio…

mozzafiato

Mar, 25/02/2020 - 16:57

CARLO 56 a proposito delle bugie di conte, cui tu molto correttamente accennavi, non so se hai notato il suo naso: la sua insolita lunghezza, richiama alla mente strani emblematici personaggi a lui tragicomicamente assimilabili...

SPADINO

Mar, 25/02/2020 - 16:58

FORSE E' SFUGGITO A MOLTI, MA UNA ASSOCIAZIONE DI MEDICI NON RICORDO QUALE, L'ALTRA SERA HA CHIESTO A SPERANZA DI DIMETTERSI.

tifoso61

Mar, 25/02/2020 - 16:59

Ma che si può pretendere da un premier senza esperienza e un segretario che ha fatto tirocinio pratico al grande fratello

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 25/02/2020 - 17:05

I dementi comunisti come Bernardo47 e Nick2 non capiscono nemmeno quello che leggono. Ecco perche' siamo lo zimbello d'Europa. In base alla circolare (Dell'ISS e del governello) il 38enne non rientrava nei casi da trattare con cautela. Lo so che non avete abbastanza sinapsi attivate dato che siete delle pantegane rosse, ma ahime' per voi e Conte e' cosi'. Cialtroni.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 25/02/2020 - 17:13

Propongo un voto degli Italiani a Conte. Il mio è 5/30, cinque trentesimi.

baio57

Mar, 25/02/2020 - 17:14

@ Macold lasciatelo dire,fai pena!

ItaliaSvegliati

Mar, 25/02/2020 - 17:19

Giuseppi' come sempre falso e traditore come i kompagni tuoi amici di merenda...non hai neanche la dignità di dimetterti, uomo.......

tifoso61

Mar, 25/02/2020 - 17:20

Mattarella quando ha firmato la lista dei ministri ne ha letto i curriculum

ItaliaSvegliati

Mar, 25/02/2020 - 17:26

Coronavairus....avete notato che non vi sono più beghe nel governo e non si parla più della sua nullità? In 6 mesi non hanno fatto nulla, e l'inutile presidente non vede non sente e non parla.....spiegato perché siamo lo zimbello del mondo con questi personaggi....paese da rifare e rivedere...

unosolo

Mar, 25/02/2020 - 17:30

ormai lo si conosce , scarica su altri le lacune di problemi che non conosceva , sempre lui in conferenze stampa nonostante abbia ministri appositi dei vari problemi , vuole essere sempre lui il piu e noi lo conosciamo da due anni ma da uno è proprio al massimo , poveri noi in mano a ministri celati nel guscio che lasciano parlare il loro capo , saranno incompetenti e non all'altezza delle situazioni ? il problema sono le intercettazioni e la sicurezza da modificare ? pazzi ,,,,,

PassatorCorteseFVG

Mar, 25/02/2020 - 17:31

con il senno di poi è facile sputare sentenze di qualsiasi tipo, ma prima di parlare bisogna ricordarsi che di qualsiasi cosa non si conosce è meglio dubitare e tenerla alla larga, non solo perchè lo diceva la nostra saggia mamma , ma anche perchè è il buonsenso ad ispirarlo. credo che la prima cosa da fare era la quarantena di veneziana memoria, poi l" isolamento della cina, cose che competono alla nostra infallibile commissione europea e a seguito a ogni singolo governo, cosa si è fatto? praticamente nulla, e allora perchè accusare in maniera ignobile tanti operatori della sanità, che all" inizio del problema si sono trovati spaesati grazie alle direttive ministeriali, e poi immediatamente hanno reagito in maniera encomiabile? e dove sono i sindacati per difendere i lavoratori della sanità ? ciao a tutti.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 25/02/2020 - 17:35

BUFFONE

bernardo47

Mar, 25/02/2020 - 17:47

Chi aizza i propri presidenti di regione e i propri parlamentari come Borghi, per fare polemica politica,è un vero biscaro! E vale anche per il sig.renzi che non manca mai da fare lo sciocchino.......; è il momento di essere uniti e combattere il demone Coronavirus.......altro che pavoneggiamenti per fare a gara a mettere in mostra le proprie code! Serve unità non polemiche!

Mr Blonde

Mar, 25/02/2020 - 17:49

SOLO IN ITALIA si poteva trasformare la disputa in un derby politico, senza andare tanto a fondo è ovvio che uno dei focolai scoppia per incuria dell'ospedale e che sarebbe scoppiato anche con un governo di centrodx

necken

Mar, 25/02/2020 - 17:50

non può essere una solo una questione di carte e di iniziale reticenza del paziente, i medici dovrebbbero in momenti di sospetta emegenza già ben nota avrebbero potuto e dovuto essere più accorti e pensare ad una resposabilta oggettiva legata alla loro competenza (non sono dei fattorini)i malati non si curano con la giurisprudenza. I medici sono finiti, loro malgrado, nell'agone politico che tanto divide gli Italiani e vanno assolti, in ogni caso vanno migliorate competenze e procedure per altre e più gravi emergenze. Ad oggi il bollettino sembra stabilizzarsi speriamo sia buon segno, abbiamo un grande bisogno di normalità!

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mar, 25/02/2020 - 18:06

Pur di stare dalla parte dei legaioli la gente di questo giornale sarebbe disposta a negare anche il proprio nome. Siete la grande sciagura italiana.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mar, 25/02/2020 - 18:07

Certo che è strano come guarda caso sia esploso tutto i quell'ospedale...

bernardo47

Mar, 25/02/2020 - 18:11

È ora di unità non di polemiche!salvini impari!.....ma forse non ne è proprio capace......come Renzi peraltro! I peggiori sono capitati a noi, assieme a di Maio e soci!

Cyroxy80

Mar, 25/02/2020 - 18:14

Comunque sia, l'ospedale avrebbe dovuto fare tutti gli accertamenti e prendere le precauzioni possibili anche se non obbligati dalla circolare. Arriva uno con la febbre, hai posti liberi, mettilo in isolamento e fagli il tampone.. costava troppa fatica?

Antenna54

Mar, 25/02/2020 - 18:19

Abbiamo una massa di gentaglia che ci governa, che ci possiamo fare? Solo mandare qualche epiteto al popolo bue che li ha votati. Al prossimo giro, che spero avvenga presto, vediamo se c'è ancora gente con le fette di salame sugli occhi, il prosciutto è troppo nobile per loro.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Mar, 25/02/2020 - 18:33

Questo Governo Conte sta portando l'Italia alla rovina. Con la sua sfacciataggine mal riesce a confutare ogni verità. E' capace di tutto al fine di restare aggrappato agli arazzi di Palazzo Chigi. Ma gli Italiani hanno scoperto l'inganno e più prima che poi gli mostreranno il conto, che purtroppo sarà molto salato perché pagato dagli Italiani. Cordialità.

sbrigati

Mar, 25/02/2020 - 18:33

In un'azienda privata se un dipendente si ammala per cause ambientali, il primo responsabile è l'amministratore, segue il direttore dello stabilimento poi il caporeparto se ha ignorato quanto accadeva. Solo quest'ultimo potrebbe essere ritenuto "non colpevole" se ha segnalato tempestivamente ai superiori l'emergenza. Trasportate tutto nel pubblico e traete le conclusioni.

aldoroma

Mar, 25/02/2020 - 18:37

Si dimetta per favore

Mr Blonde

Mar, 25/02/2020 - 18:38

1) siamo stati il primo paese a chiudere ai voli dalla cina 2) non solo i politici ma anche andreoni dichiara che all'estero se ne stanno fregando (come è giusto che sia salvo ovviamente per i casi gravi) 3) se i politici di sx e dx smettessero di buttarla tutta in disputa, clamoroso salvini e il presidente della reg toscana, saremmo un paese migliore. Ma a leggere i commenti di tanti e su vari forum penso ancora una volta che siano lo specchio fedele dei loro elettori

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 25/02/2020 - 18:40

Conte, un povero improvvisato messo da un'altro improvvisato a ricoprire un ruolo troppo grande per lui

DRAGONI

Mar, 25/02/2020 - 18:41

Giuseppi azzeccagarbugli ed ora anche piniocchio!!

cecco61

Mar, 25/02/2020 - 18:43

@ Mr. Blonde: guarda all'estero. Hanno subito attivato controlli su tutti i passeggeri e viaggiatori, cinesi o meno, e infatti hanno contenuto il numero dei contagi. Se fosse stato fatto, come richiesto dal cdx, oggi saremmo in un'altra situazione. Punto.

gjallahorn

Mar, 25/02/2020 - 18:50

Abbiamo un ministro chiacchierone, che invece di fare il ministro pensa di essere nell' esercizio di avvocato di se stesso. PARLA, PARLA! ma il Ministro agli Affari Regionali aveva già ricevuto pressanti richieste sui controlli da Zaia, Fontana, Fedriga e se non ricordo male Totti! Tutte bollate come ipotesi razziste e senza senso...col senno del poi, invece!

mbrambilla

Mar, 25/02/2020 - 18:56

Il governo ha torto marcio sull'intera gestione nazionale, ma non possiamo negare che oggettivamente gli ospedalieri si sono comportati in maniera assolutamente superficiale, come del resto si comportano in tanti PS, vuoi un po' per il caos o la stanchezza, ma se si va in un PS si nota benissimo che non ci sono le più elementari norme d'isolamento tra pazienti, e dottori e infermieri che toccano tutto e di più.

roberto leone

Mar, 25/02/2020 - 19:03

L'avvocato di volturara appula arrivato a presiedere ben due governi di opposto orientamento politico senza mai essere stato eletto nemmeno come amministratore di condominio invece di tacere e chiedere scusa per avere criminalizzato chi chiedeva maggiori controlli straparla. È lui il vero seminatore di odio in Italia e in un momento di crisi sanitaria come quello che stiamo attraversando sarebbe opportuno che il presidente della repubblica che lo ha nominato lo costringa alle dimissioni e nomini al suo posto un presidente super partes per arrivare a una pacificazione di cui il Paese ha bisogno in questo momento.

dredd

Mar, 25/02/2020 - 19:11

Ignobile è il termine giusto. Non perde occasione per dare la colpa agli altri. Il maglioncino da persona fintamente impegnata poi è veramente penoso. Dimettiti incompetente che non sei altro

un_infiltrato

Mar, 25/02/2020 - 19:30

Dimissioni

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mar, 25/02/2020 - 19:48

Carte a parte, se la spiegazione resa da M. Galli, primario del Sacco di Milano è vera, c’è poco da dire: Conte se vuole nomini una commissione d’inchiesta e/o inoltri regolare denuncia alle autorità competenti senza fare insinuazioni che creano ulteriori acredini e poi saranno commissione/magistrati a decidere. Inutile chiamare tutti a raccolta per far fronte comune a questa situazione, quando poi lancia il sasso per intorbidare acque già di suo torbide. E già che c’è, visti i poteri conferitigli dall’art. 95 della Cost., spieghi perché ha chiuso i voli alla Cina con conseguenti triangolazioni etc., non ha creato subito posti per la quarantena e se ha sbagliato assuma gli oneri derivanti. Lo stesso vale per gli esponenti della regione Lombardia! Conte stasera, dopo animate discussioni, se n’è uscito con un “Sono stato mal interpretato”. Giuseppi, ha compreso che il coltello lo ha dalla parte della lama stavolta

Gianca59

Mar, 25/02/2020 - 19:52

Secondo me in una situazione considerata ad alto rischio per il sistema e in cui andava individuato e isolato qualsiasi caso far si che "è da considerarsi un "caso sospetto" la persona che evidenzi una "infezione respiratoria acuta grave" con "febbre e tosse che ha richiesto il ricovero in ospedale" e che abbia ..." legando tutto alla Cina, è stato un errore. Il paziente in queste condizioni andava sottoposto al tampone per definizione ! E pensare poi che il paziente 1 è andato a cena con un tizio appena tornato dalla Cina e se ne è ricordata la moglie 2 gg dopo mi sembra da folli ! Chi ha scriìtto questo protocollo ha sbagliato.

buonaparte

Mar, 25/02/2020 - 19:57

il presidente benzinaio non è andato oggi a visitare qualche scuola con cinesini e a stringere loro la mano per fare propaganda contro la lega e dare ai leghisti e loro governatori dei razzisti? che vergogna .. hanno la faccia diciamo di .. bronzo..

Fjr

Mar, 25/02/2020 - 20:16

Ma vai a vendere bibite insieme a quell’altro

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 25/02/2020 - 20:20

Colpa di questi ignoranti hanno fatto diventare l'Italia un Zimbello mondiale

Massimo Bernieri

Mar, 25/02/2020 - 20:34

Oramai da mesi leggo di prove che lo inchiodano ma è sempre lì 1

cabass

Mar, 25/02/2020 - 21:12

@omaha: sì, siamo due paesi diversi. Ma va bene così, con quelli “di giù” è meglio mantenere il più possibile le distanze.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 25/02/2020 - 21:24

È un mese e mezzo che i tg parlano di questo virus e il nostro governo non ha fatto nulla per prevenire quello che sta succedendo da qualche giorno in Italia. Prima fanno infettare le persone e poi prendono le precauzioni. Conte dovrebbe dimettersi.

Totonno58

Mar, 25/02/2020 - 21:54

Se Conte ha le prove che un ospedale non abbia ben adempiuto alle disposizioni fa benissimo a denunciarlo...la verità è che i governatori si sentono intoccabili, anche una persona seria ed equilibrata come Fontana (immagino cosa sarebbe successo con De Luca..il problema è bipartisan!)

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 25/02/2020 - 22:57

La mediocritá di giuseppi é imbarazzante. E.A.

internauta

Mar, 25/02/2020 - 23:43

Ma come si fa a dire che l'ospedale di Cologno è il focolaio, quando il paziente-1, prima ancora di recarsi al pronto soccorso, già aveva infettato decine di persone. Casomai è il contrario!

internauta

Mar, 25/02/2020 - 23:54

Nich2, la tua ricostruzione dei fatti e falsa quanto è falso Conte.

Ritratto di Jexm

Jexm

Mer, 26/02/2020 - 01:30

..nick 2..uno di quelli che,pur di non perdere il "reddito di ciccia", si ingoiano qualsiasi cosa del gov giallo fucsia..anche il virus..questi sono i " liberi" elettori dei sinistri..

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 26/02/2020 - 02:02

necken 17:50 scrive : "non può essere una solo una questione di carte e di iniziale reticenza del paziente, i medici dovrebbbero [?] in momenti di sospetta emegenza [?] già ben nota avrebbero potuto e dovuto essere più accorti e pensare ad una resposabilta [?] oggettiva . . . segue bla-bla-blà" - - - Senta babbeotto : 1) Controlli gli strafalcioni prima di cliccare "invia". - 2) Or dunque, in questa stagione dove ambulatori e Pronto Soccorso sono strapieni di gente con normale influenza, tosse, raffreddore i medici avrebbero dovuto "pensare ad una responsabilità oggettiva" e fare il test a tutti i pazienti anche se non hanno dichiarato di essere reduci da zone a rischio e di non aver avuto contatti con soggetti a rischio ? - Ma vada a farsi curare in maniera oggettiva e si porti dietro anche Nick2, bernardo47, kepler, ST6 e stamicchia.

alan1903

Mer, 26/02/2020 - 06:47

guardare il servizio delle IENE sul vicino di casa del paziente 0 di ieri sera basta a spiegare chi ha mancato.....

compitese

Mer, 26/02/2020 - 07:46

L'evoluzione di Conte: Conte Giuseppe, Giuseppi, Giuseppino, Pino, Pinocchio.

Duka

Mer, 26/02/2020 - 07:58

Una situazione SERIA nelle mani della Banda del pressapoco

Reip

Mer, 26/02/2020 - 08:54

Che poveraccio Conte! Un uomo un Governo in totale confusione! Questo governicchio di sinistra mai eletto dai cittadini, non sa cosa fare, che decisioni prendere, se chiudere o meno le scuole, se isolare dei Paesi, se chiudere gli uffici pubblici, i cinema, se bloccare gli sbarchi, etc... Non sanno e non riescono a fare nulla! I Governatori delle Regioni agiscono in autonomia e in totale polemica litigando con un Governo che dimostra di essere incapace e di essersi mosso troppo in ritardo! Tra sbarchi illegali di virulenti di finti profughi clandestini che rinchiusi nei già affollati centri di prima accoglienza creeranno una “bomba sanitaria”, tra stadi chiusi e stadi aperti, ordinanze restrittive strane e divieti assurdi, il sistema sanitario al collasso... il CAOS!

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 26/02/2020 - 09:12

La responsabilità principale è stata quella di bloccare i voli diretti dalla Cina. Cosi si arrivava in un altra citta europea e da li a qui e nessuno veniva controllato. Altro che ospedale di Codogno. Inoltra ai primi arrivati dalla Cina si misurava la temperatura. Misura inutile se il virus era in incubazione. Invece tutti i bravi sinistri a difendere Conte. e ti pareva considerato che la Lombardia è al 90% leghista. Poverini come rosicano. Nick2 fatti 20 litri di camomilla e 30 Maloox.

kepler

Mer, 26/02/2020 - 10:06

@abj14 sicuramente anche il fattore sfiga ha giocato a nostro sfavore insieme al fatto che tutta la comunicazione era focalizzata esclusivamente su Cina e cinesi così la gestione di un'emergenza infettiva ha tratto in inganno i medici e alla fine si è rivoltata contro gli italiani.

Giorgio1952

Mer, 26/02/2020 - 10:17

cecco61 non buttarla in politica che non c'azzecca, non esiste la controprova che con il divo Salvini saremmo tutti immuni. All'estero non sono stati messi sotto controllo tutti i passeggeri provenienti da zone a rischio perché non ci sono notizie di migliaia di persone in quarantena, forse siamo il terzo paese al mondo per numero di contagi perché abbiamo fatto più controlli, le ricordo che in Lombardia su 240 casi accertati la metà sono a casa senza sintomi, un altro 40% in ospedale sotto osservazione e solo il 10% sono casi gravi, soprattutto anziani con già altre patologie come quelli deceduti finora due con tumori e due infartati, gli altri vicini agli 80 anni e 4 ultra 80enni. Cerchiamo di essere realisti