Coronavirus, sondaggio: italiani non hanno paura ma non si fidano di Conte

Secondo la rilevazione dell'istituto Quaeris, l'85% del campione non teme il Covid-19. E la maggioranza boccia governo e regioni

Gli italiani non hanno paura del coronavirus ma, allo stesso tempo, non si fidano del premier, del governo e pure delle regioni. È questo, in somma sintesi, il verdetto del sondaggio realizzato dall'istituto Quaeris, in collaborazione con il Milton Friedman Institute.

Andiamo a vedere, uno dopo l'altro, tutti i dati della ricerca. Il primo numero da commentare è quel 53,8% degli intervistati che rimanda a settembre l'esecutivo, ritenendo che la maggioranza giallorossa non avrebbe fatto a sufficienza per prevenire in modo ficcante il Covid-19, che sta mettendo in ginocchio il Paese. A sostenere invece il contrario è il 46,2%.

Dunque, il quesito che indaga l'orientamento della popolazione circa le contromisure adottate dalle istituzioni per affrontare l'epidemia una volta arrivata nello Stivale. A tal proposito, il 55,9% si dice di essere insoddisfatti per i provvedimenti presi, criticando i modi e i contenuti della replica delle autorità alla minaccia del coronavirus; soddisfatto, invece, il 44,1% del campione.

Ecco, dunque le noti ancora più dolenti per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e giallorossi. Sì, perché secondo il 68,1% degli italiani il governo non avrebbe fatto il possibile. E questo è un dato che deve “preoccupare” non poco l'inquilino di Palazzo Chigi e le forze della maggioranza.

Il sondaggio chiede un giudizio sull'operato delle regioni "Le misure messe in atto dalle regioni italiane interessate per contrastare il Coronavirus saranno efficaci" – e le risposte sono le seguenti: il 41,6% si esprime a favore, rispetto a un 58,4% che esprime contrarietà.

Promosso a pieni voti, invece, il Sistema Sanitario Nazionale: il 55,2% degli interpellati dichiara di avere fiducia nella Sanità tricolore e nei suoi operatori. Invece, per il 44,8% le nostre strutture non sarebbero all'altezza per affrontare il coronavirus.

Lo studio prosegue sottoponendo al campione un parere su un eventuale chiusura dei confini: favorevole il 44,1, contrario il 55,9%. Insomma, la maggioranza degli italiani, forse a differenza di quanto si possa pensare, è contrario alla chiusura dei confini nazionali per contrastare l'estensione del fenomeno.

Mascherine, amuchina, gel igienizzanti e chi più ne ha più ne metta, ma da quanto registra il sondaggio la stragrande maggioranza degli italiani non ha timore: la paura del contagio è bassa, pari quasi al 15%, ed è maggiore tra gli intervistati residenti nel Settentrione, ma nel complesso circa l'85% degli italiani non ha paura del virus. "E questa è una buona notizia", il commento di Giorgio De Carlo, direttore dell'Istituto demoscopico Quaeris.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

dredd

Gio, 05/03/2020 - 11:17

Quindi quasi il 70% degli Italiani si è reso conto che questi incapaci non hanno saputo fronteggiare il problema. Quanti altri morti servono per convincere l'altro 30%?

Jon

Gio, 05/03/2020 - 11:40

Specialmente perche' si finge di non capire che la guerra biologica lanciata dagli Usa contro la CIna, nemico assoluto dichiarato, potrebbe distruggere pure l'Europa..

rokko

Gio, 05/03/2020 - 11:44

Bah, per me il governo ha sbagliato, ma in senso contrario a quello del sondaggio: hanno esagerato con le misure, cioè hanno fatto troppo, non troppo poco, e questo determinerà una bella botta all'economia. Ognuno la pensa come vuole, ma che ci sia un 55% di italiani che ritiene che si doveva fare di puù ... Dovremmo forse chiuderci tutti in un bunker sotto terra, per un virus del cavolo ? Boh

polonio210

Gio, 05/03/2020 - 11:50

Siamo 60 milioni di Italiani o se vogliamo stare larghi compresa tutta l'Unione Europea siamo circa 513 milioni.Quanti sono i positivi al virus?Quanti sono i decessi dovuti ESCLUSIVAMENTE al Coronavirus?Quanti i decessi nei quali il virus ha aggravato delle già gravissime patologie pregresse?Quante sono le guarigioni?Se poi andiamo su scale planetaria:siamo 7 miliardi e le domande restano le stesse.Ovvio che questo virus non sia da sottovalutare,come tutti i virus,ma per essere credibili non ci servono le pagliacciate tipo cinema aperti solo se garantiscono un metro di distanza tra uno spettatore e l'altro.Piscine aperte solo se tra una persona e l'altra ci sia sempre il fatidico metro di distanza.No baci abbracci carezze o qualsivoglia contatto fisico,manca solo una guardia in camera da letto.E poi basta esperti,o pseudoesperti,che pontificano contraddicendosi l'uno con l'altro creando solo confusione nei cittadini.

donzaucker

Gio, 05/03/2020 - 11:52

A Salvini, Meloni e Berlusca fa molto comodo questa situazione. Il governo attuale non sarà in grado di gestire l'emergenza, ma non sappiamo come il fantastico trio di centro dx l'avrebbe gestita trovandosi al governo. E' facile dire "eh ma si doveva fare così, noi ve l'avevamo detto" senza fare nulla. Si è visto l'ottimo operato di Berlusconi con la crisi del 2010: ma quale crisi? I ristoranti sono pieni.... Prego Professor Monti si accomodi pure sulla mia poltrona.

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 05/03/2020 - 11:57

Leggere quest'articolo pubblicato proprio oggi su questo sito "e se fosse la Germania l'untore?".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 05/03/2020 - 12:22

Caro donzaucker, c'è un solo sistema per sapere come Salvini Premier gestisce un altra "pandemia", mandarlo a palazzo Chigi al posto del Conde Drakula. Come del resto esige l'Italia, dato che Salvini ha vinto le elezioni invece il Conte è un signor Nessuno.

machimo

Gio, 05/03/2020 - 12:32

Ma chi si può fidare di conte? Nessuno! Via subito e elezioni!!!

jaguar

Gio, 05/03/2020 - 13:15

Se gli italiani non hanno paura, si vadano a leggere l'intervista del Fatto Quotidiano a un medico del pronto soccorso di Crema.

lorenzovan

Gio, 05/03/2020 - 13:18

puo' essere --ma credo che si fidinoancora meno del felpone....sondaggi sempre piu' in discesa...lololol....e per chi chiede elezioni..possiamo sempre farle...a porte chiuse...lolololololol

Giorgio5819

Gio, 05/03/2020 - 13:34

Per meglio dire...gli ITALIANI, quelli VERI , hanno più schifo di conte e dei suoi accoliti che neanche del virus....

mirror

Gio, 05/03/2020 - 14:02

alla fine di questa emergenza , nazionale speriamo il piu' presto possibile ,basta sedersi sulla sponda del fiume ed aspettare... sicuramente vedremo passare il cadavere politico di conte.

Risen

Gio, 05/03/2020 - 14:14

Conte non è il massimo ma basta guardare le alternative di destra per augurarsi che non si stacchi più dalla poltrona

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 05/03/2020 - 14:18

MA CONTE RESTA SEMPRE LI' COME MATTARELLA, BASTA REGALARE SOLDI COME IL REDDITO DI CITTADINANZA E GLI ITALIANI SONO FELICI E TI VOTANO SEMPRE COME I CAGNOLINI CHE SCODINZOLANO QUANDO IL PADRONE GLI PORTA UN POCO DI CIBO.

necken

Gio, 05/03/2020 - 14:28

gli Italiani hanno paura di ammettere di aver paura....

Libero 38

Gio, 05/03/2020 - 14:54

Che a gran parte degli italiani l'avvocato delle cause perse giuseppi non abbia fatto poco o nulla per evitare che gli italiani si ammalassero di coronavirus lui se ne freca.

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 05/03/2020 - 14:56

@donzaucker: la rabbia ti esce da ogni poro, stai annusando la dipartita di questi incapaci totali al governo tuoi beniamini? Continua ad ingurgitare veleno perche' fra non molto spariranno visto che la maggioranza degli Italiani non si fida e non vuole il conte tacchia ed i suoi pupazzetti alleati del malgoverno. Ciao ciao e stai sereno.

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 05/03/2020 - 15:01

Un altro filone di lavoro per i sondaggisti. Almeno loro godono.

donzaucker

Gio, 05/03/2020 - 15:24

@aresfin: la rabbia? Proprio no, anzi mi piacerebbe proprio che si andasse ad elezioni e vincesse il centro dx per vedere finalmente Salvini che fa qualcosa oltre a blaterare. Tuttavia non mi pare il caso di indire elezioni anticipate in questo periodo.

Duka

Gio, 05/03/2020 - 15:46

Personalmente al sig.Conte non affiderei nemmeno la gestione di un chiosco di gelati. Non capisco perché occupa quella poltrona da NON eletto . 3 anni di poltrona che hanno procurato al Paese danni enormi difficilmente recuperabili nei prossimi 100 anni. Qualcuno pagherà ????

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 05/03/2020 - 16:15

maaa...credo che le percentuali sulla fiducia del governo sia molto molto basse che sfiorano lo "ZERO". a casa liberateci.

Happy1937

Gio, 05/03/2020 - 16:25

Di Conte io ho diffidato fin dall'inizio. E` folle affidare il Governo del Paese a un tizio presuntuoso e assolutamente impreparato. Certi incarichi dovrebbero essere affidati solo a persone con specifica preparazione e lunga esperienza. Cosi` era nella tanto esecrata Prima Repubblica.

Giorgio1952

Gio, 05/03/2020 - 16:58

A tutti i soloni che criticano il governo per non avere fatto abbastanza, io chiedo cosa hanno fatto gli altri paesi? E' di oggi la notizia che potrebbe essere un cittadino tedesco ad aver portato il virus in Europa, gli Usa si stanno muovendo ora e un tampone viene fatto pagare qualche migliaio di dollari, in Italia in un mese sono stati fatti 21.000 tamponi e nessuno paga, i casi accertati sono meno del 10% circa 1.800 con meno della metà delle persone in ospedale e pochi in terapia intensiva. In Europa solo in UK 7.000 tamponi nel resto dei paesi poche centinaia e solo a chi presenta sintomi. Nel Consiglio dei ministri di oggi l’esecutivo ha raddoppiato le risorse per sostenete l’economia dai 3,6 miliardi previsti nei giorni scorsi fino a 7,5 miliardi. L’opposizione ha gioco facile a dire che non è sufficiente, se ci fossero loro?

Mr Blonde

Gio, 05/03/2020 - 17:12

io non credo come dice la iena salvini che l'arrivo del virus sia colpa di conte e/o speranza, magari è vero che l'untore viene dal nord europa, ma sicuramente abbiamo passato un mese e mezzo soltatno a sperare che da noi non succedesse, ignorando chi consigliava di isolare o controllare chi veniva anche per vie indirette dalla cina, e soprattutto senza predisporre un piano di emergenza del tipo: quanti posti letto in rianimazione abbiamo? quanti e in che tempo e dove ne dobbiamo approntare? che facciamo con scuole università uffici in caso di emergenza ecc? NIENTE DI TUTTO CIO' è stato fatto, salvo poi scatenare l'ira di dio negli utlimi 10 giorni. A coloro che hanno scommesso sulla nostra economia prima ancora che sulla nostra pelle, una preghiera semplice semplice: passata l'emergenza, per favore, andate via.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 05/03/2020 - 17:13

VERISSIMO!!!!

Giorgio1952

Gio, 05/03/2020 - 17:21

donzaucker sono d'accordo con lei per entrami i commenti.

marc59

Gio, 05/03/2020 - 17:35

Meglio un virus in casa che un conte fuori la porta.

lolafalana

Gio, 05/03/2020 - 18:09

Sondaggio sulla paura del virus evidentemente costruito per propaganda

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 05/03/2020 - 18:15

Da 79enne vedo con paura il coronavirus assassino. Quindi prego per la salute degli Italiani. Quanto a Conte auguro che si tolga presto fuori dai piedi.