Coronavirus

Coronavirus, il video della Meloni: "Turisti, venite in Italia"

Il suo è l’invito più bello del mondo: quello di visitare il nostro Paese. Giorgia Meloni, in un perfetto inglese, lancia un appello contro paura e psicosi

Coronavirus, il video della Meloni: "Turisti, venite in Italia"

A volte ci imbattiamo in cose che umanamente fanno stare meglio. Sono quelle idee che rendono la politica migliore. Il vestito buono del Paese. E, in questo periodo, è strambo pensarlo. Così è nella storia che vi stiamo per raccontare. Il suo è un appello ai turisti di tutto il mondo. Giorgia Meloni appare in un video. Intorno a lei un weekend di sole con il vento che soffia al punto giusto da far solletico ai capelli. Gira uno spot che fa il giro della rete. E finisce per diventare virale.

Accade tutto pochi giorni fa. Ed è la degna continuazione di un altro video, che spopola sul web, e che ritrae invece Milano al meglio del suo splendore. In quel caso il filmato celebrava la forza di milanesi e, in generale degli italiani, nell'emergenza da virus cinese. Ma torniamo a noi. Lei è in primo piano e, dietro, lo spettacolo del Colosseo. "Le immagini e le notizie che vi arrivano della nostra nazione non raccontano il vero", spiega in un perfetto inglese.

"L’Italia è sempre pronta e fiera di accogliervi con tutte le sue unicità. Non rinunciate alla più bella meta turistica da visitare e conoscere". L’invito della Meloni, di Giorgia Meloni, è un invito ad andare avanti. Semplicemente, a non avere paura. "Le notizie che arrivano dall’Italia in questi giorni fanno pensare a un Paese completamente paralizzato con le persone barricate in casa o sopraffatte dalla paura. Ma la realtà è un’altra. La realtà potete vederla dietro di me: siamo nel cuore di Roma, al Colosseo. I ristoranti, i bar, i negozi sono tutti aperti, la gente è felice e il tempo è fantastico. Una normale situazione".

Nel video postato su Facebook, la Meloni torna a lanciare un tormentone. In effetti, questo girato diventa virale e segue a ruota un altro post, quel mix musicale che ripeteva: "Io sono Giorgia, sono una madre, sono cristiana...". E in sottofondo una base dance. Lo ricorderete. Ormai la politica è anche, se non soprattutto, una caccia al clic. Al like sui social network. Ma in questo caso, la leader di Fratelli d'Italia, si rende protagonista dell’immagine migliore del Paese. Quella che vuole andare avanti e che non vuole fermarsi, per paura e allarmismo, davanti alla minaccia del coronavirus.

Lancia una richiesta ai turisti stranieri per invitarli a visitare la città eterna. Un modo per esorcizzare le notizie di contagi che arrivano da mezzo mondo. E soprattutto un modo per mostrare al mondo il volto migliore del Belpaese. "L’Italia - spiega la Meloni - non è la nazione con il più alto numero di contagi, ma quella con il più alto numero di contagi conosciuti, grazie al rigido protocollo che abbiamo deciso di utilizzare. Significa che siamo stati la prima nazione a isolare il virus".

Infine, l'annuncio: "Per favore non abbiate paura dei nostri prodotti che sono sicuri come sempre. Non abbiate paura di venire in Italia, come noi italiani non abbiamo paura a girare su tutto il territorio nazionale, eccetto per una piccola parte della nostra nazione. Non rinunciate alla più bella meta turistica del mondo. Troverete un’Italia sana e felice. Fiera di accogliervi con le sue unicità. Vi aspettiamo in Italia".

Commenti