Quel corteo di auto blu che ha 'scortato' Di Maio a Mendrisio

Il deputato della Lega del Ticino filma la carovana di auto blu che annuncerebbe l'arrivo di Luigi Di Maio a Mendrisio

Una carovana di auto blu percorre l'autostrada: "Il ministro degli Affari esteri italiano, Luigi Di Maio, è arrivato a Mendrisio". Il commento, con tanto di video, è comparso sulla pagina Facebook di Stefano Tonini, deputato della Lega dei Ticinesi al Gran Consiglio.

Dalle battaglie contro i privilegi e le auto blu, al loro uso spropositato. È l'ultima "giravolta" dei grillini, documentata oggi dalle immagini pubblicate dal deputato ticinese. "Taglieremo quelli che sono i privilegi delle auto blu. Non c’è più scampo, adesso cominciamo a ristabilire un po' di equità sociale in questo Paese", diceva il pentastellato numero uno, Luigi di Maio, solo un paio di anni fa, ospite a Di Martedì su La7. "La vecchia politica dice che noi prendiamo i taxi- aveva aggiunto- ma voi avete preso solamente le auto blu".

E solo un anno fa, il ministro degli Esteri rincarava la dose: "Bisogna ridurre le auto blu per i politici al massimo, tagliare tutte quelle che non servono e lo chiederò anche al presidente Conte. Allo stesso tempo, le restanti diamole in dotazione alla Polizia e alle forze dell'ordine che ne hanno bisogno".

Ma ora, i grillini sembrano essersi dimenticati dell'esistenza di quei privilegi contro i quali lottavano. E Di Maio sarebbe arrivato a Mendrisio con un viaggio super blindato. "Siete gelosi della vista che ho dal mio ufficio?", ha ironizzato Tonini, che ha inquadrato le automobili dalla finestra "strategica" del suo ufficio. E a fiume sono piovuti i commenti sotto il post, di chi ha condannato lo spreco di soldi, a chi ha consigliato al grillino di "starsene a casa sua".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aldoroma

Mer, 17/06/2020 - 10:13

E noi... Paghiamo....

silvano45

Mer, 17/06/2020 - 10:30

Sono arrivati in taxi a piedi e ora viaggiano con 5-6 auto al seguito in svizzera dove i loro rappresentanti usano sempre i mezzi pubblici!Che schifo di politici è proprio vero che dopo gli stati generali ci vorrebbe un 14 luglio.

g.barnes

Mer, 17/06/2020 - 10:31

I 5s ...che poveri illusi, presi in giro da quattro giovanotti ignoranti di politica e competenza. Dovevano rivoluzionare tutto nel panorama italiano invece sono i primi ad aumentare poltrone e collaborazioni. Imbarazzanti, per non parlare di B.Grillo che continua imperterrito a prendere in giro i suoi ed è lui a volere il PD in casa. Vergogna.

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 17/06/2020 - 10:39

Onestà, onestà, onestà.......!!!!

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Mer, 17/06/2020 - 10:43

Probabilmente sarebbe costato meno un arrivo in elicottero direttamente da Versailles, avrebbe anche intasato meno...

SPADINO

Mer, 17/06/2020 - 10:45

PENSARE CHE DI MAIO OCCUPA IL POSTO DI MINISTRO DEGLI ESTERI CHE NEL PASSATO E' STATO DI : DE GASPERI-SEGNI-FANFANI-SARAGAT-NENNI-RUMOR-MORO-ANDREOTTI-MARTINO-ANDREATTA.......FA VENIRE I BRIVIDI ED ACCAPONNARE LA PELLE.

Giorgio Colomba

Mer, 17/06/2020 - 10:47

Fico, invece, è arrivato in autobus? Chi è abituato ai privilegi, continuerà ad usarne; chi se li è ritrovati d'emblée, comincerà ad abusarne.

Jon

Mer, 17/06/2020 - 11:19

La PAURA e' TANTA..Ad essere sempre contro i Cittadini, non si dorme piu' tranquilli..Prima o poi si PAGA.. Alle prossime elezioni, DI MAO tornera' a fare il Bibitaro..e si paghera' da solo la scorta, ma di pannolini..!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Mer, 17/06/2020 - 11:21

Semplicemente VERGOGNOSO...!

Tommaso_ve

Mer, 17/06/2020 - 11:23

E'TUTTO IN LINEA CON LA POLITICA M5S! Di Maio, avrebbe optato per 26 pulman, 105 auto blu, una brigata della benemerita (quest'ultima per sicurezza personale) una dozzina di elicotteri due carri armati... questo per portare con se solo lo stretto numero di consiglieri da lui assunti. Ma le strette regole del MOvimento lo hanno stoppato a solo 8 auto blu e 2 furgoncini, e nemmeno troppo puliti (per risparmiare la preziosa acqua pubblica). Comunque per la cronaca i due furgoncini servivano per stoccare la cioccolata comprata al confine... capite solo due furgoni di cioccolato. Frugalissimi!

SPADINO

Mer, 17/06/2020 - 11:30

INVECE DI INVIATE GLI ITALIANI AD ANDARE IN BICICLETTA O MONOPATTINO, PERCHE' NON CI VA LUI CHE GIOVANE?

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 17/06/2020 - 11:39

Fnaciulli ma Salvini non faceva la stessa cosa?

Viktor1

Mer, 17/06/2020 - 11:40

Onesta ??? Disonesti di alto livello

ziobeppe1951

Mer, 17/06/2020 - 11:43

Manco fosse Kim Jong-un

Ritratto di adl

adl

Mer, 17/06/2020 - 12:11

Evvabbè Tonini, il ministro che ha abolito la povertà, ma non ancora le elemosine via click day, non ha avuto il tempo materiale per ridurre le auto blu. A meno che non siano guidate dagli amici di quel tal Giggino O' Farnesino, già poveri ma poi beneficati, che per spirito di riconoscenza lo seguono e non lo lasciano un attimo.

ROUTE66

Mer, 17/06/2020 - 12:18

Nahum: ma era Di Maio ha dire togliamo le auto blu, ora è vero che Salvini in qualche modo deve essere colpevolizzato,ma usarlo per coprire tutti i buchi fatti da altri significa essere VERAMENTE A CORTO DI ARGOMENTI( come quando in TV non avendo altro da dire anche i POLITICI di lungo corso ricorrono al PAPETE) dimostrando così il loro NULLA.

dagoleo

Mer, 17/06/2020 - 12:19

hanno più auto blu degli altri. vogliono togliere i contanti ma col padre faceva lavorare in nero persone nella ditta in cui era socio. complimenti De Maio.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 17/06/2020 - 12:27

Non c'e' niente da fare , pur partendo con buone intenzioni di onesta' e bla bla bla , quando arrivano alla melma putrida ,del nostro corrottissimo e marcissimo "sistema" , non possono che marcire a loro volta.

Carlopi

Mer, 17/06/2020 - 12:42

Quale è stata l'utilità di questa gita in Svizzera? Forse che la Svizzera non avrebbe comunque riaperto le frontiere con l'Italia?

Ritratto di LaleggendadelPiave

LaleggendadelPiave

Mer, 17/06/2020 - 12:47

cicciomessere, condivido la tua analisi in pieno...

Antenna54

Mer, 17/06/2020 - 12:48

Poveraccio; compatitelo, prima vendendo bibite allo stadio non aveva questi privilegi.

capi_tan_iglu

Mer, 17/06/2020 - 12:57

L'ipocrisia e la faccia tosta (oltre che un grande egocentrismo e una certa vanità) di Gigino non finirà mai di stupirci!

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 17/06/2020 - 13:01

e dal palco e dalle piazze di tutta italia urlavano "onestà onestà onestà!"

ulio1974

Mer, 17/06/2020 - 13:01

tutta invidia: un corteo del genere è d'obbligo per un grande statista e politico dal calibro di Giggino De Mejo. Ma la vera domanda è: che ci fa a Mendrisio???

Nes

Mer, 17/06/2020 - 13:08

Sindrome di Stoccolma

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 17/06/2020 - 13:45

giggino ed i grullini dicevano il giusto sui tagli delle auto blu e privilegi....AGLI ALTRIIII!!!!

casela

Mer, 17/06/2020 - 14:07

Ma un po' di pudore e rispetto verso il prossimo mai?mi sembra di vedere i cortei ai tempi della nco quando scortavano i boss negli anni di Cutolo.

maxinum

Mer, 17/06/2020 - 15:26

a prescindere che è imbarazzante vedere una caravona di auto per Di Maio, ma giusto per vostra info (io sono domiciliato proprio a Mendrisio), tutte quelle auto sono targate Ticino non sono Italiane. l'incontro è stato con Ignazio Cassis che è avvenuto proprio alla Dogana di Chiasso-Brogeda. Poi le delegazioni si sono trasferite al Museo Vela di Ligornetto dove è avvenuto un faccia a faccia tra i due ministri che dopo aver discusso privatamente hanno incontrato i giornalisti. Sono un po' deluso dal giornalista che ha scritto cose non vere e anche dei commenti sulla Svizzera di genete che non conosce nulla della Svizzera. Buona giornata

Ritratto di italiain

italiain

Mer, 17/06/2020 - 18:53

Che soggetto, non ci sono parole, devo pagare per le scorribande di questo ragazzino che non ha ne arte ne parte. Grazie Grillo per quello che hai messo in piedi con questi ragazzini.