“Così va il mondo: invece del cardinale Bagnasco, muore Marco Pannella"

La frase choc è di don Fabrizio Fiorentino, inventore dell' "aperimessa" che aggiunge: "A lui sì, avrei affidato la guida dei Vescovi italiani”.

“Così va il mondo: invece del cardinale Bagnasco, muore Marco Pannella"

“Così va il mondo: invece del cardinale Bagnasco, muore Marco Pannella. A lui sì, avrei affidato la guida dei Vescovi italiani”. No, non sono parole di un feroce anticlericale ma questo è il pensiero che don Fabrizio Fiorentino, prete palermitano cappellano della polizia di Stato, ha espresso ieri sul suo profilo Facebook dopo la morte del leader dei radicali.

Il post, in poche ore, a fatto il giro del web anche per via della notorietà di don Fiorentino, prete sui generis che qualche anno fa divenne famoso per aver inventato l' "Aperimessa", un “happy hour” a base di prosecco e samba. Il 45 enne ex parrocco della chiesa di Maria Santissima dell’Addaura aveva dato vita a un momento di svago tra il sacro e il profano, in riva al mare, con musica dal vivo che era servito a rifare la facciata della chiesa.

Commenti