"Tg1 indecente sulla Lombardia". E il caso ora finisce in Vigilanza

Deputati e senatori leghisti della Commissione Vigilanza Rai hanno convocato il direttore del Tg1 per chiarimenti sui servizi andati in onda sul Tg1

Non si placa la polemica sulla Lombardia finita in zona rossa per un errore nel calcolo di dati da parte del ministero della Salute. La vicenda, che ha penalizzato un'intera regione, i cittadini e l'indotto economico, ha innescato una serie di polemiche a catena e ora anche la Commissione di Vigilanza Rai scende in campo. I consiglieri della Lega in commissione hanno riscontrato, infatti, una serie di infrazioni commesse dal Tg della rete ammiraglia di viale Mazzini a danno della regione Lombardia proprio sulla questione Rt e dati.

I deputati e senatori della Lega in Commissione Vigilanza Rai (Giorgio Bergesio, Massimiliano Capitanio, Dimitri Coin, Fusco Umberto Fusco, Elena Maccanti, Alessandro Morelli e Simona Pergreffi) chiedono che il direttore del Tg1, Giuseppe Carboni, dia spiegazioni in commissione sulla messa in onda di alcuni servizi del Tg1 delle 20 del 23 gennaio considerati tendenziosi. "La Lega chiederà con urgenza la convocazione del direttore del Tg1 in Vigilanza - si legge in una nota ufficiale degli esponenti leghisti - gli indecenti e falsi servizi confezionati questa sera per giustificare il disastro del ministero della Sanità sulla zona rossa in Lombardia sono solo la punta dell'iceberg".

Nel mirino dei deputati e dei senatori della Lega - che compongono la Commissione Vigilanza Rai - anche la mancata messa in onda di approfondimenti e servizi adeguati su fatti di rilevanza nazionale e internazionale. Inaccettabile per la prima rete: "Dopo aver bucato i fatti di Washington e dopo non essersi accorta della crisi di governo, la Pravda del direttore Carboni oggi ha dato sfoggio di un becero giornalismo a tesi, piegato sulle menzogne del ministero della Sanità".

Il richiamo al direttore del Tg1 è strettamente correlato alla messa in onda di due servizi relativi al caso della Lombardia in zona rossa. I rappresentati leghisti nella nota specificano che in essi: "Non abbiamo sentito nulla sui reali motivi del passo indietro del ministro Speranza, ovvero che l'algoritmo dell'Iss non teneva conto dei dati ospedalieri, oltre ad utilizzare erroneamente il dato dei sintomi. Si è dato, infine, credito alla bugia dei dati rettificati dalla Regione, quando si è trattato invece di una integrazione richiesta da Roma alla luce del ricorso al Tar della Regione".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aldoroma

Dom, 24/01/2021 - 10:04

Tg di parte

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 24/01/2021 - 10:10

Prove di regime. Anche le tv si assoggettano ai despota?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/01/2021 - 10:12

fateci caso BABBEI COMUNISTI GRULLI: come mai nei tg di mediaset NON se ne trovano MAI casi dello stesso tipo? :-) e , soprattutto, come mai mediaset propone servizi UTILI, come ad esempio striscia la notizia, le jene, quarto grado, servizi che fanno capire quanta ipocrisia ci sia ancora tra noi, non soltanto in politica? :-) perciò i BABBEI COMUNISTI GRULLI la finiscano di farci la morale da vigliacchi .....

Ritratto di Smax

Smax

Dom, 24/01/2021 - 10:13

Un atto di giustizia. Togliete il canone a quel baraccone. Smantellatela, privatizzatela.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Dom, 24/01/2021 - 10:19

il tg1 è sempre indecente !!

Giorgio5819

Dom, 24/01/2021 - 10:35

Quello che é veramente indecente é il fatto che TUTTI gli iTALIANI debbano pagare una tv di partito.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 24/01/2021 - 10:39

Tutta la RAI è un indecente carrozzone politico che costa miliardi e dà notizie solo di parte !!!

killkoms

Dom, 24/01/2021 - 10:43

il tiggì one?quello che pochi mesi fa fece un infelicissimo paragone tra l'incendio al teatro slo ve no di Trieste (avvenuto dopo l'uccisione di 2 marinai italiani in Dal mazia e tenendo conto che all'entrata in guer/ra dell'Italia in guerra,nel '15,facinorosi slo ve ni avevano incendiato la sede del "piccolo") e la not/te dei cri/stalli te te sca?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/01/2021 - 10:48

SMAX ci ha già provato berlusconi, a smantellarla. ma i voti dei BABBEI COMUNISTI GRULLI dati alla sinistra hanno convinto la sinistra stessa a fermare questo attacco alla rai... :-) se i BABBEI COMUNISTI GRULLI non capiscono questo, NON potranno comprendere tutto il resto....

carpa1

Dom, 24/01/2021 - 10:49

Dove sarebbe la novità? La tv pubblica da anni, più precisamente "decenni", proprietà della sinistra così come la stragrande maggiorana dei giornalai della carta stampata. Tutta gentaglia appecorata alla sinistra per paura di poter essere colpita dall'unica magistratura che conta in questo paese, quella di estrazione sinistra; è questo il motivo per cui i rari governi di cdx (Berlusconi) non sono mai riusciti ad arrivare a soluzione in riforme fondamentali quali giustizia, rientro nei ranghi di una burocrazia esagerata, adeguamento di una costituzione "vecchia e figlia" di una guerra ed un regime finiti oltre 70 anni fa (ne è passata di acqua sotto i ponti da allora e troppi sono ancora qui a gridare al fascismo quando i "nuovi fascisti" sono proprio loro).

GiovannixGiornale

Dom, 24/01/2021 - 10:51

Quando la RAI era tutta democristiana c'era molto più equilibrio di adesso che è "pluralista". Quando la sinistra va al potere, la civiltà arretra. Ovunque accada.

Calmapiatta

Dom, 24/01/2021 - 10:56

Io già vedo poco la TV, la RAI mai. Sono solo costretto a finanziaria.... Sapete l'Italia è un paese libero....

uberalles

Dom, 24/01/2021 - 10:58

In pratica, gli Italiani sono costretti a sovvenzionare TELEKABUL a peso d'oro...I vari Pinocchio succedutisi a Palazzo Chigi negli ultimi 10 anni hanno lavorato esclusivamente per i loro sporchi interessi di partito, usando il canone pagato da tutti noi...Meditate, gente, meditate...

killkoms

Dom, 24/01/2021 - 11:00

mortimermouse,la rais propone solo re port che attacca solo chi gli pare!

kayak65

Dom, 24/01/2021 - 11:03

È lo stesso tg che trasmettono in Corea del nord al quale i caproni rossi devono credere ciecamente

Ritratto di mortimermousee

mortimermousee

Dom, 24/01/2021 - 11:16

I BABBEI COMUNISTI GRULLI da sempre sono infiltrati nella RAI fino dai tempi di Togliatti e la Iotti. è arrivato il momento di privatizzare la RAI e cederla a Berlusconi che è capace di fare funzionare le reti televisive anzichè i BABBEI COMUNISTI GRULLI che sanno soltanto distruggere :-)

marinaio

Dom, 24/01/2021 - 11:22

Il TG1 è indecente, ma RAI3 (quindi non solo il TG3) è a dir poco una vergogna.

Anonimo51

Dom, 24/01/2021 - 11:25

Attivarsi per la sostituzione del direttore del TG1 Carbone, mi sembra la soluzione più democratica. Se non si può perché protetto dai poteri forti, allora bisogna tenerlo controllato dalla Commissione di Sorveglianza ed evidenziare ogni deviazione.

ROUTE66

Dom, 24/01/2021 - 11:30

Per arrivare alla verità? Basta aspettare la sentenza del TAR a cui sembra abbia fatto ricorso la REGIONE LOMBARDIA. Dopodichè,si allontanino chi ha mentito e nel caso,anche chi si è PIEGATO alla MENZOGNA

ziobeppe1951

Dom, 24/01/2021 - 11:41

Felice di non pagare mai più il canone Rai

2milan

Dom, 24/01/2021 - 11:43

Il tg1 lo considero il peggiore: il tg3 sai infatti che è il tg del partito e quindi lo guardano solo gli iscritti e qualche nostalgico della falce e martello duro e puro. Ma il tg1 vorrebbe (e in mondo ideale, dovrebbe) garantire imparzialità. Invece sembra di sentire se va bene una lettura delle veline dei 5stelle (immancabili i servizi sul cataclisma climatico prossimo venturo) o dei "democratici" (attacchi a Putin, Trump e Bolsonaro si sprecano, ma dalla Cina hanno ritirato perfino il corrispondente...per quello che serviva). Anche sui vaccini, non forniscono un dato reale che sia uno, e raccontano solo i fatti che fan loro comodo. Orrendo

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Dom, 24/01/2021 - 11:52

L'informazione dei TG RAI deve essere letteralmente disinfestata dal potere politico delle sinistre che ne condizionano l'obiettività e dettano senza pudore le modalità con cui veicolare le notizie. Tutto ciò che non é funzionale alle politiche di sinistre deve essere censurato! La RAI deve essere trascinata in tribunale dai cittadini italiani che sono stanchi di questo abominio dell'informazione.

SemprePiùBasito

Dom, 24/01/2021 - 11:52

I nostri 3 TG, gente venduta alla politica mantenuta dal canone. Televisione ormai inguardabile tanto che non si riesce neanche a vedere la pubblicità anchessa storpiata a piacere della politica. Canali da ELIMINARE in quanto non sono un servizio pubblico.

Ritratto di Zorro474

Zorro474

Dom, 24/01/2021 - 11:54

I rossi approfittano della buonafede delle persone usando i TG RAI come cosa personale per vomitare su chi rosso non è. Non diventando rossa per voto popolare, la Lombardia l'hanno fatta diventare rossa per decreto. Vergogna. Ma se ne fregano perché hanno la superiorità morale, dicono, mentre è evidente che la morale non sanno neppure cosa sia.

Scurbatt

Dom, 24/01/2021 - 11:54

Qualcuno si ricorda l'ultima volta che ha sentito dai tg rai notizie sul numero degli sbarchi o un intervista ai cittadini che soffrono?

maurizio-macold

Dom, 24/01/2021 - 12:05

Qui si polemizza sulla salute delle persone ed e' un sintomo inequivocabile di IDIOZIA. I fatti COMPROVATI dicono che la regione Lombardia ha in prima battuta trasmesso al governo dati sulla pandemia tali da farla precipitare in zona rossa, poi in un secondo momento la regione Lombardia ha rettificato questi dati ed e' tornata in zona arancione. Il TG1 ha solamente riferito questi fatti.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 24/01/2021 - 12:14

Lo schifo di partigianeria verso questo governo di cialtroni che sta facendo la tv di stato in questi ultimi tempi è a dir poco indecente, hanno occupato politicamente tutte le trasmissioni grazie ai parassiti mediatici. Il centro destra metta in un eventuale programma di governo l'abbolizione di quel furto che lo chiamano tassa che seve solo a mantenere quei parassiti

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 24/01/2021 - 12:17

Giorgetti prenda le redini della Lega. Non se ne può più di una Lega salviniana pronta a litigare su tutto

mozzafiato

Dom, 24/01/2021 - 12:22

Fosse dolo la RAI!!! Nel programma "stasera italia" la GENTILI Ha affermato testualmente un paio di gg orsono "che la Lega, non è un partito AFFIDABILE"!!! Mentre la PALOMBELLI in precedenza, aveva aperto la trasmissione uscendosene con la panzana secondo la quale "con l'avvento di BIDEN alla casa bianca, NEGLI USA È TORNATA LA DEMOCRAZIA"! E meno male che rete 4 è la rete fasista per ANTONOMASIA! La verità invece è che komunisti è affiliati riescono ad infiltrarsi (secondo gli insegnamenti del padre stalin) in ogni luogo dal quale, mistificando la realtà, si può diffondere il pensiero marxista

delenda_carthago

Dom, 24/01/2021 - 12:23

Nei Paesi Bassi il canone televisivo venne abolito nel 1980 a seguito della nascita delle prime televisioni private.

Cheyenne

Dom, 24/01/2021 - 12:29

Capisco che il Presidente RAI abbia pochi poteri ma Foa è proprio INESISTENTE, peccato lo stimavo molto.

ciccio_ne

Dom, 24/01/2021 - 12:35

Ben svegliati. La RAI non si può ascoltare da tempo sia TV che radio. Io della RAI pago solo il canone, altra ingiustizia del socialista paese italico

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 24/01/2021 - 12:35

X Leonida55 10.10: e che, te ne accorgi solo adesso?

maxxena

Dom, 24/01/2021 - 12:38

gent.mo maurizio-macold Dom, 24/01/2021 - 12:05 In un confronto di questo tipo è sempre molto difficile arrivare alla verità, in quanto il peso politico conseguente è molto alto, specialmente in questa fase.Ho cercato di leggere su varie fonti di diversa "bandiera" e quello che si deduce (con un grosso "?")è che il tutto ruoti intorno a "campi" del database inerenti le sintomatologie e l'inizio e la fine delle stesse.Questi campi di solito non erano stati utilizzati e pare , siano stati compulati in questo caso secondo istruzioni governative (altro "?").Non sono d'accordo con lei sul fatto della polemica: a mio avviso la polemica non è sulla salute, ma sull'efficienza di un sistema, efficienza dal quale dipende sicuramente la salute delle persone.Con rispetto per la sua opinione la saluto.

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 24/01/2021 - 12:39

la rai è uno schifo a prescindere dato che invece di fare servizio pubblico fa propaganda a favore di pd e 5s

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 24/01/2021 - 12:40

X pipporm 12.17: posso solo darti ragione! Aggiungo che i due "Mattei", che hanno ragione su quasi tutto, dovrebbero sottoporsi a sedute terapeutiche da uno psicologo infantile, aiutarli a maturare un po' di più ....

Iacobellig

Dom, 24/01/2021 - 12:47

Vedere il tg1 è solo uno schifo!

maurizio-macold

Dom, 24/01/2021 - 12:56

@ MOZZAFIATO (12:22). L'inaffidabilita' della Lega targata Salvini e' stata ampiamente dimostrata con la crisi del primo governo Conte voluta dal Salvini stesso quando la Lega era praticamente al comando del paese. Probabilmente una Lega con Zaia o Giorgetti al vertice riscuoterebbe piu' fiducia dall'elettorato.

ST6

Dom, 24/01/2021 - 13:05

I fatti ficono che Gallera è stato fatto fuori selvaggiamente, e nessuno ci crede alla frasetta detta come unica motivazione. Le cose non funzionano più che evidentemente - i cittadini lombardi oggi ai tg dicgiarano "è il classico scaricabarile, e noi paghiamo" e "siamo amareggiati la Regione Lombardia non ha proprio dato il meglio di se". Fatti

Ritratto di HARIES

HARIES

Dom, 24/01/2021 - 13:06

Ci sarebbe da dire per tutti i network italiani. Certamente la Rai non eccelle in correttezza e sobrietà. Anzi, oserei dire che ci sono gli estremi per una class action a livello nazionale, per certe situazioni. Nel calderone non si salva quasi nessuno, ma la commissione vigilanza deve agire, in accordo con le associazioni dei consumatori. In questo periodo di pandemia, la Rai ha commesso gravi errori di comunicazione e disatteso la sua missione!!!

lavitaebreve

Dom, 24/01/2021 - 13:07

MI DITE IL NOME DI UN GIORNALISTA DI DESTRA CHE CONDUCE UN PROGRAMMA IN RAI ?

Enne58

Dom, 24/01/2021 - 13:17

Servi proni al potere. Un giornalista per essere tale deve raccontare i fatti e non essere influenzato da poteri o ideologie, in rai mancano queste rette persone, trasmittente non più pubblica, ma ormai ente privato di un governo menzoniero

pricar

Dom, 24/01/2021 - 13:21

La RAI.... AL MACERO!!!!!!!!!!!

CICERONE24

Dom, 24/01/2021 - 13:25

VEdo che ci sono già u nsaccodi commenti e quindi sicurfamente il mio non lo leggerà nessuno. Perfò lo vogli odire lo stesso: RAI, LO SCHIFO IMMONDO DELL'ITALIA.

tiromancino

Dom, 24/01/2021 - 13:37

Tutta la Rai è indecente, compresi i milionari dirigenti,cresciuti come funghi

igiulp

Dom, 24/01/2021 - 14:02

Di pluralista c'è solo il canone che colpisce i SUDDITI. Il resto è fuffa.

maurizio-macold

Dom, 24/01/2021 - 14:06

@ lavitaebreve (13:07). Quando i governi erano di centro-destra alla RAI non c'era nessun giornalista di sinistra. La ruota gira, caro signore, cosa ci vuol fare? Ma si tranquillizzi ed abbia pazienza che prima o poi tornerete ad avere anche il timone della RAI cosi' l'informazione italiana sara' completamente di destra visto che le altre TV sono di Berlusconi.

Cosean

Dom, 24/01/2021 - 14:29

E Minzolini quando in un processo di Silvio scattò la prescrizione, aprì il suo Telegiornale a caratteri cubitali con "Berlusconi assolto"? Io credo che siano le fondamenta per mantenere e rinforzare un Governo. E magari rivincere le elezioni. Occorre però che facciate una riflessione seria! Il PD, quella volta non proferì parola. Qualcosa vorrà pur dire, no? Vi stanno prendendo in giro da una vita

Atlantico

Dom, 24/01/2021 - 14:36

L'algoritmo è una formula matematica: se ha funzionato bene per tutte le regioni italiane, tranne la Lombardia, è ovvio che c'è un complotto dietro. Il TG1 non lo conosciamo da oggi, è sempre stato filogovernativo e lo sarà sempre, basti pensare a come si comportò quando era guidato da un noto giornalista 'retroscenista'. Non c'è nulla di cui stupirsi. Quando cambierà il governo si adeguerà entro le 24 ore.

igiulp

Dom, 24/01/2021 - 14:37

maurizio-macold (14:06) - Non dica stupidaggini. La rai è sempre stata piena di giornalisti di sinistra. Non ci si limiti ai soli giornalisti di punta, che tutti conosciamo, ma a tutto il sottobosco che occupa le redazioni, financo quelle regionali. A commentare nei talk, ci mettono ora pure le dirigenti che ovviamente ci mettono il carico della loro ideologia sinistroide.

Cosean

Dom, 24/01/2021 - 14:39

Un Momento!!! Non si sa se l'errore è del Governo o della Lombardia. Ma qui si è scritto che la "Lombardia finita in zona rossa per un errore nel calcolo di dati da parte del ministero della Salute." Indecente o Indecentino? Hahaha

maurizio-macold

Dom, 24/01/2021 - 14:45

Signor IGIULP (14:37), sono una persona educata e pertanto replico solamente dicendole di tornare indietro a poco tempo fa quando al governo c'era Berlusconi.

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 24/01/2021 - 15:03

maurizio-macold-14:06: ma davvero credi a quello che scrivi? vivi su marte? non si è mai vista una rai così antigovernativa con il centrodestra al governo e parliamo del 2008/2011, pure mediaset è invasa da giornalisti di sinistra, se un giornalista esprime simpatie di destra stai sicuro che viene escluso dalle principali trasmissioni

moichiodi

Dom, 24/01/2021 - 15:09

“Non si placa la polemica sulla Lombardia finita in zona rossa per un errore nel calcolo di dati da parte del ministero della Salute.” Falso. È la regione che ancora una volta si è mossa male. Lo sta facendo dall’inizio dell’epidemia. E il record mondiale di morti e le dimissioni dell’assessore lo dimostrano. Solo 15 giorni fa il presidente Fontana invitava i lombardi a rassegnarsi alla zona rossa perchè la situazione era grave.

Helter_Skelter

Dom, 24/01/2021 - 15:31

L'ennesimo caos legaiolo lombardo. Chi sa da quanto tempo fornivano dati sbagliati. Il fatto stesso che Salvini stia in silenzio fa ben capire dove sta la colpa. Avanti con i risarcimenti ed azione penale contro la giunta leghista.

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 24/01/2021 - 16:10

Censura, ma non è una Rai sovranista targata Foa? E comunque le cose non sono così chiare come affermano i folletti verdi

maurizio-macold

Dom, 24/01/2021 - 16:13

@ asimon (15:03). Lei necessita di una rinfrescata di memoria. Solo per fare qualche esempio le ricordo che il governo Berlusconi tolse un siparietto TV di pochi minuti ad Enzo Biagi, poi le ricordo che direttore del TG1 fu nominato Minzolini (deputato di FI) che immediatamente tolse dalla conduzione del TG la Busi e la Ferrario, e cosi' via. Comunque non insisto su questo argomento, c'e' troppa disonesta' intellettuale in lei ed in molti altri forumisti e quindi non ne vale la pena.

Giallone

Dom, 24/01/2021 - 16:19

Indecenti sono Fontana e Moratti, la nuova coppia comica. Prima dicono che la Lombardia è da zona rossa, poi sbagliano a contare il numero settimanale dei guariti e infine si mettono a piangere e minacciare come fanno i bambini. Vergognatevi e dimettetevi!

mozzafiato

Dom, 24/01/2021 - 16:22

MAURIZIO MANIGOLD la SALVINITE ti ha definitivamente ammalorato la ciriviella kompagno! Qui il tema NON È SALVINI CHE HA MOLLATO I 5ST (lui non è un bolscevico italiano disposto ad allearsi pure con belzebu' pur di non far governare "il kapo dei nemici del proletariato di turno") bensì è la conduzione e l'orientamento sovietico della TV di stato! Che c'entra Salvini? Cambia psichiatra kompagno : quello del centro sociale, sarà pure gratuito, però mi sembra che, nei fatti, sia una vera chiavica!

no_balls

Dom, 24/01/2021 - 16:22

Non sarà difficile scoprire se 2+2 fa 4 o 5. Una cosa è certa stavolta , chi sostiene che fa 5 e chi lo ha calcolato così , deve scomparire dalla scena politica a pedate nel deretano elettori compresi. Stavolta non ci sono chiacchere su ideologie o ricette economiche. Matematica , punto.

mozzafiato

Dom, 24/01/2021 - 16:32

MOIKIODI e così ti sei unito al koro dell'armata rossa qui, per sparare la ennesima bufala sulla Lega! A proposito di bufale kontro il kapo dell'avversario politico di turno (come insegnava il grande padre stalin) : ma che fine ha fatto quella bufala che ha mobilitato tutti voialtri beccamorti rossi, relativa a Putin che allungava da sotto il tavolo, i milioni a Salvini? Per la barba di giosafatte kompagno! Vi siete dannati l'animaccia rossa per un anno...ed ora non ne parla più nessuno: come mai?

senzasperanza

Dom, 24/01/2021 - 16:39

ed io,PAGO,in cambio...nuvole di fumo.o fumetti.

voiturderi

Dom, 24/01/2021 - 16:52

Ancora una volta i legaidioti hanno perso una occasione x stare zitti. La sig.ra moratti che ha riempito il Pirellone di consulenti, non memore della sentenza della corte dei conti che le ha addebbitato i costo dei consulenti che aveva portato al comune di Milano quando era sindaco. Questa signora che rimarra famosa solo per la disastrosa riforma della scuola, della incompetenza totale quando era in Rai, forse uno pochi sindaci di Milano di essere trombati per il secondo mandato mi ricorda la famosa battuta ironica che si faceva a militare "prenderemo i piu' imbranati e li faremo caporali". Per Ritornare al tema dell'articolo i sovranioti ne circolano molti anche in questa chat e' ormai assodato che la Lombardia e, stata l'unica regione che ha sbagliato a inviare il calcolo non compilando uil campo dello stato clinico coinvolto nel calcolo del RT

Veterano

Dom, 24/01/2021 - 16:57

Incredibile, dove è rimasta la oggettività e la imparzialità dei giornalisti. Da piu da 50 anni ho seguito le notizie sinistrose internazionalmente, anche in paesi ex-comunisti. Sempre sono state deviate per oscurare i pregi della opposizione, e per lodare le notizie proprie, anche senza merito, e qualche (o tante) volte per mentire apertamente. E qui alla RAI la paghiamo noi, con le nostre tasse e con il canone. Assurdo

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Dom, 24/01/2021 - 17:34

ROUTE66. Pienamente d'accordo, è la cosa più ragionevole da fare. Ma purtroppo i "tifosi" di ambo le parti non si ragiona.

Ritratto di faman

faman

Dom, 24/01/2021 - 17:41

quando si saranno placati gli animi degli scalmanati se ne potrà parlare

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 24/01/2021 - 17:47

^(*@*)^ Più che giusto che la Lombardia venga trattata così, siamo in Italia ,non avevo dubbi, visto che da sola mantiene per il 60% il patrio sacro suolo italico

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 24/01/2021 - 17:58

Visto la bile che versano qui i sinistri, sarebbe bene che tutta la rai fosse a pagamento, non con il canone. Così, mal pagata da 4 barboni comunisti e falsi intellettuali di sinistra, che parlano tanto ma non metterebbero un euro, fallirebbe istantaneamente. Faccia come gli altri, vada sul mercato, che di parassitismo in Italia ne siamo già pieni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 24/01/2021 - 17:59

@faman - il fatto truffa della Lombardia è stato fatto dai tuoi amici comunisti, falsamente democratici.

Ritratto di asimon

asimon

Lun, 25/01/2021 - 11:12

maurizio-macold 24/01/2021 16:13- il tuo messaggio è una conferma che la rai era ed è tuttora un covo di giornalisti con la tessera del pd o di quella che era rifondazione comunista, allora totalmente contro Berlusconi anche se era al governo, ora con i 5s al governo totalmente contro Salvini e Meloni che sono all'opposizione, ti ricordi che la rai è pagata da tutti gli italiani? anche da quelli che hanno opinioni diverse dalle tue che attualmente sono in maggioranza.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 25/01/2021 - 11:23

come si diceva le cose non sono cosi chiare come indicate dai folletti verdi... la rai fa bene a non prendere posizione prima che i fatti siano completamente acclarati R

Cosean

Lun, 25/01/2021 - 14:47

Ora che è spuntata la Mail e si è scoperto che l'errore è della Lombardia continuerete a leggere questa testata? Ma si, è così bello essere manipolati.

Ritratto di faman

faman

Lun, 25/01/2021 - 14:47

Leonida55-Dom, 24/01/2021 - 17:59: ma piantala destroide da strapazzo con questo disco rotto dei comunisti. Poi chi ha combinato il pasticcio è tutto da verificare, per ora facciamo fifty fifty